La diffusione delle crypto in tutto il mondo è un fatto ormai incontrovertibile. Una delle notizie che sta facendo il giro del mondo è quella che interessa la più grande catena di supermercati ispanica-americana Cardenas Market il cui obiettivo è quello di installare presto Shiba Inu e Bitcoin AMT nei punti vendita fisici.

Attualmente, Cardenas Market è presente con 59 negozi in stati come la California, Nevada e Arizona. Ciò avverrà perché questa catena di negozi di alimentari ha stretto accordi con Coin Cloud, una società che si occupa di fornire bancomat crittografici e Digital Currency Machine (bancomat bitcoin). Scopriamo nelle prossime righe altre informazioni fondamentali su questa novità che potrebbe determinare un vero e proprio punto di svolta per il mercato delle crypto.

Il tuo capitale è a rischio.

Arrivano gli ATM per criptovalute

Come abbiamo anticipato, Coin Cloud è una della più importanti società che si occupano di fornire bancomat crittografici alle aziende che ne hanno bisogno. L’accordo stipulato recentemente con la catena di supermercati Cardenas Market consentirà di comprare criptovalute a basse commissioni da una lista di 40 dei token più importanti al mondo. La lista è piuttosto lunga, ma tra le crypto che troverai ci sono Bitcoin, Ethereum, Dogecoin, Litecoin, Cardano, Nano, SushiSwap, Algorand, Matic, OMG Network, ApeCoin e Shiba Inu.

Il primo bancomat sarà installato nel negozio di Cardenas Market che si trova a Las Vegas, successivamente saranno distribuite tutte le altre macchine in maniera progressiva.

Chris McAlary, CEO di Coin Cloud, ha mostrato il suo entusiasmo per questa partnership appena conclusa affermando che gli utenti potranno acquistare e vendere criptovalute in contanti: “Riconosciuta come una delle più grandi catene di generi alimentari del paese al servizio della comunità ispanica. I negozi di Cardenas Markets ora offrono la possibilità di acquistare e vendere valute digitali in contanti. Tutto comincia qui, a Las Vegas”.

La diffusione del token Shiba Inu

L’aspetto che stupisce più di tutti è la presenza di una crypto come Shiba Inu all’interno della lista di token disponibili nei bancomat di Coin Cloud. Shiba Inu sta vivendo un periodo di adattamento molto diffuso perché sempre più aziende lo stanno accettando come metodo di pagamento.

Detto questo, la comunità ispanica in America è da sempre stata una delle più interessate al mondo delle criptovalute e non manca di adottare nuovi token e tecnologia finanziaria. Infatti, un recente studio ha sottolineato come gli adulti ispanici statunitensi hanno un tasso di adozione delle crypto decisamente superiore rispetto alla popolazione adulta generale degli Stati Uniti.

In paesi come Venezuela e Messico, le aziende stanno accettando metodi di pagamento come le criptovalute. Shiba Inu e Dogecoin sono tra i token più apprezzati dell’America Latina.

Attualmente, se vuoi comprare Shiba Inu sarai interessato a sapere che attualmente è disponibile a 0,00001027 con un calo di quasi il 2% rispetto alle ultime 24 ore e una perdita superiore all’88% rispetto al suo massimo storico. Sembrano numeri tragici ma, in realtà, nascondono un’opportunità di investimento importante e a prezzi di saldo.

Il tuo capitale è a rischio.


Resta Aggiornato

Unisciti agli oltre 100,000 iscritti e ricevi la nostra newsletter settimanale in cui potrai trovare informazioni sui trend recenti e più popolari, le notizie più interessanti e le analisi dei nostri esperti: così potrai assicurarti di essere sempre in anticipo sugli altri

US & World News Argomenti più discussi

Nessun risultato, prova a tornare più tardi!