Con la parola altcoin facciamo riferimento a tutte quelle criptovalute diverse da Bitcoin (sono chiamate, appunto, alternative coin). In quanto tali, delle oltre 18.000 altcoin elencate sui maggiori listini, l’utente avrà molte opzioni quando dovrà scegliere e investire in queste particolari risorse digitali.

In questa guida, andremo a vedere quali sono le migliori altcoin su cui investire nel 2022, quali quelle che offrono il più interessante potenziale di rialzo e quali quelle che esploderanno.

Le migliori altcoin su cui investire nel 2022

Di seguito troverai la lista delle migliori altcoin da comprare nel 2022:

  1. Lucky Block – La migliore altcoin su cui investire nel 2022
  2. DeFi Coin – Token nativo del nuovo DEX DeFi Swap
  3. The Sandbox – Miglior altcoin per investire nel metaverso
  4. Yearn.finance – Ottima altcoin per investire nei servizi finanziari decentralizzati
  5. Cosmos – L’interoperabilità adesso ha un vero scopo nello spazio blockchain
  6. Uniswap – DEX popolare e dotato di altcoin di governance
  7. Decentraland – Altcoin con le migliori prestazioni a sostegno del metaverso
  8. Solana – Una delle migliori altcoin per sfidare il dominio di Ethereum
  9. Shiba Inu – Altcoin economica e tra le più famose memecoin sul mercato

Il tuo capitale è a rischio.

Anche se non sono stati inseriti nella lista appena citata, ci sono diverse altcoin che vanno menzionate, come Litecoin, ICP crypto e Pi Coin. Non tutte le altcoin menzionate nella lista potranno fare al tuo caso (o essere adatte ai tuoi obiettivi finanziari e alla tua tolleranza al rischio), quindi prosegui nella lettura per leggere la nostra analisi completa di ciascun token.

Le migliori altcoin su cui investire nel dettaglio

Considerando quante valute digitali sono attualmente in circolazione, scegliere le migliori altcoin per il tuo portafoglio non è un’impresa facile. E per poterlo fare, dovrai anche scegliere il miglior exchange criptovalute che ti offra le commissioni più basse.

La nostra ricerca si concentrerà sulle metriche chiave che circondano gli obiettivi del progetto di ogni token, la sua azione storica sui prezzi, l’attuale capitalizzazione di mercato e altro ancora. Detto questo, i prossimi paragrafi ti offriranno un’analisi completa delle migliori altcoin su cui investire nel 2022.

1. Lucky Block –La miglior altcoin su cui investire nel 2022

Sapevi che Lucky Block è una delle criptovalute più sottovalutate e tra i migliori token ad uso reale del 2022? Dopo aver trascorso innumerevoli ore alla ricerca del progetto Lucky Block, abbiamo scoperto che questa valuta digitale è la migliore altcoin in assoluto da acquistare nel 2022.

In poche parole, Lucky Block sta creando un ecosistema incentrato su giochi online, equi e trasparenti. Attraverso un’app mobile e un software desktop, il sistema del gioco a premi Lucky Block viene costruito sulla base del protocollo blockchain.

E in quanto tale, ciò significa che il processo di estrazione dei biglietti vincenti del gioco a premi è garantito per la sua equità e casualità, non ultimo il fatto che i risultati di gioco sono generati tramite smart contract. Ciò significa anche che i giocatori possono essere sicuri al 100% che i giochi online non possono essere predefiniti o manipolati, internamente o esternamente. Un altro motivo fondamentale per cui pensiamo che Lucky Block sia la migliore altcoin in assoluto su cui investire è che i suoi giochi online sono accessibili a tutti, ovunque nel mondo.

La prima estrazione del gioco a premi di Lucky Block è avvenuta il 31 maggio 2022 ed ha regalato 1 milione di dollari ad uno dei partecipanti. Lucky Block ha un brillante futuro davanti a sé e oggi conviene più che mai comprare questa altcoin.

Dopotutto, Lucky Block è stata lanciata sul mercato solo alla fine del 2021. Rispetto al suo prezzo di prevendita di $ 0,00015, Lucky Block è cresciuto di oltre il 3.200%. Il token, tuttavia, ha precedentemente raggiunto un picco (ATH) di $ 0,009. Dunque, oggi si può investire in Lucky Block ad un prezzo concorrenziale, anche perché il mercato più ampio delle criptovalute sta attualmente attraversando una fase di ribasso.

Il tuo capitale è a rischio.

2. DeFi Coin – Token nativo del nuovo DEX DeFi Swap

Un’altra grande criptovaluta da considerare è DeFi Coin. DeFi Coin è il token nativo di DeFi Swap, un nuovo exchange decentralizzato che offre servizi di swapping, staking e yield farming.

Sebbene DEFC (il ticker di Defi Coin) sia in circolazione da maggio 2021, il token ha iniziato a prendere valore in concomitanza con il lancio dell’exchange DeFi Swap. Una volta che DeFi Swap è diventato attivo, il prezzo di DeFi Coin è aumentato del 300% su base intraday.

