Il mercato delle criptovalute sta continuando a crescere rapidamente durante il 2022, raggiungendo un valore pari a circa 1 trilione di dollari. La costante espansione del mercato implica il lancio di nuovi e numerosi progetti, di cui possono beneficiare gli investitori sia sul breve che sul lungo termine. 

Ciò detto, possiamo anticipare il topic principale della nostra guida: scoprire quali sono le migliori criptovalute emergenti su cui investire nel 2022, presentando quelli che si rivelano i progetti più potenzialmente profittevoli del momento.

Vuoi scoprire anche come comprare criptovalute emergenti? Tratteremo anche questo argomento, esplicando quali sono le soluzioni più semplici e rapide per investire in criptovalute emergenti tramite pc, o addirittura comodamente attraverso il tuo smartphone.

Migliori 12 criptovalute emergenti 2022

Considerando la presenza di molteplici criptovalute emergenti sul mercato, potrebbe rivelarsi complicato identificare quelle ad alto potenziale di crescita. 

Per semplificare tale decisione, abbiamo condotto un’attenta analisi di mercato, da cui abbiamo selezionato esclusivamente dei progetti promettenti e da non lasciarsi sfuggire.

Di seguito, puoi trovare una lista delle migliori criptovalute emergenti 2022:

  1. Tamadoge (TAMA) – La migliore meme coin in prevendita
  2. Battle Infinity (IBAT) – La migliore nuova criptovaluta del 2022
  3. Lucky Block (LBLOCK) – La migliore criptovaluta con funzionalità di crypto-gaming
  4. DeFi Coins (DEFC) – La criptovaluta pronta ad esplodere nel 2022
  5. Cardano (ADA) – La rete blockchain emergente con potenziale di rialzo
  6. Ripple (XRP) – Il popolare progetto crypto destinato a rimbalzare nel 2022
  7. ApeCoin (APE) – La prossima miglior meme coin 2022
  8. Cosmos (ATOM) – La migliore criptovaluta dal meccanismo di interoperabilità unico 
  9. Ethereum (ETH) – La criptovaluta più promettente per lo sviluppo di dApp
  10. TRON (TRX) – Blockchain decentralizzata che cerca di rivoluzionare la creazione di contenuti
  11. Dogecoin (DOGE) – Il meme coin con un enorme supporto da parte della community
  12. Polygon (MATIC) – Rete Layer-2 con prospettive di prezzo rialziste

tamadoge

Il tuo capitale è a rischio.

Migliori criptovalute emergenti 2022 – uno sguardo da vicino

Se sei interessato alle migliori occasioni di profitto, dare un’occhiata all’elenco delle criptovalute emergenti qui elencate potrebbe essere una mossa vantaggiosa. 

Ciò detto, possiamo dare uno sguardo ravvicinato ai singoli progetti proposti, così che tu possa effettuare una scelta delle criptovalute emergenti su cui investire più oculata.

1. Tamadoge (TAMA) – La migliore meme coin prevendita 2022

Tamadoge, token TAMA, è uno dei progetti sicuramente più interessanti attualmente in fase di prevendita. Questo significa che l’investitore, se crede nel progetto, può accaparrarsi il titolo a un prezzo che, con ogni probabilità, sarà inferiore a quello di lancio.logo tamadoge

Tamadoge si ispira chiaramente a Dogecoin, anche nella grafica, ma non è certo una meme coin nata per scherzo. Anzi, il suo ecosistema è quanto mai completo e in grado di attirare investitori che hanno interessi diversi.

Tamadoge è un play-to-earn, quindi i giocatori vengono ricompensati per il semplice fatto di giocare. Le ricompense vengono distribuite in TAMA, la coin del progetto.

Il gioco consiste nell’allevare degli animali chiamati Tamadoge fin quando diventano adulti e possono essere lanciati in combattimento con altri Tamadoge. I giocatori più bravi verranno premiati.

Tutti gli elementi di gioco sono degli NFT che possono essere acquistati (sempre in TAMA) su un apposito store e scambiati per ottenere un profitto. Nel whitepaper del team è previsto il lancio di un’app di realtà aumentata che consentirà di interagire con i propri animaletti come se fossero tridimensionali, i stile Pokemon GO.

