Pi Coin e (Pi Network) è stato senza dubbio il trend #1 del settore crypto di inizio 2023. Perché? Il token nativo di Pi Network, Pi Coin, è stato listato su Huobi a fine 2022, scatenando gli investitori che in massa si sono gettati su questo token. Nelle 24 ore successive all’annuncio di Huobi infatti, il valore di Pi è aumentato del 461,3% da $ 44,03 a $ 307,49. Pi Network però ha messo in guardia gli utenti contro la quotazione del token su Huobi e altri exchange. Secondo la dichiarazione di Pi Network, Pi Coin è stato listato “senza il consenso, l’autorità o il coinvolgimento di Pi Network”.

Ad ogni buon conto, il lancio della mainnet di Pi Coin è previsto nel 2023 e in questa pagina vedremo quale sarà la quotazione di Pi coin dopo il lancio della mainnet.

Il progetto Pi Coin esiste dal 2018. Secondo i suoi fondatori, questo protocollo blockchain è stato creato in modo che chiunque potesse minare Pi da un dispositivo mobile. Sebbene il progetto non sia stato lanciato pubblicamente, l’interesse per la Pi Network continua a crescere. In questo articolo proveremo a fare previsioni Pi Coin e a capire di più su Pi Network.

Daremo anche un’occhiata a dove trovare la criptovaluta e quale andamento potrebbe avere in futuro.

Previsione valore Pi Coin 2024 – 2025

Bisogna chiarire preliminarmente che la rete Pi (o Pi Network) non è ancora disponibile sulla mainnet. Ciò significa che il prezzo attuale di Pi è inferiore a $ 1.

Tale situazione, tuttavia, non dovrebbe durare a lungo. Secondo il team di sviluppo, la coin minabile via smartphone arriverà al pubblico quest’anno. In basso elenchiamo quali sono i valori previsti per i prossimi anni, ovvero i valori di Pi coin dopo il lancio sulla mainnet:

  • Inizio 2024: Quando Pi Coin sarà listata su exchange noti come Binance e OKX, il valore potrebbe salire a circa $ 2.
  • Fine 2024: se Pi Coin sviluppa nuovi casi d’uso, potrebbe finire per essere scambiata a $ 5.
  • Fine 2025: Con una buona strategia di marketing ben oliata e buone performance, Pi potrebbe anche raggiungere la soglia dei $ 60 nel 2025.

Bonus Pi Coin Network

In fase di registrazione di un nuovo profilo sull’app di Pi Coin, è possibile ottenere un bonus di benvenuto di 1 Pi che verrà automaticamente accreditato sul proprio wallet.

Per ricevere il bonus di benvenuto basta inserire il codice: Bonus21.

Oltre a ricevere un token in omaggio si parteciperà al mining di Pi Coin con un boost del +25%.

Storico valore Pi Coin

previsioni pi coin Pi è una rete nuova rispetto ai colossi del settore come Bitcoin ed Ethereum. Il protocollo blockchain è stato ufficialmente inaugurato il 14 marzo 2019 da un gruppo di laureati di Stanford.

Secondo il suo whitepaper, la Pi Network ha lo scopo di soddisfare il primo principio delle criptovalute, quello ipotizzato da Satoshi Nakamoto, il misterioso creatore di Bitcoin e cioè restituire potere finanziario alle masse. Questo è il motivo alla base del progetto.

La rete Pi, nello specifico, intende creare una piattaforma che anche il cittadino medio possa gestire grazie agli smart contract: una rete peer-to-peer (P2P) alimentata dall’utility token Pi.

Il progetto si concentra sugli asset veramente digitalizzati che confluiscono nell’unica rete realmente decentralizzata, Bitcoin. Ora, il mining di Bitcoin è appannaggio di individui e aziende con enormi risorse: solo loro possono convalidare le transazioni in cambio dei token della rete. La Pi Network si propone, invece, di costruire un protocollo minabile di lunga durata, ideale per gli utenti di smartphone.

previsioni pi coin

Nonostante la facilità di accesso, la rete Pi offre tutti i vantaggi di una forte blockchain: resistenza alla censura, transazioni senza autorizzazione tra due parti, pseudonimità e parità di condizioni finanziarie per tutti.