Le fortune del token sono naturalmente legate alla popolarità di DeFi Swap, poiché gli investitori possono utilizzare il token per scambiare altre monete in modo completamente decentralizzato.

Non solo, DeFi Coin ha anche un sistema di premi statico integrato che fornisce un flusso di entrate regolare ai detentori di DEFC. Ogni volta che qualcuno acquista o vende DEFC, viene applicata una tassa del 10% sulla posizione. Metà dell’importo raccolto viene restituito ai detentori di DEFC come ricompensa, mentre l’altra metà viene collocata nei pool di liquidità di DeFi Swap.

Dato che il settore DeFi ha avuto un valore totale bloccato (TVL) di circa $ 200 miliardi durante il primo trimestre del 2022, c’è indubbiamente un potenziale eccezionale per DEFC e DeFi Swap. La moneta ha già iniziato a prendere slancio sui social media e ha visto oltre 6.000 membri unirsi al gruppo ufficiale di Telegram, suggerendo il solido sostegno della comunità del progetto.

Il tuo capitale è a rischio.

3. The Sandbox – La miglior altcoin per investire nel Metaverso  

La prossima altcoin da considerare è The Sandbox. In poche parole, questo progetto è specializzato nel Metaverso, un mondo virtuale in cui i giocatori di tutto il mondo possono esplorare l’ecosistema Sandbox mentre comunicano e fanno rete.

All’interno del metaverso di The Sandbox, gli utenti possono creare e personalizzare il proprio personaggio, che può quindi essere utilizzato per competere in gioco per guadagnare partite. Ciò significa che una volta completate determinate attività, gli utenti possono guadagnare la valuta di gioco della piattaforma: SAND. Quello che ci piace anche del Sandbox è che ospita un’abbondanza di NFT.

the sandbox altcoin

Ad esempio, The Sandbox ti consente di utilizzare i tuoi token SAND per acquistare appezzamenti di terreno. Puoi quindi costruire una proprietà su questo terreno e tentare di vendere il rispettivo NFT sul mercato aperto. Come ottimo esempio di quanto possa essere redditizio, un utente Sandbox ha recentemente venduto 100 isole virtuali per l’equivalente in criptovalute di $ 4,2 milioni.

In termini di prestazioni di SAND nel mercato stesso, questa altcoin ha generato enormi ritorni da quando è stata lanciata. Secondo CoinMarketCap, The Sandbox aveva inizialmente un prezzo di $ 0,05 a metà del 2020. Questa altcoin ha raggiunto il picco l’ultima volta a novembre 2021, per cui è stato violato un prezzo di oltre $ 8,40.

E come tale, questo si traduce in guadagni di oltre il 16.000%. Non male per poco più di un anno di trading. Detto questo, e come la maggior parte delle altcoin in questo settore, da allora SAND ha perso valore.

Il tuo capitale è a rischio.

 

4. Yearn.finance – Altcoin per investire nei servizi finanziari decentralizzati   

Siamo grandi sostenitori del modello di business impiegato da Yearn.finance, specializzato in servizi finanziari decentralizzati. In parole povere, la piattaforma collega mutuatari e investitori, il che significa che non è più necessario un intermediario di terze parti.

I prestiti crittografici su Yearn.finance sono prestiti agevolati tramite contratti intelligenti automatizzati. Nella sua forma di base, i mutuatari sono tenuti a fornire una certa quantità di garanzie sotto forma di token digitali. In cambio, lo smart contract consentirà quindi all’utente di prendere in prestito un importo di capitale a fronte di detta garanzia. E, oltre a restituire i fondi entro un termine concordato, il mutuatario dovrà anche pagare gli interessi.

All’altra estremità della transazione, ci sono gli investitori. Detti investitori depositeranno fondi nell’ecosistema Yearn.finance, che verrà poi utilizzato per facilitare i prestiti. A loro volta, agli investitori verrà pagato un rendimento sul loro esborso di capitale, con il design APY specifico su una varietà di fattori, come i rispettivi token e condizioni di prestito.

Se ti piace il concetto di token DeFi, puoi facilmente comprare e investire in Yearn.finance. Questa valuta digitale ha raggiunto massimi di oltre $ 90.000 nel 2021, rendendola ancora più costosa di Bitcoin. Yearn.finance e il suo token YTI avevano inizialmente un prezzo di poco meno di $ 1.000 nel 2020, secondo CoinMarketCap. Passando al 2022, la stessa altcoin viene scambiata a meno di $ 19.000. Ciò significa che da quando è stato lanciato, questa altcoin è cresciuta di oltre il 1.800%.

Il tuo capitale è a rischio.

5: Cosmos – L’interoperabilità ha un vero scopo nello spazio blockchain   

Il termine interoperabilità, nell’industria informatica tradizionale, si riferisce a due o più sistemi che hanno la capacità di comunicare tra loro. Nell’arena delle criptovalute, l’interoperabilità, quindi, si riferisce alle sfide affrontate da diverse reti blockchain che potrebbero avere la necessità di condividere dati.