Il gioco è anche un metaverso dove i giocatori, con i propri avatar potranno interagire con altri avatar. Dopo la fase di vendita Beta che si concluderà a settembre è previsto il lancio sull’exchange centralizzato LBank e su quello decentralizzato Uniswap.

Da sottolineare che CoinSniper, che si occupa di rilevare possibili coin truffa, ha esaminato e approvato il team di Tamadoge e anche lo smart contract ha superato positivamente l’esame di SolidProof.io.

Il tuo capitale è a rischio.

2. Battle Infinity (IBAT) – La migliore criptovaluta emergente del 2022

Se sei alla ricerca della migliore nuova criptovaluta emergente del 2022, allora non puoi perderti il nuovo progetto di Battle Infinity.

Questa piattaforma punta a combinare i giochi P2E con un ricco mondo virtuale, fornendo spazio per la generazione di reddito e la costruzione di comunità. Inoltre, l’ecosistema di Battle Infinity contiene anche elementi DeFi.

La piattaforma di Battle Infinity si compone di 6 funzioni principali. L’IBAT Premier League è quella relativa al gioco del Fantacalcio virtuale (in inglese fantasy sports league) di Battle Infinity, che è basato su blockchain e utilizza NFT. All’interno di questo campionato, gli utenti possono costruire le proprie squadre e generare punti in base alle prestazioni del mondo reale, con premi assegnati alle squadre di successo.

I premi sono distribuiti in $IBAT che è il token nativo di Battle Infinity. Questa moneta del metaverso può essere utilizzata anche negli altri componenti della piattaforma di Battle Infinity, come marketplace NFT integrato (IBAT Battle Market) o il DEX IBAT Swap.

Battle Infinity prevede anche di offrire appezzamenti di terreno virtuale all’interno del metaverso, che gli utenti possono utilizzare come spazio pubblicitario tramite cartelloni pubblicitari virtuali. Dal punto di vista dell’investimento, $IBAT avrà una funzione “antidump” integrata che aiuterà a mantenere un prezzo minimo, riducendo così la volatilità.

Nel complesso, queste caratteristiche si combinano per rendere Battle Infinity una delle migliori prevendite di criptovalute dell’anno.

La prevendita si è già conclusa, poiché sono stati venduti 16.500 BNB in soli 24 giorni! Adesso si aspetta il listing sul DEX PancakeSwap: chi è interessato a conoscere gli aggiornamenti può iscriversi al gruppo Telegram ufficiale del progetto Battle Infinity.

Il tuo capitale è a rischio.

3. Lucky Block (LBLOCK) – Il #1 tra le criptovalute emergenti

La prima criptovaluta emergente con elevato potenziale di crescita da noi individuata è Lucky Block, diventata una delle più discusse del momento dopo il lancio del progetto a gennaio 2022.

Cos’è Lucky Block? In termini semplici, è una piattaforma nata per il crypto-gaming costruita sulla Binance Smart Chain (BSC). 

Più nel dettaglio, con Lucky Block abbiamo assistito alla nascita della prima lotteria decentralizzata che consentirà ai partecipanti di guadagnare dei premi in modo sicuro e trasparente.

L’innovazione apportata dal progetto è stata una delle ragioni che ha spinto l’interesse degli investitori verso la crypto LBLOCK dopo che è stata ufficialmente listata su PancakeSwap. 

Il clamore suscitato ha condotto la crypto emergente ad un rialzo del proprio valore di oltre il 3.000% rispetto al prezzo di lancio, facendo sì che la capitalizzazione di Lucky Block raggiungesse un prezzo di oltre 750 milioni di dollari. 

criptovalute emergenti lucky block

Vuoi sapere qual è l’aspetto più interessante?

Il successo di Lucky Block è giunto ancor prima che effettuasse le prime estrazioni della lotteria, avvenute solo di recente con un montepremi di oltre 1 milione di dollari.

La partecipazione alla lotteria Lucky Block richiede l’acquisto di un ticket il cui prezzo è pari a soli $5, da pagare ovviamente sotto forma di LBLOCK. 