La rete, a differenza di Bitcoin, non si affida al meccanismo di consenso Proof-of-Work (PoW) ma su un nuovo meccanismo di consenso chiamato Accordo Bizantino Federato (FBA) che deriva dal famoso Stellar Consensus Protocol (SCP) utilizzato dalla blockchain Stellar.

Mentre la rete Stellar si affida ad aziende e istituzioni che fungono da validatori, l’FBA di Pi consente alle persone normali di utilizzare i propri dispositivi per proteggere la rete; le persone vengono poi premiate.

previsioni pi coin

La struttura della rete Pi prevede quattro ruoli: Pioneer, Contributor, Ambassador e Node. Il Pioneer occupa la posizione più bassa sulla scala gerarchica Pi: è un normale possessore di telefono cellulare che accede alla rete e comincia a fare mining. Un contributor ha diversi pioneer che lavorano sotto di sé per proteggere la rete. Un ambassador lavora per portare più persone nella rete mentre il node esegue l’algoritmo SCP di base.

L’idea di fondo è la stessa delle blockchain di prima generazione come Bitcoin: creare scarsità di token e nel contempo impedire che una quantità considerevole di token sia concentrata nelle mani di poche persone.

Il modello economico Pi ha quattro punti cardine:

  • Semplicità: Creare un modello economico intuitivo e trasparente
  • Distribuzione equa: Il prezzo dell’asset deve consentire a più persone di accedere ai token Pi, a differenza dei protocolli di prima generazione
  • Scarsità: Creare scarsità per mantenerne il prezzo
  • Mining meritocratico: Incentivare il coinvolgimento degli utenti premiando i loro contributi alla rete

Sebbene la rete Pi sia ancora in fase di sviluppo, il progetto vanta già una significativa diffusione. Il protocollo contava oltre 100.000 utenti attivi a giugno 2019 e oltre 29 milioni a maggio 2020. Oggi la rete Pi conta oltre 33 milioni di utenti.

previsioni pi coin

Per mantenere il suo valore relativamente accessibile, la rete Pi utilizza l’halving, come Bitcoin. Il primo halving si è verificato quando la rete ha raggiunto quota 100.000 utenti scendendo a 1,6 pi all’ora, il secondo quando ha superato il milione di membri ed è sceso a 0,4 pi all’ora.

La rete di smartphone minabile sta costruendo il suo ecosistema. Ad aprile 2021 c’è stata la fase 2 di prova che ha consentito agli utenti di testare il browser e il wallet Pi. La fase 3, implementata a dicembre 2021, ha previsto tra l’altro il lancio del primo hackathon della rete.

Per quanto riguarda le commissioni, Pi coin non ha valore perché non è stata completamente lanciata. Un lancio completo dovrebbe prevedere con tutta probabilità il listing su CEX, nel qual caso i possessori di lungo termine trarrebbero profitto dalle coin minate. Per quanto riguarda il prezzo delle azioni Pi, il ticker Pi non ha a che fare con NASDAQ:PI per ImpinJ.

Ecco il riepilogo fatto finora sulle previsioni Pi Coin:

  1. La rete Pi mira a rendere facile per chiunque possedere criptovalute.
  2. Chiunque può minare Pi Coin sul proprio dispositivo mobile senza influire negativamente sulla durata della batteria.
  3. Pi utilizza il meccanismo FBA di Stellar, più sicuro e moderno dell’algoritmo di consenso PoW.
  4. La capacità di mining degli utenti dipende dalla crescita del suo ecosistema poiché la rete utilizza l’halving per proteggere il valore di Pi Coin.
  5. La fase 3 della rete sta rispettando i tempi previsti e si prevede il lancio del protocollo alla fine del 2022/inizio 2023.
  6. Pi al momento non è listato su nessun exchange di criptovalute, per cui il suo valore in dollari attualmente è zero.

Previsioni valore Pi Coin per l’inizio del 2024

Come detto, il progetto Pi vuole consentire a una massa di persone in tutto il mondo di possedere criptovalute minandole col proprio telefono. In questo modo, la rete Pi verrebbe utilizzata per il suo mercato P2P, inclusivo e guidato dalla comunità, consentendo a chiunque di inviare e ricevere i token Pi.

previsioni pi coin

Considerando la resistenza alla censura e il meccanismo dell’halving, le nostre previsioni Pi Coin vedono il suo valore a $ 2 una volta che l’asset verrà lanciato sui migliori exchange.