Queste sfide, tuttavia, da allora sono state assegnate con la crescita di Cosmos e del suo token ATOM. In poche parole, Cosmos fornisce la tecnologia necessaria per aziende come Bitcoin e Cardano o EOS e Ripple per raccogliere e condividere dati. Ciò significa che in teoria, gli smart contract di Ethereum possono prendere decisioni basate su specifiche transazioni Bitcoin.

E, affinché le blockchain concorrenti utilizzino questa tecnologia innovativa, è necessario il token ATOM. E come tale, questo è il motivo per cui ATOM è una delle altcoin più performanti degli ultimi anni. Secondo CoinMarketCap, ATOM aveva un prezzo di soli $ 7,50 all’inizio del 2019. All’inizio del 2022, ATOM ha superato un prezzo di $ 43 per token.

E come tale, questo rappresenta guadagni molto salutari di oltre il 480% in poco meno di tre anni di attività di trading. Detto questo, Cosmos e il suo token ATOM nativo da allora hanno perso valore in linea con il più ampio mercato delle altcoin. Pertanto, ora puoi mettere le mani su questa altcoin a un prezzo d’occasione inferiore a $ 30 per token.

Il tuo capitale è a rischio.

6. Uniswap – La moneta digitale nativa del famoso DEX  

Un altro progetto di prim’ordine che fa parte della nostra lista delle migliori altcoin su cui investire nel 2022 è Uniswap. Fondato nel 2018, Uniswap è stato uno dei primi exchange a introdurre il concetto di trading decentralizzato.

In poche parole, questo significa che ora le persone possono acquistare e vendere altcoin senza dover passare attraverso uno scambio centralizzato. Se ti stai chiedendo come sia possibile, ci sono alcuni fattori innovativi in ​​gioco. Innanzitutto, Uniswap non si basa sui tradizionali libri di ordini bid/ask per creare uno spazio di trading sicuro ed equo per la generazione di livelli sufficienti di liquidità. Al contrario, Uniswap utilizza un modello AMM, o market maker automatizzato.

In parole povere, il modello AMM determina i prezzi delle altcoin in base a una varietà di fattori, come domanda, volume e capitalizzazione di mercato. Oltre ai servizi di trading decentralizzati, Uniswap ti dà anche l’opportunità di guadagnare un rendimento sui tuoi altcoin inattivi.

Questo perché puoi fornire liquidità a Uniswap AMM, che a sua volta genererà interessi sul tuo deposito. Inoltre, puoi investire nel più ampio ecosistema Uniswap acquistando il suo token UNI, che è uno degli altcoin più popolari da acquistare in questo momento.

Secondo CoinMarketCap, il token UNI veniva scambiato a poco meno di $ 7 alla fine del 2020. Dopo aver attraversato una corsa piuttosto rocciosa nei mesi successivi, Uniswap ha quindi seguito una rapida tendenza al rialzo. In effetti, il token UNI ha raggiunto picchi di poco più di $ 44 a metà del 2021, il che si traduce in guadagni di oltre il 500%.

Il tuo capitale è a rischio.

7. Decentraland – Altcoin popolare a sostegno dei metaversi immobiliari  

Se sei interessato al futuro delle monete del metaverso, allora potrebbe interessarti il progetto intorno a Decentraland. Decentraland è anche una delle migliori altcoin da acquistare nel 2022. Questo progetto super popolare, fondato nel 2017, è ora utilizzato da migliaia di persone ogni giorno. 

Questi numeri continuano a crescere e forse, soprattutto, anche il numero di transazioni condotte nell’ecosistema Decentraland. Più in particolare, Decentraland ha facilitato negli ultimi mesi alcuni enormi scambi immobiliari digitali.

Ad esempio, alla fine del 2021, un’area all’interno del Decentraland Metaverse nota come Fashion Street Estate, è stata venduta per 2,4 milioni di dollari. Fondamentalmente, Decentraland consente agli utenti di tutte le tasche di acquistare appezzamenti di terreno, che verranno poi utilizzati per costruire progetti immobiliari. E a sua volta, ogni progetto può quindi essere venduto sul mercato Decentraland NFT.

Ogni transazione eseguita all’interno dell’ecosistema Decentraland viene condotta nell’altcoin nativo della piattaforma: MANA. E’ ovvio che MANA si è comportato molto bene da quando è stato lanciato alla fine del 2017. Secondo le statistiche estratte da CoinMarketCap, avresti originariamente pagato solo $ 0,025 per token MANA.

Quando il progetto ha raggiunto l’ultimo picco alla fine del 2021 con la scena più ampia del Metaverse, MANA veniva scambiato a oltre $ 5,90. Ciò significa che coloro che hanno acquistato questo progetto alla fine del 2017 avrebbero considerato profitti end-to-end superiori al 23.000%. In quanto tale, un semplice investimento di soli $ 500 si sarebbe tradotto in un portafoglio del valore di oltre $ 115.000.