Gli holder del token che collegheranno il proprio wallet crittografico alla piattaforma riceveranno un biglietto gratuito da sfruttare quotidianamente. 

Considerando che il valore del jackpot è direttamente legato al numero di persone che partecipano alla lotteria, maggiori saranno i partecipanti, più elevati saranno i premi giornalieri.

Un’altra ragione che spiega perché Lucky Block è tra le migliori criptovalute emergenti su cui investire nel 2022 sono i premi proposti agli investitori che decidono di conservare la crypto LBLOCK nel proprio wallet. Infatti, questi potranno ottenere delle rendite passive, oltre che dei ticket gratuiti giornalieri.

Partendo da un investimento di circa $1000, i rendimenti ottenibili dall’hodling di Lucky Block ammontano ad un 19% annuo. 

La community che sostiene il progetto è già ampiamente estesa, poiché conta oltre 450 milioni di membri. In più, ricordiamo le collaborazioni con note personalità come Jamie Jewitt: motivazioni aggiuntive che sostengono le previsioni rialziste previste per Lucky Block. 

Attualmente, la criptovaluta emergente in questione appare tra le più sottovalutate del mercato, così come dimostra la capitalizzazione di mercato di circa $150 milioni. 

L’apice raggiunto da LBLOCK di 1 miliardo di dollari di capitalizzazione, tuttavia, mostra il potenziale futuro insito in uno dei progetti più interessanti del 2022.

Il tuo capitale è a rischio.

4. DeFi Coin (DEFC) – La criptovaluta pronta ad esplodere nel 2022

defi coins altcoin

Un’altra delle migliori criptovalute emergenti 2022 è DeFi Coin, ovvero un token BEP-20 nativo del DEX (exchange decentralizzato) DeFi Swap. 

Ciò significa che DEFC trova un’ampia utilità nel campo dei servizi finanziari: può essere impiegato per lo yield farming, per lo staking criptovalute e molto altro ancora.

Queste considerazioni iniziali dovrebbero farti comprendere che il valore della crypto DEFC è direttamente correlato all’espansione dell’exchange DeFi Swap.

In effetti, ad oggi sappiamo che tale exchange sta ottenendo un vasto successo, in quanto pubblicizzato come uno dei migliori appartenenti al campo della Finanza Decentralizzata. 

Il lancio dell’exchange è avvenuto durante l’inizio di maggio 2022, stuzzicando l’interesse di numerosi investitori. La conseguenza diretta ha condotto ad un notevole rialzo, registrato in poche ore, del valore della criptovaluta emergente DeFi Coin. 

Bisogna prendere in considerazione anche altre peculiarità che hanno sancito il successo di DeFi Coin. 

Tra queste, una delle più importanti riguarda il fatto che il team che si occupa degli sviluppi della crypto, ha lanciato un sistema di “ricompense statiche” che genera, per ogni acquisto o vendita della crypto in questione, una tassa del 10%. 

Dei proventi di questa tassa, circa il 50% viene redistribuito ai possessori, o meglio agli hodler della criptovaluta emergente DeFi Coin, sotto forma di ricompensa. 

Il restante 50%, invece, è destinato alle liquidity pool dell’exchange: una risorsa fondamentale per offrire livelli di liquidità elevati e costanti a chiunque sia intenzionato a negoziare DeFi Coin sul mercato. 

Questo Aspetto è rilevante anche perché riduce i livelli di volatilità giornaliera a cui è sottoposta la crypto DEFC, oltre che a garantire dei flussi costanti di rendimenti passivi che incentivano gli investitori ad assumere delle posizioni di medio/lungo periodo. 

DeFi Coin nasce come un coin burn: nel tempo, assisteremo ad una riduzione della quantità di DEFC circolanti, che condurrà ad un incremento dei prezzi della crypto stessa.  

La combinazione tra queste caratteristiche ha spinto il rally rialzista di DeFi Coin durante l’ultimo periodo, così come mostra anche la community in piena espansione presente su piattaforme come Telegram.

