Il 2022 si è rivelato un anno micidiale per Bitcoin e per le migliori altcoin che hanno subìto cali significativi o, in alcuni casi, dei veri e propri tracolli.

Negli ultimi giorni si erano intravisti dei segnali positivi, poi c’è stato il tanto atteso Merge di Ethereum ma le principali crypto sono ancora sotto del 70-80% rispetto ai loro massimi storici.

I trader più smaliziati, tuttavia, sanno che il bear market è il momento migliore per investire: è adesso che gli asset vengono proposti sul mercato a un prezzo scontato: “comprare ai minimi, vendere ai massimi”, questo è il motto di un trader.

Un’ottima idea spesso è quella di studiare le migliori crypto ICO (Initial Coin Offering), cioè la prevendita di un token a un prezzo fisso prima che venga listato sugli exchange dove comincerà a oscillare perché soggetto al gioco della domanda e dell’offerta.

Fai ricerche approfondite sui nuovi listing

Per scoprire nuovi token listati sugli exchange è possibile consultare CoinMarketCap, CoinGecko, CoinList, CoinSniper, Reddit/Cryptocurrency e Twitter ma, al di là di questi, è fondamentale condurre ulteriori ricerche per evitare di incappare in rug pulls o altre truffe.

Bisogna studiare bene il sito web del progetto e le pagine social. TokenSniffer è un altro tool estremamente utile per assicurarsi che non ci siano fregature nascoste nella tokenomics o negli smart contract.

Ecco la nostra selezione di alcune coin che sono appena sbarcate sugli exchange o stanno per farlo. Si tratta, a nostro giudizio, di alcune delle criptovalute più promettenti sul mercato.

Tamadoge (TAMA)

Tamadoge è un nuovo entusiasmante progetto che se n’è infischiato del bear market raccogliendo 19 milioni di dollari in prevendita in un tempo record, meno di otto settimane.

La prevendita si è appena conclusa e a breve il token TAMA verrà listato sul CEX LBank e sul DEX Uniswap. La FOMO per il progetto è stata alta nelle fasi finali della prevendita, con le balene che si sono mosse piazzando un investimento di 55,8 ETH e un altro di 40 ETH a poche ore dalla chiusura.

Tamadoge è una delle migliori meme coin sul mercato perché offre ai trader qualcosa che nemmeno le più note meme coin come Dogecoin e Shiba Inu offrono: utilità.

Si tratta di un progetto completo che unisce play to earn, NFT e metaverso. Tamadoge si ispira a Tamagotchi, il fortunatissimo gioco degli anni ’90 in cui bisognava prendersi cura di un animaletto elettronico. Anche in questo caso bisogna allevare dei cuccioli di cane in formato NFT e portarli fino all’età adulta.

A questo punto gli animali possono essere lanciati in combattimento contro altri animali e far guadagnare punti al giocatore che scala la classifica guadagnando TAMA, il token nativo dell’ecosistema.

La roadmap prevede l’implementazione di un’app per realtà aumentata grazie alla quale gli animali diverranno tridimensionali come in Pokemon Go.

Da sottolineare la natura deflazionistica di TAMA. Se DOGE ha una fornitura illimitata (e una fornitura circolante di 130 miliardi) e SHIB una fornitura di 550 miliardi, TAMA ha una fornitura di soli 2 miliardi e un processo di burning.

Il 5% di ogni transazione nello store – dove i giocatori possono acquistare giocattoli e cibo per i loro animali domestici – rendono il token scarso e deflazionistico.

Tamadoge, che ha superato il controllo di Coinsniper e SolidProof, può contare su una community già numerosa: quasi 70.000 follower su Twitter e 50.000 su Telegram.

Metaplex (MPLX)

Il protocollo NFT basato su Solana Metaplex ha suscitato grande scalpore durante il fine settimana dopo aver rilasciato un airdrop di massa ai creatori di NFT che hanno operato sulla blockchain.

Il prezzo è sceso di circa il 10% dal lancio del token durante la notte, fino al valore attuale di $ 0,76, ma il progetto ha movimentato un volume di trading superiore a $ 4 milioni dopo il listing su importanti exchange come Huobi, KuCoin, Bybit e FTX.

Due fattori potrebbero limitare significativamente la crescita del progetto nei prossimi giorni. In primo luogo, i residenti degli Stati Uniti non sono stati ammessi all’airdrop. Perché? Ci sono problemi dal punto di vista normativo? In secondo luogo, non è chiaro quanti token siano stati effettivamente inviati agli utenti.

In ogni caso, il progetto rimane interessante, soprattutto considerando l’ascesa degli NFT Solana nelle ultime settimane. Metaplex è nato per offrire servizi alla community di Solana.

Progetti di alto profilo come y00ts, DeGods e ABC hanno attirato grandi volumi e liquidità dagli NFT basati su Ethereum, che possono ancora attrarre grandi commissioni sulle transazione (gas) al momento dell’acquisto.