Previsioni Pi Coin per la fine del 2024

Pi Coin, per ritagliarsi uno spazio significativo nel settore crypto deve migliorare i suoi indicatori economici e ampliare l’adozione.

L’utilizzo come metodo di pagamento da parte di diverse aziende e commercianti potrebbe portare il valore di Pi Coin tranquillamente a $ 5. Previsioni Pi Coin più ambiziose si spingono anche a $ 10 prima della fine dell’anno.

Previsioni Pi Coin per il 2025

Per quanto riguarda le previsioni più a lungo termine, molto dipende dal rispetto della roadmap indicata dal team di sviluppo.

In ogni caso, considerando l’utilizzo dello Stellar Consensus Protocol (SCP), sappiamo che è facile sfruttare la rete per costruire e implementare le applicazioni decentralizzate (dApp) tramite smart contract.

Gli sviluppatori devono poi prevedere più casi d’uso per il token Pi. Già sono previsti aggiornamenti della rete e l’implementazione di token non fungibile (NFT), finanza decentralizzata (DeFi) e metaverso. Se queste funzionalità verranno effettivamente implementate bene e nei tempi previsti il prezzo di Pi Coin si porrebbe ben al di sopra della fascia di $ 60 nel 2025.

Target price Pi Coin

In questo momento la criptovaluta è in una fase embrionale: non solo non è listata su nessun exchange ma non è neanche in prevendita. Ma non sarà così per molto.

Secondo noi, il target price di Pi Coin si muoverà entro i seguenti valori minimi e massimi.

Anno Target Price Alto Target Price Basso
1° metà 2024 $2 $0,1
2° metà 2024 $5 $1,5
2025 $60 $10

Quali sono i casi d’uso di Pi Coin?

Quali sono i probabili casi d’uso di questa criptovaluta decentralizzata? Esaminiamo i cinque più ovvi.

Commissioni di transazione di rete

Il token Pi alimenta la blockchain Pi. Ciò significa che il token svolgerà un ruolo significativo nell’esecuzione del protocollo. Tutte le transazioni di rete verrebbero pagate con questo token.

Governance

La rete Pi includerà anche un’organizzazione autonoma decentralizzata (DAO). Il token Pi dovrebbe fungere da token di governance per la DAO. I possessori di token potranno votare le proposte per la rete.

Mining

Per il momento, il token Pi viene utilizzato per incentivare la partecipazione degli utenti alla rete. Gli utenti che accedono e fanno clic sul pulsante “Mine” per proteggere la rete possono facilmente guadagnare i loro premi in Pi.

Fiducia in tutto il web

Le transazioni senza autorizzazione stanno diventando la norma e il token Pi può davvero giocare un ruolo importante in questo campo. Qui, due parti possono facilmente inviare e ricevere asset digitali in modo affidabile senza terze parti.

Scarsità sul modello Bitcoin

Bitcoin ha un limite massimo di 21 milioni di coin: l’asset è quindi deflazionistico e scarso, cosa che spinge il suo valore sempre più in alto con la domanda che cresce. Come Bitcoin, anche la rete Pi prevede l’halving, cioè il dimezzamento della capacità di mining e quindi delle coin prodotte e quindi il dimezzamento anche delle ricompense per i miner.

Tuttavia, la rete Pi bilancia questa scarsità premiando i contributori in base alla meritocrazia e non a quante risorse hanno. Il protocollo garantisce inoltre che una fetta ampia della popolazione mondiale possieda il token Pi consentendo alle persone di minare solo da un dispositivo e non da più dispositivi come altri protocolli.

Da cosa dipende il prezzo futuro di Pi Coin?

Cerchiamo di capire adesso quali fattori potranno determinare il prezzo futuro di Pi Coin. Ce ne sono almeno tre da analizzare.

Trend generale del mercato crypto

Il 2021 è stato un anno favorevole per gli asset digitali, mentre il 2022 è l’anno del bear market, quindi molto dipende anche dall’andamento generale del mercato delle criptovalute. In ogni caso, anche in un mercato ribassista come questo, continua la diffusione delle crypto. Sempre più persone, sempre più istituzioni e perfino più Paesi cominciano ad accettare le nuove valute digitali.