Il sostegno proveniente dalla community e i numerosi casi di uso che caratterizzano DeFi Coin sono dei motivi concreti che rendono DEFC una delle criptovalute emergenti migliori del 2022. 

Il tuo capitale è a rischio.

5. Cardano (ADA) – La rete blockchain emergente con potenziale di rialzo

Un progetto che potrebbe conquistare il mercato delle criptovalute emergenti. Il progetto appartiene ad una personalità ben nota nel settore: Charles Hoskinson; uno dei co-fondatori di Ethereum, il cui obiettivo è rendere Cardano più scalabile, interoperabile e sostenibile rispetto alle altre blockchain.

In effetti, sembra che Cardano debba il proprio successo alla blockchain impiegata, attualmente definita come una delle reti più promettenti del 2022/2023.

A differenza di Ethereum, Cardano utilizza un meccanismo di consenso noto come Proof Of Stake (PoS), grazie al quale è possibile ridurre il consumo energetico richiesto per la creazione di nuovi blocchi sulla blockchain. 

Cardano supporta anche i contratti intelligenti (smart contracts), rivelandosi una blockchain valida ed interessante anche agli occhi di sviluppatori di Dapps. 

Sebbene le ultime performance della criptovaluta emergente ADA non siano molto positive, riteniamo che sia un asset che possiede ancora elevati margini di crescita futuri, per cui è bene tenerne d’occhio i movimenti che riporterà sia sul breve che sul lungo periodo.

Il tuo capitale è a rischio.

6. Ripple (XRP) – Il popolare progetto crypto destinato a rimbalzare nel 2022

Ripple (XRP) rientra tra le criptovalute emergenti migliori su cui investire nel 2022. Tale visione sembra essere stata confermata soprattutto dalla recente vittoria che Ripple ha ottenuto sulla SEC (Securities and Exchange Commission).

Come forse già saprai, il progetto appartiene alla società RippleNet che si occupa di sviluppare sistemi di pagamento decentralizzati, consentendo così di effettuare transazioni tanto rapide quanto economicamente ridotte tra diverse valute.

Tale processo è agevolato dalla crypto XRP che funge da anello di congiunzione tra le due valute oggetto di scambio. L’innovazione che regge questa blockchain ha reso Ripple un’evoluzione naturale della rete già esistente nota come SWIFT, le cui tempistiche di elaborazione di una transazione possono richiedere dai 3 a 5 lavorativi. 

XRP è una criptovaluta emergente che possiede dei legami diretti con gli istituti bancari centralizzati, rivelandosi così un progetto pronto ad esplodere nel 2022.

Il tuo capitale è a rischio.

7. ApeCoin (APE) – La prossima miglior meme coin 2022

Se il tuo interesse verso le criptovalute emergenti è volto anche verso i migliori meme coin, puoi smettere di cercare: ApeCoin potrebbe essere l’asset che stai cercando.

APE è un token ERC-20 di cui avrai già sentito parlare nel campo degli NFT. Si tratta di una crypto emergente legata a collezioni come la Bored Ape Yacht Club (BAYC): una delle più attraenti caratterizzanti il mercato in piena espansione dei Token non Fungibili.

ApeCoin è diventato il token nativo della piattaforma lanciata sul metaverso “Otherside” da Yuga Labs. 

Oltre ad avere uno stretto legame con il metaverso, ApeCoin sta incrementando esponenzialmente i propri casi di uso, soprattutto nell’ambito dei nuovi crypto-gaming per dispositivi mobili.

Grazie ad un notevole supporto da parte della propria community è facile pensare che APE sia nella classifica delle migliori criptovalute emergenti 2022. 

Il tuo capitale è a rischio.

8. Cosmos (ATOM) – La migliore criptovaluta dal meccanismo di interoperabilità unico

Cosmos è un’ulteriore criptovaluta emergente considerata tra le migliori per il 2022/23 grazie allo sviluppo di un meccanismo di interoperabilità unico nel suo genere.

Se disponi di qualche conoscenza di base del settore, saprai bene che le blockchain funzionano in maniera individuale. 