Il tuo capitale è a rischio.

8. Solana – Una delle migliori altcoin per sfidare il dominio di Ethereum 

Solana insieme a una serie di altri altcoin viene spesso definita come la Ethereum Killer. Ciò significa che molti esperti di mercato ritengono che Solana un giorno potrebbe superare Ethereum come piattaforma leader per gli smart contract.

La ragione principale di questo è che la blockchain di Solana è significativamente più efficiente in termini di velocità, scalabilità e commissioni. Ad esempio, nella sua forma attuale, Ethereum è in grado di facilitare solo una media di 16 transazioni al secondo. In confronto, la blockchain di Solana può gestire oltre 65.000 transazioni al secondo. Inoltre, potresti essere a conoscenza dei problemi in corso che Ethereum ha rispetto alle commissioni elevate.

In poche parole, le transazioni che avvengono sulla blockchain di Ethereum, non importa quanto piccole, in media $ 4 al momento della scrittura. Ciò significa che Ethereum non è adatto per l’elaborazione di microtransazioni, il che è fondamentale nella scena degli smart contract. 

In confronto, Solana è in grado di elaborare transazioni a meno di 1/1000 di centesimo. Le suddette capacità della blockchain di Solana hanno portato il suo altcoin nativo – SOL, a diventare uno dei primi 10 progetti di criptovaluta in termini di capitalizzazione di mercato. 

Osservando l’andamento dei prezzi di SOL, CoinMarketCap osserva che all’inizio del 2020 aveva un prezzo di soli $ 0,78. Da allora, Solana ha superato i massimi di oltre $ 260. Per mettere in prospettiva questa rapida crescita, ciò rappresenta guadagni di oltre il 33.000% in poco meno di due anni di negoziazione. Passando al 2022, tuttavia, Solana da allora ha raggiunto minimi di $ 80, il che significa che ora potrebbe essere un ottimo momento per entrare nel mercato.

Il tuo capitale è a rischio.

9. Shiba Inu – La popolare altcoin dell’universo dei meme  

Parlando di crypto, tutti conosciamo sia Dogecoin che Shiba Inu. Si tratta di due memecoin o criptovalute nate per seguire la moda del momento sui social. Ma sono tutt’altro che uno scherzo. Anzi.

Secondo i dati di CoinMarketCap, Shiba Inu veniva scambiato a soli $ 0,0000000005 quando ha colpito per la prima volta gli scambi centralizzati. Nel 2021, Shiba Inu ha raggiunto il massimo di $ 0,00008, ovvero una riduzione di cinque zeri (o una crescita di quasi il 16 milioni percento). E come tale, se avessi investito solo $ 100 in Shiba Inu a metà del 2020, adesso saresti un multimilionario.

Passando al 2022, ci sono due ragioni per cui questo token potrebbe essere una delle migliori altcoin su cui investire nel 2022. Innanzitutto, il valore di Shiba Inu da allora è stato corretto di oltre l’80%, il che significa comprando oggi SHIB potrai investire in questo token ad un prezzo molto favorevole. In secondo luogo, Shiba Inu è anche una delle altcoin più economiche da comprare.

Il tuo capitale è a rischio.

Altcoin cosa sono

Il termine altcoin è un modo abbreviato per discutere di monete alternative a Bitcoin. Ciò significa che degli oltre 18.000 token digitali elencati su CoinMarketCap, ogni progetto può essere classificato come un altcoin, a parte BTC.

E in quanto tale, ciò significa che hai un numero significativo di altcoin da considerare per il tuo portafoglio di criptovalute. È importante notare che le altcoin varieranno considerevolmente in termini di obiettivi del progetto e della roadmap, capitalizzazione di mercato, prestazioni storiche e legittimità. Di conseguenza, sapere quali altcoin acquistare può essere difficile.

Ad esempio, mentre token del calibro di Shiba Inu e BNB hanno generato rendimenti che cambiano la vita da quando sono stati lanciati, molti altcoin da allora hanno perso oltre il 95% di valore. Pertanto, al momento di decidere quali altcoin acquistare per il 2022, dovrai fare molta attenzione e ricerche.

Le altcoin sono un buon investimento?

In questa sezione della nostra guida ti diremo se conviene comprare altcoin o investire solo in Bitcoin. E lo faremo descrivendoti le ragioni per cui vale la pena scegliere la prima strada.

Molte altcoin generano rendimenti milionari  

Innanzitutto, forse il motivo principale per cui potresti prendere in considerazione l’acquisto di una selezione di altcoin oggi è che molti progetti hanno generato rendimenti altissimi in passato. Abbiamo fornito alcuni esempi in precedenza nella nostra analisi delle migliori altcoin per il 2022, ma consentiamoci di approfondire.

