Per riuscire ad orientarsi nella bolgia dei mercati delle criptovalute, gli investitori stanno iniziando sempre più spesso a prendere a riferimento le criptovalute più cercate su Google nel 2023. Nell’ultimo periodo infatti stiamo assistendo ad una crescita notevole dell’interesse per nuovi asset e token digitali, alcuni dei quali hanno prodotto rendimenti estremamente alti nonostante la situazione ribassista del mercato.

Proprio per questo motivo è altamente probabile che saranno le criptovalute più cercate su Google ad attirare sbalzi di volatilità e potenziali aumenti di prezzo nei prossimi mesi. In questa breve guida per principianti prenderemo in esame le 12 criptovalute più cercate su Google nel 2023.

Le criptovalute più cercate su Google nel 2023 – La nostra top 12

La rapida lista mostrata di sotto permette di farti una prima – veloce – idea sulle 12 criptovalute più cercate su Google nel 2023, stando ai dati raccolti dal nostro team di esperti. 

  1. Dash 2 TradeLa prossima criptovaluta da 100x
  2. IMPT La crypto più ricercata su Google nel 2023
  3. Tamadoge Criptovaluta popolare molto ricercata online
  4. Battle Infinity – Innovativa piattaforma metaverso da +700%
  5. Lucky Block – Rinnovata piattaforma NFT con un nuovo token
  6. Bitcoin – La crypto più cercata su Google di tutti i tempi
  7. Ethereum – L’Altcoin più ricercata di sempre
  8. Dogecoin – Meme coin più ricercata 
  9. Polygon – Infrastruttura digitale per il web 3.0 costruita su ETH
  10. XRP – Sistema di pagamento transfrontaliero molto famoso
  11. Decentraland – Token per investimenti immobiliari virtuali in rete ETH
  12. Binance Coin (BNB) – Il Token Nativo più cercato su Google

Se vuoi sapere di più su ognuno dei progetti che abbiamo citato in questa breve lista, continua a leggere anche i paragrafi a seguire e presta attenzione alle analisi personalizzate che abbiamo svolto per ogni punto di questo elenco.

Le criptovalute più cercate su Google nel 2023 – L’analisi completa

Di seguito, puoi consultare le caratteristiche distintive delle 12 criptovalute più cercate del 2023. Per ognuna, abbiamo sintetizzato i punti di forza e di debolezza, in modo da facilitarti la scelta degli asset crittografici sui quali investire.

1. Dash 2 Trade – La prossima criptovaluta da 100x

In vetta alla nostra lista delle criptovalute più cercate su Google nel 2022 troviamo Dash 2 Trade, progetto crypto estremamente promettente che sfrutta tutta la potenza della blockchain di Ethereum.

Ma di cosa si tratta nello specifico? Dash 2 Trade è un sistema di analisi crypto che fornisce a investitori ed analisti un insieme di tools e strumenti utilissimi a fare il punto della situazione.

Il team di sviluppo alle spalle di Dash 2 Trade ha creato – in parole povere – una suite completa di strumenti in grado aiutare l’investitore ad orientarsi nel complesso mondo delle criptovalute, fornendo una serie di funzionalità che permettono ai trader di tutto il mondo di prendere decisioni più efficaci.

All’interno della piattaforma di Dash 2 Trade, i trader possono avvalersi di:

  • Segnali di trading regolari senza bias direzionale
  • Analisi del sentiment sui social media
  • Generatore di strategie con funzionalità di backtesting
  • Sistema di scoring per la prevendita di criptovalute
  • Avvisi in tempo reale per nuovi listing su CEX/DEX
  • Concorsi con montepremi
  • Analisi on-chain

Trattandosi di strumenti elementari e di facile utilizzo tutti possono averne vantaggio, anche i principianti assoluti. Questo soprattutto perché tutti gli strumenti disponibili su Dash 2 Trade si trovano su un’unica piattaforma, ciò accelera notevolmente il processo di analisi condotto dall’utente, assicurando che le opportunità potenzialmente redditizie non vengano perse.

Questi strumenti, consentono infatti agli investitori di identificare anzitempo tutti quei progetti con un alto potenziale di crescita a lungo termine che potrebbero rivelarsi ghiotte opportunità di investimento sulle quali poter lucrare. 