Ciò conduce gli sviluppatori di applicazioni decentralizzate a ricercare le blockchain su cui costruire i propri progetti. 

É proprio in questo ambito che il protocollo Cosmos ha trovato la propria fortuna, in quanto consente agli sviluppatori di creare le proprie “zone”. In termini semplici, si tratta di blockchain separate, ma collegate al sistema Cosmos centrale. 

Cosmos permette agli sviluppatori di mantenere la propria autonomia, pur offrendogli l’occasione di entrare in contatto e condividere informazioni con le altre zone. 

Grazie al funzionamento della blockchain Cosmos, le Dapps sviluppate possono essere integrate, incrementando l’interoperabilità tra le diverse reti.

L’unicità di questo sistema fa sì che ATOM goda di una posizione predominante nella classifica delle criptovalute emergenti 2023.

Il tuo capitale è a rischio.

9. Ethereum (ETH) – La criptovaluta più promettente per lo sviluppo di dApp

Ethereum è la seconda criptovaluta più importante al mondo in termini di capitalizzazione di mercato dopo i Bitcoin. 

Il successo di Ethereum è dovuto soprattutto all’importanza che ha acquisito per lo sviluppo di DApps, poiché la blockchain supporta gli smart contracts, eliminando così la necessità di richiedere un intermediario centralizzato in numerose situazioni.

L’unico punto a sfavore di Ethereum riguarda le commissioni sul gas ritenute troppo elevate e che hanno spinto numerosi sviluppatori di DApps a cercare altrove.

Tuttavia, Ethereum fa parte della nostra classifica delle criptovalute su cui investire nel 2022 perché tra i progetti più interessanti tanto attesi c’è “Ethereum 2.0”.

In quest’ultimo caso, avremo un passaggio al meccanismo Proof of Stake e allo sharding. Questo termine tecnico non è altro che una soluzione che consentirà alla blockchain di migliorare la propria scalabilità e una riduzione delle commissioni.

Se l’aggiornamento dovesse produrre gli effetti attesi, probabilmente stuzzicherà l’appetito di nuovi sviluppatori di applicazioni decentralizzate. Di conseguenza, potrebbe risultare conveniente acquistare Ethereum adesso, beneficiando successivamente dei rialzi previsti.

Il tuo capitale è a rischio.

10. Tron (TRX) – Blockchain decentralizzata che cerca di rivoluzionare la creazione di contenuti

Se sei in cerca delle migliori criptovalute emergenti 2022 anche TRON potrebbe fare al caso tuo.

TRO (TRX), in effetti, ha guadagnato una posizione predominante nel campo della creazione  di contenuti decentralizzati.

La blockchain open-source su cui si basa non è molto dissimile da Ethereum, poiché supporta sia le Dapps, sia gli Smart Contracts. 

Con Tron, i creatori di contenuti su piattaforme come Youtube o TikTok possono entrare direttamente in contatto con gli utenti, senza necessità di interpellare intermediari. 

Anche la blockchain in questione impiega il meccanismo di consenso Proof of Stake che permette agli hodler della crypto TRX di generare rendimenti passivi. In verità, puoi considerare di acquistare Tron anche per effettuare operazioni di natura speculativa.

Potrebbe interessarti sapere che la rete Tron è compatibile con la Ethereum Virtual Machine (EVM), creando così un legame di interoperabilità tra le due. 

Infine, la collaborazione tra Tron e Samsung ha ulteriormente evidenziato la credibilità e l’affidabilità di questa blockchain. Per questa ragione, TRX rientra tra le criptovalute emergenti da poter acquistare sull’immediato.

Il tuo capitale è a rischio.

11. Dogecoin (DOGE) – Il meme coin con un enorme supporto da parte della community

Riprendendo il discorso legato alle criptovalute emergenti, che occupano anche una posizione di predominanza nella categoria dei meme-coin, Dogecoin potrebbe risultare una crypto da non sottovalutare.

La maggior parte degli investitori conosce già DOGE per le performance a 4 cifre riportate nel corso del 2021, a seguito della notorietà ottenuta grazie a personaggi come Elon Musk.