  • Ad esempio, abbiamo menzionato solo un momento fa che quando BNB è stato lanciato alla fine del 2017, un singolo token valeva solo $ 0,11.
  • E, al momento della scrittura, il progetto sta portando i massimi di 52 settimane di $ 690.
  • Ciò equivale a guadagni end-to-end superiori al 690.000%. E come tale, se avessi investito solo $ 1.000, al suo apice, i tuoi soldi sarebbero valsi $ 6,9 milioni.
  • In un altro esempio, abbiamo anche menzionato che Decentraland e il suo token MANA da allora hanno assistito a una crescita del 23.000%.
  • E quindi, un investimento di $ 1.000 in questa altcoin sarebbe valso oltre $ 230.000.

Detto questo, e come abbiamo spiegato in precedenza, non tutte le altcoin avranno la stessa sorta di BNB e Decentraland, quindi è importante che ti prepari ad aspettative realistiche prima di effettuare un acquisto.

Le altcoin superano i Bitcoin   

Non sono solo le altcoin a generare rendimenti che possono cambiarti la vita. Dopotutto, è importante ricordare che quando Bitcoin è stato lanciato per la prima volta nel 2009, valeva solo $ 0,01.

E, se si considera che da allora Bitcoin ha raggiunto massimi di oltre $ 68.000, ciò ha rappresentato guadagni milionari per chi ci ha creduto. Tuttavia, da allora il Bitcoin è diventato una classe di asset multimiliardaria, quindi è ovvio che il potenziale di rialzo sarà limitato d’ora in poi. 

In effetti, se confronti la performance di Bitcoin negli anni precedenti con quella delle altcoin più quotate, BTC non è così attraente come una volta.

altcoin rendimenti

Ad esempio, negli ultimi dodici mesi il prezzo di Bitcoin è diminuito di oltre il 40%. In confronto, Ethereum è aumentato di quasi il 50%. In un periodo di 5 anni, Bitcoin è aumentato del 3.600%, mentre Ethereum ha registrato guadagni di oltre il 7.000%.

Pertanto, se la tua priorità principale è prendere di mira asset crittografici ad alte prestazioni, le altcoin potrebbero essere più adatte alla tua propensione al rischio rispetto a Bitcoin.

Diversificare è semplice    

Un altro grande vantaggio nell’investire in altcoin è che puoi diversificare facilmente per aiutare a mitigare il rischio di perdita. Certo, da un lato, il mercato delle criptovalute spesso si muove in sincronia l’uno con l’altro, il che significa che quando Bitcoin va bene, lo faranno anche le altcoin.

Tuttavia, è anche ovvio che alcune altcoin hanno ottenuto risultati notevolmente migliori di altri. E in quanto tale, puoi darti la migliore possibilità possibile di scegliere gli altcoin con le migliori prestazioni aggiungendo un’ampia selezione di token al tuo portafoglio. Ciò può essere ottenuto facilmente quando si utilizza un broker online che offre non solo piccoli requisiti minimi di investimento, ma anche un gran numero di mercati supportati.

Le altcoin sono economiche   

Un altro motivo per cui Bitcoin, o anche Ethereum, risulta essere poco attraente per gli investitori è che questi token ora vengono scambiati a prezzi molto alti (anche se è possibile comprare frazioni di BTC).

Tuttavia, durante la ricerca delle migliori altcoin per il 2022, ci siamo imbattuti in una serie di progetti degni di nota che hanno ancora un prezzo di entrata basso.

  • Ad esempio, abbiamo accennato in precedenza che investendo solo $ 100 in Shiba Inu, puoi ottenere circa 5 milioni di token.
  • Allo stesso modo, se dovessi investire $ 100 in Basic Attention Token questo ti porterebbe oltre 800 token.
  • Nel caso di Lucky Block, ai prezzi attuali, un investimento di $ 100 ti farebbe guadagnare oltre 20.000 token

Fondamentalmente, sebbene il prezzo di una altcoin non imponga da solo la sua valutazione totale, può essere molto più interessante investire in un progetto di criptovaluta che ti consente di possedere un gran numero di token, invece di una piccola frazione.

Enorme potenziale di rialzo   

Molti investitori esperti cercheranno anche le migliori altcoin sul mercato perché in molti casi il potenziale di rialzo può essere enorme.

Ad esempio, una volta saltati i primi centinaia di progetti in termini di capitalizzazione di mercato, ti imbatterai in migliaia di altcoin con una valutazione inferiore a $ 10 milioni. E in quanto tale, ciò significa che il potenziale di rialzo su queste altcoin sarà molto più alto di quelle che hanno già uno status di large cap. Per esempio:

  • Al momento della scrittura, BNB ha già una capitalizzazione di mercato di oltre $ 60 miliardi.
  • E come tale, affinché BNB generi un ulteriore 1.000% da qui in poi, dovrebbe superare una valutazione di $ 600 miliardi.
  • Anche se probabilmente molto possibile, resta da vedere quanto tempo impiegherebbe BNB a raggiungere una valutazione di questa portata.