L’intero ecosistema di Dash 2 Trade è alimentato da D2T, il token nativo della piattaforma, di tipo ERC-20. Come indicato nel dettagliato whitepaper della piattaforma di Dash 2 Trade, per utilizzare tutte le funzionalità del servizio gli utenti interessati devono prima possedere dei Token D2T. 

Tuttavia, non da meno, Dash 2 Trade offrirà ai propri utenti anche un livello totalmente gratuito anche se con funzionalità limitate, consentendo così agli investitori di avere un primo assaggio di ciò che la piattaforma può offrire.

Per via delle sue enormi funzionalità e di una campagna Marketing affidata a professionisti del settore, Dash 2 Trade ha tutte le carte in regola per diventare la prossima crypto da 100x, vale a dire quei famosi token in grado di centuplicare il proprio valore nel giro di pochissimo tempo. 

Non è un caso che la prevendita di Dash 2 Trade – iniziata a metà ottobre – sia già un enorme successo. 

Durante la Fase 1 della prevendita, ormai SOLD OUT, è stata offerta al pubblico un’allocazione di 35 milioni di token, ciascuno al prezzo di soli 0,05 USDT. Questo è il prezzo più basso che verrà reso disponibile, il che significa che gli investitori possono accedere alle funzionalità di Dash 2 Trade con il minor esborso possibile.

In totale, la prevendita di Dash 2 Trade avrà un limite massimo di 40.012.000$ con 700.000.000 di token venduti e 9 diverse fasi di presale. 

Di seguito, una breve tabella riassuntiva su tutti i principali punti salienti del progetto di D2T.

Inizio prevendita 19 ottobre 2022
Metodi di acquisto ETH, USDT, Transak
Rete Ethereum
Investimento minimo 1.000 D2T
Investimento mass. Nessun limite massimo

I lettori particolarmente interessati a cogliere al balzo questa grande opportunità, possono reperire ulteriori informazioni sui canali social ufficiali del progetto oppure dal canale Telegram Ufficiale di Dash 2 Trade.

2. IMPT – La crypto più cercata su Google nel 2023

Curiosamente, il titolo di criptovaluta più cercata su Google nel 2023 non appartiene ad un colosso della blockchain come ci si potrebbe aspettare. Bensì, questo importante traguardo è stato tagliato da un nuovo ed interessante progetto in via di sviluppo: IMPT

Uno dei motivi principali per cui IMPT è diventata una delle criptovalute più cercate su Google nel 2023 è che ha raccolto oltre 4 milioni di dollari dall’inizio della sua prevendita a settembre 2022. IMPT è ancora in fase di prevendita dunque questo straordinario traguardo è destinato ad essere infranto e la somma raccolta ad aumentare ancora di più. 

Inoltre, per molti potrebbe rivelarsi un investimento vincente fin da subito: nella prima fase di prevendita ogni token IMPT è venduto a 0,018$, nella seconda fase di prevendita invece il valore sarà fatto automaticamente scattare a 0,023$, uno scostamento positivo da circa 0,005$. 

Tuttavia, investire in questo progetto significa però anche che gli investitori stanno contribuendo attivamente a cause che hanno a cuore la difesa dell’ambiente. La funzione social di IMPT – una delle più innovative nel settore – consente infatti agli utenti di monitorare in tempo reale la propria “impronta di carbonio” e ricevere punti in base ad azioni e comportamenti che mirano a ridurla.

Ogni utente riceve un punteggio in base al contributo che apporta all’ambiente, secondo il whitepaper IMPT, quindi in base al punteggio di ogni utente è stilata una classifica. Gli utenti migliori in classifica ottengono ricompense sotto forma di token IMPT ed NFT. 

Inoltre, le aziende possono guadagnare punti incorporando attivamente la piattaforma IMPT nelle loro attività lavorative ed operazioni. Anche qui, le aziende migliori possono acquistare token IMPT e riscattare NFT sotto forma di Carbon Credit, una sorta di valuta di scambio internazionale relativa all’emissione di CO2. 

Considerato il ritmo incessante della prevendita, è possibile affermare come il cap previsto dalla fase 1 sarà raggiunto prima di fine ottobre, dunque i lettori interessati ad IMPT dovrebbero affrettarsi ed approfittare della fase di prevendita per ottenere una posizione di vantaggio sul resto degli investitori.

Maggiori informazioni su questo progetto sono disponibili sul canale Telegram ufficiale di IMPT.

