Attenzione! Approfittando del clamore mediatico suscitato dal Merge, il passaggio di Ethereum dalla proof of work alla proof of stake, si sono scatenati i truffatori online che mirano a ottenere le chiavi private di appassionati ma sprovveduti trader.

I truffatori usano account falsi con la foto di Vitalik Buterin o di altri personaggi molto noti nel mondo crypto.

Inoltre sono stati hackerati account verificati su Twitter come @cityarabia, @gofirstairways e @imagekhabar, le cui immagini del profilo sono state modificate in quella di Buterin e anche il nome è stato modificato per fuorviare gli utenti.

Sarebbero decine gli account hackerati finora. Twitter non ha ancora commentato la notizia.

The Merge è stato un evento molto atteso che ultimamente ha messo sotto i riflettori la rete Ethereum e ha attirato l’attenzione dei media. Di conseguenza, migliaia di persone sono state attratte dalla curiosità di investire in criptovalute ma non tutte conoscono bene questi meccanismi e soprattutto come agiscono i truffatori.

Rubato 1 miliardo di dollari in crypto in un anno

Un rapporto della Federal Trade Commission (FTC) degli Stati Uniti pubblicato a giugno ha stimato che dall’inizio del 2021 è stato rubato circa 1 miliardo di dollari di criptovalute: le vittime delle frodi online sono oltre 46.000.

La maggior parte delle truffe ha riguardato il furto di Bitcoin (BTC) che rappresenta il 70% dei fondi totali rubati, mentre circa il 40% dei crimini è avvenuto all’interno delle piattaforme di social media, in particolare  Instagram e Facebook, su cui si sono verificate più della metà di questi crimini. Twitter non viene menzionato nel rapporto.

I senatori negli Stati Uniti chiedono spiegazioni agli exchange

Alla fine di agosto i membri della Commissione della Camera per la supervisione e la riforma del Congresso degli Stati Uniti hanno inviato una lettera a cinque exchange di criptovalute chiedendo loro che tipo di misure stavano adottando per combattere le frodi all’interno delle rispettive piattaforme.

Il presidente del comitato, Raja Krishnamoorthi, ha spiegato:

“La mancanza di un’autorità centrale per segnalare le transazioni sospette in molte situazioni, l’irreversibilità delle transazioni e la comprensione limitata che molti consumatori e investitori hanno della tecnologia sottostante rendono le criptovalute un mercato ideale per i truffatori.”

Il termine dato agli exchange per rispondere è scaduto il 12 settembre. Inoltre, un gruppo di senatori guidato da Bob Menendez (D) ha inviato un’indagine simile a Meta Platforms (META), la società madre di Facebook, Instagram e WhatsApp per ottenere maggiori informazioni su ciò che l’azienda sta facendo per combattere le frodi relative alle criptovalute.

La foto di Vitalik Buterin è apparsa anche sul profilo Twitter del ministero della Transizione ecologica. Gli hacker hanno colpito nella notte del Merge, il passaggio alla proof o stake che abbatte di oltre il 99% il consumo energetico della blockchain. L’immagine è stata immediatamente rimossa.

Articoli rilevanti

Tamadoge - Il gioco Play-2-Earn dell'anno

Valutazione

Tamadoge logo
  • Prossima ICO sui migliori exchange
  • Move to Earn, integrazione Metaverse su Roadmap
  • 'Potenziale da 10x' per la CNBC
  • Quotato su OKX
  • 2 miliardi di token a disposizione
Tamadoge logo

US & World News Argomenti più discussi

Nessun risultato, prova a tornare più tardi!