All’altra estremità della scala, hai artisti del calibro di Lucky Block, che, al momento della stesura, ha una capitalizzazione di mercato di soli $ 192 milioni secondo CoinMarketCap. Ciò significa che affinché il progetto cresca del 1.000% da qui, sarebbe necessaria solo una capitalizzazione di mercato di poco meno di $ 2 miliardi.

Un’altra cosa da tenere presente quando si acquistano altcoin a bassa capitalizzazione è che quelli con una valutazione di mercato considerevolmente piccola saranno molto più volatili. Ciò è dovuto ai fondamenti della profondità del mercato , il che significa che le attività a bassa capitalizzazione sono più facili da spostare sul mercato.

Casi d’uso reale    

Le altcoin ci piacciono anche per l’innovazione che da allora alcuni progetti hanno introdotto nel settore delle criptovalute. Certo, lo stesso Bitcoin è rivoluzionario. Ma la rete è solo in grado di facilitare i pagamenti globali.

Nel caso delle migliori altcoin di cui abbiamo parlato sino a questo momento, possiamo dire che questi progetti si portano dietro anche tanti casi d’uso reale, tra cui:

  • Lucky Block sta rivoluzionando il settore dei giochi online decentralizzando i risultati di gioco tramite contratti intelligenti.
  • Decentraland e Sandbox offrono entrambi mondi 3D virtuali che consentono agli utenti di acquistare appezzamenti di terreno e immobili, per poi venderli sul mercato aperto tramite NFT.
  • Cosmos sta risolvendo il problema dell’interoperabilità blockchain.
  • Solana sta cercando di sfidare il dominio di Ethereum sugli smart contract, con transazioni super veloci, scalabili e a basso costo.

Il punto chiave è che investendo in un’altcoin che offre qualcosa di diverso dallo status quo, ci sono tutte le possibilità che il rispettivo token funzioni bene e cresca di valore.

Altcoin, i rischi

Ora che abbiamo scoperto alcuni dei vantaggi dell’acquisto di altcoin, è giusto che tu consideri anche i rischi connessi. Probabilmente sai che le criptovalute sono comunque un asset molto volatile, ma il rischio di perdita può essere significativamente più alto nel caso delle altcoin, specialmente quelle con una piccola capitalizzazione di mercato.

Sincronizzazione con Bitcoin     

Abbiamo brevemente accennato in precedenza che i mercati più ampi delle criptovalute spesso si muovono in sincronia. E, in prima linea in questa tendenza c’è Bitcoin, che determina le prestazioni della più ampia scena delle altcoin.

Ad esempio, quando molti altcoin hanno registrato guadagni nel 2021, ciò è avvenuto in concomitanza con il raggiungimento di nuovi massimi storici da parte di Bitcoin. Ma dal momento che Bitcoin è entrato in un ciclo ribassista, questo ha avuto un forte impatto sulle altcoin.

Pertanto, non importa quanto siano buoni gli obiettivi e gli obiettivi della roadmap che ritieni offra il progetto scelto, le prestazioni degli altcoin sono spesso ostacolate dal “sentiment” verso Bitcoin.

Estrema volatilità     

Come notato sopra, tutte le valute digitali presentano un elevato livello di volatilità, soprattutto se confrontate con i mercati azionari tradizionali. Tuttavia, se investi in altcoin con una piccola o media capitalizzazione di mercato, la volatilità che riscontri può essere estremamente selvaggia.

Ad esempio, alcuni degli altcoin in cui ci siamo imbattuti inizialmente hanno subito una rapida oscillazione al rialzo, prima di crollare nuovamente a un prezzo inferiore alla valutazione di lancio del progetto. In effetti, molte altcoin ora valgono oltre il 95% in meno rispetto al loro massimo storico precedente. 

In definitiva, se acquisti altcoin con livelli di deprezzamento simili, questo può spazzare via la maggior parte del tuo investimento.

Truffe e scam    

Un altro enorme rischio da considerare prima di acquistare altcoin per il tuo portafoglio è quello di truffe e rugpull. Quest’ultimo termine si riferisce a progetti creati con un’unica intenzione: truffare i primi investitori. Quello che succede spesso con i rugpull è che il progetto raccoglierà fondi durante un lancio in prevendita, prima di pompare artificialmente il rispettivo altcoin. 

A sua volta, ciò si traduce in nuovi investitori che salgono a bordo, il che spinge ulteriormente il prezzo verso nord. Alla fine, le altcoin che stanno cercando di rovinare un progetto scaricheranno la loro intera allocazione di token, il che si traduce in un valore della criptovaluta che scende a livelli prossimi allo zero.

Questo sta diventando sempre più popolare nello spazio delle altcoin, quindi è assolutamente fondamentale che tu faccia le tue ricerche prima di procedere.

Questo è uno dei motivi per cui pensiamo che Lucky Block sia uno delle migliori altcoin da tenere d’occhio nel 2022, anche perché il progetto è supportato da un team trasparente ed esperto.