Dando un’occhiata all’andamento di Dogecoin nei tempi più recenti, tuttavia, possiamo notare dei ribassi. Il crollo della crypto DOGE sembra causato soprattutto dalla mancanza di impieghi concreti che caratterizzano l’intero ecosistema Dogecoin.

Ricordiamo, però, il rally rialzista vissuto da questo meme-coin nel mese di aprile 2022 dovuto alla diffusione della notizia di una possibile acquisizione di Twitter da parte di Musk. 

Perché? Semplicemente perché era comune pensare che i Dogecoin potessero diventare parte integrante della piattaforma social, spingendo gli investitori ad un acquisto immediato.

Nonostante tale discorso evidenzi che DOGE è una criptovaluta emergente da un elevato appeal speculativo, in realtà sempre più commercianti accettano questa moneta come metodo di pagamento. 

La diffusione dei Dogecoin in questo senso è uno dei motivi che rende questa una delle criptovalute emergenti maggiormente appetibili del 2022.

Il tuo capitale è a rischio.

12. Polygon (MATIC) – Rete Layer-2 con prospettive di prezzo rialziste

L’ultima criptovaluta che rientra nella TOP classifica delle criptovalute emergenti su cui investire nel 2022 è Polygon. 

I risultati raggiunti nel corso del 2021 da MATIC non sono passati inosservati agli investitori più attenti. 

Polygon nasce come layer-2 di Ethereum, ovvero una soluzione di supporto per evitare una congestione della blockchain di ETH. 

Infatti, grazie al layer-2, Ethereum riesce a gestire le innumerevoli transazioni effettuate sulla blockchain, così da risultare più scalabile e, soprattutto, così da poter ridurre le commissioni sul gas.

Grazie a queste funzioni, Polygon è diventata una delle criptovalute più popolari del 2021, soprattutto grazie all’exploit vissuto dal mercato degli NFT e del Metaverso.

L’aggiornamento di cui abbiamo trattato in precedenza relativo ad Ethereum 2.0 potrebbe causare una battuta d’arresto per Polygon. D’altronde, anche questa può diventare un’occasione di investimento: MATIC potrebbe diventare una delle criptovalute emergenti su cui investire sul breve termine.

Il tuo capitale è a rischio.

Come scegliere le migliori criptovalute emergenti su cui investire

Se sei giunto fin qui, diamo per scontato che tu sia alla ricerca delle migliori criptovalute emergenti 2022/2023. 

Anche se le ultime tendenze rivelano che gli investitori sono interessati ad acquistare crypto su base giornaliera, a causa dell’elevato volume di progetti lanciati continuamente sul mercato, individuare quelle realmente promettenti può risultare complicato.

In effetti, oltre ad essere un mercato relativamente giovane, quello delle criptovalute risulta anche dinamico e soggetto a continue evoluzioni. Pertanto, nel caso in cui fossi ancora poco abile a destreggiarti in questo ambito, potrebbe rivelarsi difficoltoso restare al passo e non lasciarti sfuggire delle occasioni concrete di profitto.

Ma non devi preoccuparti di questo: durante la nostra ricerca sulle criptovalute emergenti migliori, abbiamo rilevato ben tre fattori che possono aiutarti ad effettuare la scelta giusta.

Ecco come trovare le migliori criptovalute emergenti:

Utilizza i social media

Setacciare i principali Social Media può rivelarsi un ottimo escamotage per trovare le criptovalute emergenti migliori per il 2022. 

Il nostro consiglio è quello di utilizzare soprattutto Twitter e Reddit, in quanto appaiono i più aggiornati sugli ultimi progetti relativi al mercato delle criptovalute. 

Allo stesso tempo, Reddit risulta essere un social media attivo anche per la creazione di community e per la nascita di discussioni in apposite aree di interesse denominate come “subreddit”. 

Ad esempio, DeFi Coins è caratterizzato da un subreddit costituito da ben 5.000 membri. Si tratta di social in cui nascono discussioni ed emergono pareri imparziali a cui affidarti per conoscere il reale potenziale futuro di un progetto.