Crescita degli utenti attuali

La rete Pi è uno degli ecosistemi più densi disponibili. Tuttavia, il protocollo ha già oltre 29 milioni di miner e utenti attivi che proteggono la rete in versione beta. Questo è uno spazio completamente programmato pronto ad esplodere una volta che la rete sarà finalmente attiva.

Eventuali listing su exchange centralizzati

Gli exchange centralizzati come Binance svolgono un ruolo cruciale nell’adozione delle criptovalute. Di solito gli utenti accedono al mondo crypto in questo modo. Se Pi Coin verrà listato su uno o più di queste grosse piattaforme, potremmo assistere a un enorme aumento del suo valore arrivando in breve tempo a oltre $ 2.

Pi Coin è la migliore criptovaluta in cui investire?

Abbiamo esaminato il prezzo della moneta Pi e discusso le caratteristiche principali di questo asset di criptovaluta. Tuttavia, riteniamo che Bitcoin Minetrix (BTCMTX) sia attualmente una delle migliori criptovalute in cui investire.

SMOG ($SMOG) – Nuova meme coin di Solana con un’ambiziosa campagna di airdrop

Sulla scia del successo delle meme coin di Solana, come Myro, Bonk e Dogwifhat, il nuovo token Smog ($SMOG) ha dato il via all’airdrop più atteso dell’anno, che distribuirà il 35% dell’offerta totale di 1,4 miliardi di token.

Un’analisi più approfondita della tokenomics del progetto rivela il grande impegno del team di sviluppo nel ripercorrere le orme di altri altri token di successo lanciati su Solana, come BONK e Dogwifhat (WIF), che hanno visto il loro prezzo salire alle stelle. Con il 50% dell’offerta totale destinata alle iniziative di marketing, è evidente che gli sviluppatori di Smog hanno in serbo qualcosa di davvero speciale.

Guardando al futuro, il progetto ha delineato una dettagliata roadmap che prevede di raggiungere una serie di tappe molto interessanti. In particolare, il lancio di un sistema di staking suggerisce l’arrivo di nuovi airdrop, con ulteriori voci che parlano di un possibile meccanismo di burning che ridurrà la quantità di token in circolazione per aumentarne la scarsità e il valore in futuro.

Per partecipare all’airdrop di SMOG è necessario un crypto wallet compatibile con Solana (come Phantom), finanziato con i token SOL, USDT o BONK con cui acquistare i token SMOG tramite l’aggregatore di exchange decentralizzati (DEX) Jupiter o Birdeye.

Gli investitori possono registrarsi su zealy.io e completare dei compiti quotidiani, settimanali e mensili per ottenere punti per l’airdrop. Anche interagire con i vari canali social del progetto e fare holding e staking di Smog consentirà di accumulare ulteriori punti per scalare la classifica.

Per saperne di più consulta il whitepaper del progetto, mentre per rimanere aggiornato sulle ultime novità unisciti alla comunità di Smog su X (Twitter), Discord e Telegram.

Bitcoin Minetrix – La nuova criptovaluta “stake-to-mine”  da comprare nel 2024

Bitcoin Minetrix (BTCMTX) rientra tra le migliori criptovalute su cui investire in questo momento per la sua innovativa piattaforma decentralizzata basata sul cloud computing, che consente a chiunque di minare Bitcoin (BTC) attraverso il suo token nativo BTCMTX.

Sull’ecosistema Bitcoin Minetrix, gli utenti possono mettere in stake i loro token BTCMTX su uno smart contract alimentato da Ethereum per guadagnare crediti di cloud mining da utilizzare per minare Bitcoin. Questi crediti possono anche essere bruciati per ottenere maggiore potenza di cloud mining per BTC o per accumulare ulteriore ricompense.

A dimostrazione dell’enorme potenziale del progetto, dopo pochi minuti dall’inizio della prevendita sono stati raccolti più di 100.000 dollari, a fronte di un obiettivo iniziale di $15,6 milioni. La presale di Bitcoin Minetrix è suddivisa in 10 fasi, con un aumento progressivo del prezzo, e al momento il token ERC-20 BTCMTX viene venduto a soli 0,0110 dollari.