Dove comprare altcoin

Quando devi decidere dove comprare altcoin, ti consigliamo di tenere sotto occhio questi punti:

  • La piattaforma scelta è regolamentata da un ente di licenza riconosciuto?
  • A quali altcoin ti dà accesso la piattaforma?
  • Quali commissioni e commissioni dovrai pagare per acquistare le altcoin scelte?
  • A che punto si trova la piattaforma in termini di servizio clienti e metodi di pagamento supportati?
  • Qual è l’importo minimo di denaro che dovrai rischiare per acquistare altcoin sulla piattaforma?

Tenendo conto di tutti questi requisiti, abbiamo scoperto che Crypto.com è il posto migliore in assoluto per acquistare altcoin nel 2022. Spieghiamo il perché nella sezione seguente.

Crypto.com, la migliore piattaforma per comprare altcoin

I nostri esperti e collaboratori utilizzano criteri rigorosi nella recensione dei migliori exchange criptovalute in Italia.  Tra le priorità principali di cui abbiamo tenuto conto possiamo trovare le tariffe basse, sicurezza e protezione, l’assistenza clienti e la varietà di mercati disponibili.

I nostri risultati hanno rivelato che gli otto migliori exchange di criptovalute per il 2022 sono quelli descritti di seguito.

1. Crypto.com – Il miglior exchange crypto in Italia del 2022

Crypto.com è uno tra gli exchange migliori che possiamo trovare online e basato sulla stessa tecnologia blockchain che promuove. La vision del progetto è ben chiara agli sviluppatori che lavorano al protocollo: portare le criptovalute a tutti gli investitori in modo facile ed economico.

Le possibilità di investimento con Crypto.com sono complete e si caratterizzano per la loro estrema semplicità di utilizzo: chiunque, anche senza esperienza può iniziare in pochi minuti a comprare e vendere criptovalute. La blockchain Cronos, su cui si sviluppa Crypto.com, è innovativa e potente, permettendo così all’exchange di generare transazioni pressoché immediate e a basso costo. L’ecosistema distribuito garantisce anche massima sicurezza grazie anche alla natura open source della blockchain, capace di garantire trasparenza e partecipazione aperta a tutti gli utenti.

Su Crypto.com oltre alla compravendita di molte criptovalute puoi anche investire accumulando il token nativo CRO ed ottenere cashback o interessi tramite i programmi di staking. Negli ultimi mesi, Crypto.com ha integrato un marketplace NFT direttamente nella piattaforma exchange, dove fare compravendita di centinaia di collezioni NFT verificate e dall’elevato potenziale futuro.

Crypto.com è considerato uno dei migliori exchange da milioni di utenti che lo utilizzano quotidianamente con successo, se vuoi unirti a loro, segui il link nel pulsante e vai diretto alla home di Crypto.com.

Numero di criptovalute 250+
Struttura tariffaria Commissione di transazione + Spread
Commissione per l’acquisto BTC 0,4% per transazione
Deposito minimo Nessuno

Cosa ci piace:

  • Exchange con una vasta gamma di criptovalute, dalle più popolari a quelle emergenti
  • App mobile leggera e comoda da utilizzare
  • Sistema di pagamente crypto con carte di credito del circuito VISA
  • Programmi di staking tramite il token nativo CRO come “Supercharge” e Crypto “Earn”
  • Wallet DeFi di ultima generazione, compatibile con le piattaforme DeFi
  • Token di utilità CRO dal potenziale elevato

Il tuo capitale è a rischio.

Come comprare altcoin

Stai cercando di comprare altcoin per la prima volta? In tal caso, potresti aver bisogno di una guida su come completare il tuo investimento in altcoin in modo sicuro. Continua a leggere per istruzioni dettagliate su come acquistare oggi l’altcoin scelto.

Come comprare Lucky Block

Lucky Block può essere comprato o sul sito di Lucky Block, o su Pancakeswap, l’exchange dove vengono scambiati molti dei migliori altcoin appena lanciati. Questi i passi da seguire:

  • Step 1 – Configura un crypto wallet : apri un crypto wallet compatibile su Binance Smart Chain (come MetaMask o TrustWallet) e deposita BNB.
  • Step 2 – Connettiti a PancakeSwap : vai alla home page di PancakeSwap, fai clic su “Connect wallet” e segui le istruzioni sullo schermo per collegare il tuo wallet all’exchange.
  • Step 3 – Specifica lo smart contract LBLOCK : incolla l’indirizzo del contratto Lucky Block da portare alla pagina dell’elenco pertinente. L’indirizzo corretto è: 0x2cD96e8C3FF6b5E01169F6E3b61D28204E7810Bb
  • Step 4 – Conferma l’investimento : inserisci l’importo di BNB che desideri scambiare con LBLOCK nella casella dell’ordine e conferma l’operazione.
  • Step 5 – Trasferisci LBLOCK al tuo wallet : potresti dover trasferire i token LBLOCK al tuo crypto wallet; in tal caso, puoi farlo importando il token utilizzando l’indirizzo del contratto specificato nel passaggio 3.

Il tuo capitale è a rischio.