Non perdere le ICO (Initial Coin Offering)

L’acronimo ICO indica le Offerte Iniziali di monete, ovvero un processo che consente agli sviluppatori di un determinato progetto di raccogliere fondi per finanziarsi ed assicurare un futuro all’ecosistema crittografico in fase di espansione.

criptovalute emergenti 2022

Approfittare di un’ICO significa accedere a delle criptovalute emergenti potenzialmente profittevoli ad un costo ridotto, traendo dei vantaggi una volta che l’intero progetto avrà raggiunto il successo previsto.

Molte criptovalute emergenti hanno scalato il mercato sfruttando il processo di ICO, offrendo dei rendimenti elevati dopo il lancio del progetto agli investitori che hanno deciso di dare fiducia alla roadmap prevista.

Ti suggeriamo di prestare attenzione, tuttavia, alla scelta delle ICO a cui destinare il tuo capitale. Considerando che non sono procedimenti regolamentati, sono presenti anche i rischi di incappare in truffe.

In questo caso, è utile effettuare le dovute ricerche, anche attraverso i social dapprima menzionati, così da riuscire ad identificare delle criptovalute emergenti che possiedono chance reali di crescere ed espandersi sul mercato.

Resta aggiornato sulle news di mercato

L’ultimo passaggio che puoi considerare durante la ricerca delle migliori criptovalute su cui investire è semplice ed immediato, in linea con quanto descritto fino ad ora. Infatti, consiste nel restare aggiornato sulle ultime news relative al mercato delle criptovalute.

Come ben saprai, le criptovalute rappresentano ancora una novità rispetto ai più tradizionali mercati finanziari. Ciò significa che alcuni eventi o notizie possono influenzare direttamente l’andamento ed il valore di una crypto.

Naturalmente, in base alla natura della notizia, possiamo anche attenderci un decollo improvviso di una criptovaluta emergente. Restare al passo con gli ultimi aggiornamenti ti consentirà di approfittare di un possibile rialzo ancor prima che avvenga ufficialmente sul mercato.

Degli esempi concreti riguardano i più popolari meme-coin come Shiba Inu e DogeCoin che, ancor prima di vivere la propria ribalta sul mercato, sono diventate oggetto di discussione e di interesse sui Social Media.

Il tuo capitale è a rischio.

Come comprare criptovalute emergenti

Dopo aver passato in rassegna la classifica delle migliori criptovalute emergenti, è giunto il momento di capire quali sono le soluzioni migliori per poterle acquistare.

Sulla base della lista presentata in precedenza, emerge che DeFi Coin è una delle risorse potenzialmente più profittevoli da comprare nell’immediato.

Di seguito puoi seguire 5 semplici passaggi da cui comprenderai come comprare DeFi Coin in pochi minuti.

 Ovviamente, è un processo valido per comprare criptovalute emergenti in generale da prendere come esempio per le tue future operazioni.

Step 1 – Apri un crypto wallet

Il primo passagigo di cui dovrai occuparti implica l’apertura di un wallet digitale compatibile con Binance Smart Chain (BSN), ovvero la rete su cui si basano sia DeFi Coin che DeFi Swap.

Sebbene siano oggi disponibili diversi portafogli crittografici, i migliori sono: MetaMask e/o Trust Wallet.

Step 2 – Acquista Binance Coin (BNB)

Successivamente, dovrai acquistare Binance Coin (BNB) così che potrai scambiare i tuoi token con DEFC. Puoi acquistare Binance Coin sia con i migliori broker CFD che affidandoti a degli exchange criptovalute.

Una volta acquistate delle unità di BNB, potrai trasferirli sul wallet precedentemente aperto.

Step 3 – Collega il wallet a DeFi Swap

Per effettuare il collegamento a DeFi Swap, dovrai raggiungere il sito ufficiale dell’exchange e cliccare su “Connetti ad un portafoglio”. Per terminare il processo, sarà sufficiente seguire le istruzioni presenti su DeFi Swap.

Step 4 – Scambia BNB per DEFC

Prima di concludere l’acquisto definitivo di DEFC, dovrai assicurarti di accedere alla sezione “scambia” e selezionare lo swap di BNB per DEFC. 