Inoltre, gli investitori che acquistano e mettono in staking i propri token BTCMTX ora hanno l’opportunità di guadagnare un APY (rendimento percentuale annuo) del 108,739%, che però si ridurrà man mano che altri staker si uniranno al pool.

Secondo la tokenomics di Bitcoin Minetrix, il progetto ha una fornitura totale di 4.000.000.000 (4 miliardi) di token, di cui il 42,5% sarà utilizzato per finanziare le operazioni di mining di Bitcoin; il 35% verrà destinato al marketing e allo sviluppo dell’ecosistema; il 15% sarà assegnato come ricompense alla comunità per la partecipazione attiva al progetto; e il 7,5% verrà messo da parte per i premi dello staking fino al completo sviluppo della piattaforma di cloud mining di Bitcoin Minetrix.

Per conoscere tutti i dettagli del progetto potete consultare il whitepaper di Bitcoin Minetrix, mentre per rimanere aggiornati sugli ultimi sviluppi unitevi al canale Telegram o segute il profilo Twitter ufficiale di BTCMTX.

Sponge V2 – Nuovo versione di una meme coin che era esplosa a metà del 2023

Il nuovo token Sponge V2 è la nuova versione di criptovaluta che è salita alle stelle nel corso del mercato ribassista del 2023. Lo scorso maggio, SPONGE partiva da una capitalizzazione di mercato di $1 milione di dollari e, nel giro di poche settimane, aveva raggiunto l’astronomico marketcap di $100 milioni.

Secondo l’idea degli sviluppatori, il token Sponge V2 consentirà un nuovo sviluppo per l’ecosistema e sbloccherà un nuovo potenziale di crescita, che potrebbe essere anche maggiore di quello vissuto in precedenza. Pertanto, chi investirà all’inizio di questa prima fase potrebbe rientrare tra gli investitori che godranno dei profitti più alti.

La novità principale introdotto è che per ottenere questo nuovo token si dovranno mettere in staking i vecchi token Sponge V1 e riceveranno i nuovi token V2 in base a una percentuale APY variabile e decrescente. Non ci sono altri modi di ottenere Sponge V2 se non bloccando i vecchi token che sono acquistabili tramite ETH, USDT o con carta direttamente dal sito ufficiale del progetto.

Inoltre, il team punta a creare un gioco di corse con meccanismi Play-to-Earn tramite il quale sarà possibile ottenere dei token come ricompensa. Gli investitori sono già in FOMO per questa novità e fin dalle prime fasi sembrano voler seguire con grande attenzione lo sviluppo di questo ambizioso progetto.

Previsioni Pi Coin – Conclusione

In conclusione della nostra pagina sulle previsioni Pi Coin, abbiamo cercato di delineare i casi d’uso di questo rivoluzionario progetto che punta sul mining accessibile a tutti tramite smartphone. Va detto, però, che, mentre milioni di persone risultano già utenti attivi, il modello di rete e la data di lancio esatta non sono stati comunicati.

La previsione dei valori di Pi Network dopo il lancio della mainnet resta da determinare a causa della fase iniziale di sviluppo della rete. Sebbene il progetto abbia ottenuto una notevole attenzione e accumulato un’ampia base di utenti, deve affrontare sfide per affermarsi come uno dei principali attori nel mercato delle criptovalute. È essenziale monitorare meglio i progressi di Pi Network, l’adozione nel mondo reale e i progressi tecnologici per valutare la sua potenziale traiettoria di prezzo in futuro. Come per qualsiasi investimento, è consigliabile condurre ricerche approfondite e prestare attenzione quando si valuta il potenziale di Pi Network o di qualsiasi altra criptovaluta.

Smog Token - La nuova meme coin su Solana per replicare il successo di BONK

Previzioni smog - logo
  • Stile fantasy con missioni per gli utenti
  • Frequenti Airdrop di token
  • Probabile listing su Binance
  • +1.000% al lancio
Previzioni smog - logo

Domande frequenti

Quale è il prezzo di lancio di Pi Coin (o Pi Network)?

Pi Coin arriverà a 1 dollaro?

Quanto varrà Pi Coin nel 2025?