Metaplex è una rete di contratti basata su Solana e un marketplace NFT progettato per aiutare gli sviluppatori a lanciare più facilmente collezioni e progetti NFT.

Il progetto ha già contribuito a creare 19 milioni di NFT tramite il protocollo, generando un fatturato totale di $ 3,4 miliardi. Quest’anno ha ottenuto un investimento significativo di $ 46 milioni da investitori del calibro di Michael Jordan, Alameda Research e Animoca Brands.

Il token MPLX, con una fornitura massima di 1 miliardo, fungerà da token di governance tramite un’organizzazione autonoma decentralizzata (DAO). Il token è stato appena listato su KuCoin, uno dei migliori exchange di criptovalute.

Sweat Economy (SWEAT)

SWEAT è un’altra new entry che vale la pena di tenere in considerazione. Appena listata su Huobi, KuCoin, Gate e FTX, ha già una capitalizzazione di mercato di quasi $ 100 milioni e un volume giornaliero di $ 17 milioni, col token SWEAT scambiato a circa $ 0,05.

Sweat Economy è un progetto move-to-earn che essenzialmente premia l’attività fisica, dalla semplice camminata agli esercizi più complessi.

Sweat è stata lanciata come app nel 2016 e attualmente vanta 110 milioni di utenti in tutto il mondo, con 13 milioni di wallet digitali creati nei quattro mesi successivi all’annuncio del progetto Web3.

L’app Sweatcoin, non quella crypto, è stata l’app di salute e fitness più scaricata in 58 paesi, e può ora essere convertita in SWEAT, il token basato sul protocollo NEAR con una fornitura massima di 2 miliardi.

Il progetto è guidato da un team estremamente esperto, i fondatori Oleg Fomenko e Anton Derlyatka in precedenza hanno ricoperto ruoli dirigenziali presso Visa, Coca Cola e Pepsi.

Gli utenti dell’app aumentano la loro attività in media del 20% e hanno anche collaborato con il servizio sanitario nazionale del Regno Unito (il progetto ha sede a Londra) per alleggerire la pressione che grava sui sistemi sanitari nazionali.

Bitzen.Space (BZEN)

Bitzen è una piattaforma che offre diversi modi per generare reddito passivo: Learn & Earn, Play to Earn e Business to Earn.

BZEN gira su Binance Smart Chain, attualmente è scambiato solo su PancakeSwap e Bitmart. Il suo valore è aumentato di quasi il 20% dal lancio: oggi vale $ 0,007, con un volume di scambi nelle 24 ore di $ 4 milioni.

La coin, che ha una fornitura massima relativamente piccola di 1 miliardo, ha fatto un pump del 600% subito dopo il listing raggiungendo il primo posto su DexTools durante il fine settimana, poi il prezzo è calato.

Il progetto, che ha un grande seguito sui social media, ha superato il test di TokenSniffer e un audit su PinkSale, anche se le informazioni sul team non sono ancora esaurienti.

Raresama (POOP)

Raresama è un nuovo marketplace NFT costruito sulla blockchain di Polkadot ed è governato dalla più ampia comunità Moonsama Multiverse, che include anche Exosama.

Raresama ha annunciato una partnership conKILTProtocol e le sue credenziali Sporran Wallet e SocialKYC, consentendo agli utenti di accedere solo con i loro wallet anziché con nomi utente e password.

Si tratta di una collaborazione importante che potrebbe avere un impatto significativo nel settore degli NFT, del metaverso e dei social media.

Moonsama vuole “consentire ai mondi on-chain e off-chain di lavorare in perfetta armonia”, sviluppando quello che hanno soprannominato un “Ponte multiverso”.

Il team ha denominato il suo token $POOP che ha in circolazione il 50% della sua fornitura di 1 miliardo, ed è finora listato su StellaSwap e BeamSwap con un volume di trading nelle 24 ore di soli $ 500.000.

Ellipsis

Ellipsis è una piattaforma decentralizzata basata su BSC che è nata da una fork di Curve Finance. Permette ai trader di scambiare una criptovaluta con un’altra assicurando il minimo slippage.

I trader possono ottenere ricompense bloccando i token EPS in una delle pool della piattaforma. È in progetto il passaggio a una nuova criptovaluta, EPX, che avrà una fornitura molto maggiore. I possessori di EPS riceveranno 88 EPX per ogni token che faranno migrare.

Articoli rilevanti

Tamadoge - Il gioco Play-2-Earn dell'anno

Valutazione

Tamadoge logo
  • Prossima ICO sui migliori exchange
  • Move to Earn, integrazione Metaverse su Roadmap
  • 'Potenziale da 10x' per la CNBC
  • Quotato su OKX
  • 2 miliardi di token a disposizione
Tamadoge logo

US & World News Argomenti più discussi

Nessun risultato, prova a tornare più tardi!