Se necessario potrai anche inserire delle specifiche, come lo slippage o un eventuale scadenza della transazione. 

Prima di terminare, ti ricordiamo anche di inserire la quantità di BNB da scambiare per DEFC e poi potrai concludere la transazione.

Step 5 – Inserisci DEFC nel tuo wallet

Come abbiamo già accennato, DEFC è un token BEP-20. Di conseguenza, potrebbe capitare di dover inserire manualmente i token acquistati nel tuo wallet.

In questo caso, dovrai raggiungere le impostazioni del wallet e fare clic sulla voce “Aggiungi token personalizzato”. 

Di seguito, puoi trovare anche il codice da inserire nella voce “Indirizzo del contratto”:

  • 0xeb33cbbe6f1e699574f10606ed9a495a196476df

Una volta aver fatto ciò, la criptovaluta emergente DeFi Coin da te acquistata apparirà nel tuo wallet.

Il tuo capitale è a rischio.

Dove comprare criptovalute emergenti – La proposta dell’exchange Crypto.com

DeFi Coin è solo una delle tante occasioni di investimento di cui approfittare durante la tua ricerca delle migliori criptovalute emergenti 2022.

 Anzi, per cercare di diluire le perdite ed ottimizzare i possibili rendimenti, dovresti costruire un wallet diversificato, cioè caratterizzato da crypto differenti tra loro. 

Per far ciò, dovrai adoperare un exchange criptovalute che propone un ampio listino di criptovalute, oltre a garantire elevati standard di sicurezza e protezione. In questo contesto, possiamo suggerirti il noto exchange Crypto.com.

Probabilmente Crypto.com non necessita ampie presentazione, poiché gode ormai di un’ottima reputazione nel settore, rivolgendo i propri servizi sia ad utenti esperti che ai neofiti.

Con Crypto.com potrai acquistare in maniera semplice e conveniente DEFC, ma anche le migliori crypto di sempre, tra cui: BTC, ETH e XRP.  In realtà, avrai a disposizione un listino di +600 criptovalute, aggiornato costantemente per restare al passo col mercato.

Tra i metodi di pagamento previsti rientrano anche le carte di credito/debito. Inoltre, Crypto.com propone commissioni convenienti e competitive, tenendo testa ai principali exchange.

Infine, con Crypto.com avrai accesso anche ai migliori mercati NFT, così da approfittare dei migliori progetti appartenenti a delle criptovalute emergenti e pronte ad esplodere nel 2022/2023.

Il tuo capitale è a rischio.

Conclusioni

Siamo giunti al termine della nostra guida, il cui focus principale ha riguardato le criptovalute emergenti migliori su cui investire per il 2022. 

A voler esser più precisi, gran parte di questi progetti sono sbarcati di recente sul mercato, o prevedono degli sviluppi tali da renderli allettanti anche per investimenti sul lungo periodo.

Tra le criptovalute emergenti da non lasciarti scappare, ci sono Lucky Block e DeFi Coin. Seppur in modalità differenti, entrambe appartengono a degli ecosistemi all’avanguardia e che possono far fortuna grazie agli usi possibili durante la vita di tutti i giorni.

Per comprendere il potenziale insito in asset innovativi come le criptovalute emergenti, ti ricordiamo di restare sempre aggiornato e di analizzare il sentiment di mercato. 

Dopodiché, grazie ad un conto aperto con un exchange professionale e sicuro come Crypto.com, sarai pronto a comprare le criptovalute emergenti più profittevoli sulla base del profilo da trader costruito.

Il migliore excange per comprare crypto metaverso: Crypto.com

Il tuo capitale è a rischio.

Domande Frequenti

Quali sono le migliori criptovalute emergenti?

Dove comprare criptovalute emergenti?

Come è possibile riconoscere le migliori criptovalute emergenti?

Resta Aggiornato

Unisciti agli oltre 100,000 iscritti e ricevi la nostra newsletter settimanale in cui potrai trovare informazioni sui trend recenti e più popolari, le notizie più interessanti e le analisi dei nostri esperti: così potrai assicurarti di essere sempre in anticipo sugli altri