Mentre alcune società di criptovalute hanno deciso di procedere con grandi licenziamenti, le cose vanno molto peggio per l’industria tecnologica o altri settori tradizionali.

Per mettere le cose in prospettiva, da novembre 2021 la capitalizzazione di mercato totale delle criptovalute è crollata dal suo massimo storico di $ 3 trilioni ai livelli attuali di circa $ 1,27 trilioni, mostrando così una perdita di oltre il 55%.

Sebbene questa massiccia recessione monetaria possa essere attribuita a una serie di fattori, tra cui la guerra Russia-Ucraina in corso, i dati sull’inflazione in aumento e il peggioramento delle condizioni macroeconomiche hanno avuto un impatto importante sul panorama del lavoro anche nel settore delle criptovalute.

Quanto è grave la situazione?

Ad esempio, all’inizio di questo mese, Gemini, uno dei migliori exchange di criptovalute ma molto popolare solo negli USA, ha annunciato che il mercato ribassista li aveva costretti a licenziare quasi il 10% dei suoi dipendenti. Gemini ha dovuto spostare l’attenzione sugli aspetti critici legati agli obiettivi a lungo termine dell’azienda.

Coinbase ha recentemente annunciato che rallenterà il suo tasso di assunzione e che dovrà rivalutare le sue strategie finanziarie in modo da garantire il successo dell’azienda. Il noto exchange ha anche ritirato molti annunci di lavoro che aveva già pubblicato. Il CPO di Coinbase, LJ Brock, ha scritto di recente in un blog:

“Man mano che queste discussioni si sono evolute, è diventato evidente che bisogna adottare misure più rigorose per rallentare la crescita del nostro organico. Adattarsi rapidamente e agire ora ci aiuterà a navigare con successo in questo periodo di crisi e ad emergere ancora più forti, consentendo una ripresa sana e ricca d’innovazione”.

La piattaforma di trading Robinhood ha licenziato il 9% della sua forza lavoro ad aprile, una decisione presa in un momento in cui l’offerta di azioni della società aveva toccato il minimo storico. Infine, uno degli ecosistemi di criptovalute più importanti del Medio Oriente, Rain Financial, ha licenziato oltre 12 dipendenti all’inizio di questo mese, citando la crisi finanziaria globale come motivo della scelta.mercado bitcoin logo

Anche 2TM, la società madre di Mercado Bitcoin, ha rivelato che avrebbe licenziato il 12% del suo team di 750 persone a causa dei “cambiamenti nel panorama finanziario globale”. Al momento della stampa, Mercado Bitcoin è di gran lunga il più grande exchange in America Latina, in termini di volume totale degli scambi.

Buenbit, una delle principali piattaforme di investimento in criptovaluta dell’Argentina, ha dovuto adottare misure più drastiche per porre fine alla sua emorragia finanziaria. Dopo il disastro capitato a UST e LUNA, l’azienda ha licenziato circa il 45% del suo staff, riducendo il numero di dipendenti attivi da circa 180 a soli 100 impiegati.

Non tutto è perduto

In queste condizioni di mercato sfavorevoli, ci sono ancora delle aziende che hanno deciso di non licenziare i propri dipendenti. Ad esempio, la piattaforma exchange FTX ha annunciato che non solo manterrà i suoi dipendenti esistenti, ma assumerà anche nuovo personale mentre l’inverno delle crypto avanza.

In un recente annuncio Twitter, il CEO Sam Bankman-Fried ha spiegato che la sua azienda continuerà ad espandere le sue operazioni perché il suo piano di crescita è stato ben strutturato, a differenza di altre aziende che hanno registrato una “iper-crescita” insostenibile durante il mercato rialzista dello scorso anno.lucky block logo

Lucky Block, una emergente piattaforma di giochi in criptovaluta, a inizio maggio ha annunciato di aver assunto quattro nuovi sviluppatori. L’intenzione è quella di accrescere il numero di giochi offerti, di migliorare la qualità di quelli già presenti e di puntare alla creazione di un metaverso dedicato all’intrattenimento videoludico.

Dal 31 maggio la piattaforma ha avviato le sue estrazioni, dividendo premi per oltre $2 milioni. La loro ambizione è tanta e siamo sicuri che anche il token collegato LBLOCK darà i suoi frutti a chi ha deciso di investirci sopra. Tra le altre cose ci sarà un’estrazione speciale con in palio una Lamborghini Aventador.

Anche i dati finanziari dell’azienda che sta dietro al progetto, sono assolutamente solidi.

La prossima crypto da 10x - Lucky Block

Valutazione

lucky block gold
  • Piattaforma di giochi in criptovalute
  • Disponibili su LBank e PancakeSwap
  • Ricchi premi quotidiani
  • Ricompense automatiche agli holders
  • Biglietti gratuiti ogni giorno
  • Collezione NFT a uso reale
  • In palio una Lamborghini Aventador
lucky block gold
Il tuo capitale è a rischio

US & World News Argomenti più discussi

Nessun risultato, prova a tornare più tardi!