Seguendo questi 5 semplici passaggi sarai pronto a investire in criptovalute e a guadagnare traendo profitti da Lucky Block.

Come comprare altcoin su Crypto.com

Muovere i primi passi nel mondo delle altcoin non è molto complicato ma è possibile avere qualche incertezza. Per evitarvi errori e la possibilità di sprecare del denaro, abbiamo creato una guida passo passo per comprare altcoin in modo semplice sul migliore exchange criptovalute, Crypto.com.

Step 1 – Vai su Crypto.com

Dove comprare altcoin? Rispondere a questa domanda vuol dire identificare il fornitore più affidabile, ma anche quello che risponde maggiormente alle proprie strategie di trading. L’analisi deve comprendere anche la valutazione della facilità d’uso e l’usabilità da mobile, elementi che possono impattare sui risultati delle operazioni finanziarie. Da questo punto di vista la piattaforma migliore è Crypto.com.

Si tratta di un broker completo che permette di comprare e vendere oltre 50 criptovalute, guadagnare dai minimi movimenti di prezzi e fare trading su oltre 6mila asset finanziari con commissioni basse.

Step 2 – La registrazione

Il modulo per la registrazione è simile in molti altre piattaforme. Questa include solitamente la compilazione di campi obbligatori come nome e cognome, indirizzo email e data di nascita. Si sceglie contestualmente anche un nome utente e una password, definita sufficientemente sicura in base ai parametri stabiliti dalle singole piattaforme. Arriverà quindi una email di conferma che consentirà di completare la registrazione. Sebbene alcuni dati non siano richiesti per l’utilizzo della piattaforma, per certi servizi è possibile che vengano richieste ulteriore informazioni, come ad esempio l’indirizzo di residenza.

Step 3 – Verifica dei dati

Per effettuare e ricevere pagamenti è necessario che l’utente confermi i dati anagrafici, caricando i documenti (carta di identità/patente) nel proprio account. Per prelevare i fondi servirà la conferma dell’indirizzo di residenza. Il processo di validazione dei dati richiede un tempo non standardizzabile e anche se nel frattempo si potrà effettuare un deposito e/o completare i primi scambi. I prelievi saranno attivati soltanto dopo le suddette verifiche.

Step 4 – Deposita fondi

Le opzioni di deposito variano a seconda della piattaforma utilizzata. I principali exchange di criptovalute accettano carte carte di credito, carte prepagate e Bonifico bancario. Le informazioni sui metodi di pagamento devono essere chiare e trasparenti, affinché gli investimenti possano essere eseguiti esattamente secondo programma. Alcuni exchange permettono soltanto depositi tramite criptovalute. Le commissioni di deposito variano, su Crypto.com sono gratis. Il vantaggio principale, rispetto alte piattaforme, è che si potrà operare in euro tutto il tempo.

Step 5  – Scegli e compra altcoin

I broker e gli exchange hanno punti di contatto in questo passaggio, consentendo all’utente di scegliere da una selezione le valute digitali e di visualizzarne i valori con grafici e statistiche. Le opzioni possibili sulle piattaforme online sono solitamente due: fare trading al prezzo corrente di mercato o impostare sulla piattaforma l’ordine di acquisto o di vendita al prezzo desiderato. Nella dashboard della piattaforma web di Crypto.com puoi trovare le principali criptovalute. Puoi cliccare su “Track” e ricercare direttamente digitando il nome sulla barra di ricerca. Una volta individuata la altcoin potrai comprarla direttamente in euro, o scambiando altre altcoin.

Il tuo capitale è a rischio.

Conclusioni

Le altcoin offrono il potenziale per ottenere rendimenti interessanti per i tuoi investimenti in criptovalute. Dopotutto, Bitcoin ha già superato una valutazione di mercato totale di oltre $ 1 trilione, quindi i rendimenti saranno alquanto limitati rispetto alle altcoin a piccola capitalizzazione che ti abbiamo mostrato in questa guida.

Per iniziare a costruire il tuo crypto wallet oggi, abbiamo scoperto e descritto come Lucky Block sia una delle migliori altcoin da considerare per il 2022. Non solo Lucky Block offre un prezzo di entrata molto conveniente, ma questo token è riuscito in pochi mesi a innovare il mondo dei giochi online. Di più, la prima estrazione del gioco a premi di Lucky Block ha già regalato 1 milione di dollari a fine maggio. 

Dunque, se stai cercando di investire in altcoin, Lucky Block è il token che potrebbe fare al tuo caso.   comprare lucky block logo

Il tuo capitale è a rischio.

Domande Frequenti

Cosa sono le altcoin?

Quale la migliore altcoin del momento?

Quante altcoin esistono?

Come comprare altcoin?

Resta Aggiornato

Unisciti agli oltre 100,000 iscritti e ricevi la nostra newsletter settimanale in cui potrai trovare informazioni sui trend recenti e più popolari, le notizie più interessanti e le analisi dei nostri esperti: così potrai assicurarti di essere sempre in anticipo sugli altri