3. Tamadoge – Criptovaluta popolare molto ricercata online

TamadogeTamadoge (TAMA) è un interessante progetto di piattaforma crypto sul modello Play to Earn (P2E) che integra il gioco con l’opportunità concreta per i giocatori di guadagnare delle crypto. TAMA è il token nativo del Tamaverse, la piattaforma decentralizzata del progetto Tamadoge che sfrutta la tecnologia blockchain per garantire agli utenti un’esperienza equa e trasparente.

Nel 2022, Tamadoge è stata una delle criptovalute più cercate su Google soprattutto grazie al suo lancio ufficiale sul mercato che ha riscosso enorme successo. Dopo una campagna di prevendita ben realizzata e con ottimi risultati, TAMA ha raccolto oltre 19 milioni di dollari durante il lancio pubblico del token. 

In pochissimi giorni il valore del token è aumentato a dismisura e, dal valore iniziale di appena un centesimo, ha avuto un balzo del 300% fino a valere 0.03$ appena qualche settimana dopo il lancio ufficiale.

TAMA CEX

La popolarità del progetto è stata enorme ed in poco tempo Tamadoge è stata notata e discussa da moltissime testate internazionali specializzate in ambito crypto e finanziario, tra cui Yahoo Finance, Market Watch e Economic Times.

La prevendita di successo deriva anche dalla particolare impostazione del progetto in termini di Tokenomica, che prevede una fornitura totale di appena 2 miliardi di token. Inoltre, il 5% di tutti i token spesi all’interno dell’ecosistema di Tamadoge verrà bruciato, rendendo TAMA una promettente criptovaluta deflazionistica. Per quanto riguarda il resto dei token spesi, il 30% è utilizzato per questioni di marketing ed il rimanente 65% utilizzato per i montepremi da distribuire ai giocatori in ottica Play to Earn. 

Gli utenti possono utilizzare i propri token TAMA all’interno della piattaforma per una vastissima gamma di attività: in primo luogo sicuramente per acquistare i Tamadoge, vale a dire animaletti virtuali sotto forma di NFT e che possono essere utilizzati per guadagnare ricompense facendoli partecipare a competizioni di vario tipo contro altri utenti. Il 50% della fornitura totale di NFT è stato già rilasciato in prevendita, mentre un restante  20% è stato riservato per il rilascio futuro. 

Dopo la fine della prevendita, Tamadoge ha iniziato immediatamente le trattative con diversi DEX e CEX per la quotazione del token sulle loro piattaforme. In brevissimo sono stati raggiunti accordi con OKX, LBank, Uniswap e MEXC, vale a dire alcune delle piattaforme exchange più famose ed utilizzate al mondo.

Se sei interessato a questo progetto, la cosa migliore da fare è seguire il canale Telegram ufficiale di Tamadoge per rimanere al passo con tutte le novità annunciate dal team di sviluppo alle spalle del progetto. 

4. Battle Infinity – Innovativa piattaforma metaverso da +700%

battle infinityL’ambiente P2E è uno dei più vivi e dinamici in questo particolare periodo storico all’interno dell’universo delle criptovalute. Non sorprende, dunque, che questo trend unito ad una capace strategia di marketing abbia reso Battle Infinity (IBAT) una delle criptovalute più cercate su Google nel 2023.

Battle Infinity si presenta come una grande piattaforma polifunzionale che ospita 6 diversi ambienti P2E in cui i giocatori possono mettere alla prova le proprie abilità e guadagnare ricompense di gioco all’interno di competizioni NFT oppure  accedendo alle arene all’interno del Metaverso. Battle Infinity gestisce tutti questi ambienti attraverso IBAT, il principale token di governance dell’ecosistema. L’IBAT può essere acquistato e scambiato con altre criptovalute su IBAT Battle Swap, lo scambio decentralizzato sviluppato in-house dal team di sviluppo di Battle Infinity. 

I giocatori possono acquistare NFT direttamente in-game, queste possono essere utilizzate dai giocatori per partecipare alla IBAT Premier League, una sorta di Fantacalcio virtuale nel quale gli utenti creano le proprie squadre di atleti. 

Inoltre, i giocatori possono accedere alla Battle Arena, un complesso ecosistema virtuale in cui tutti i personaggi e gli oggetti sono coniati rappresentati sotto forma di NFT utilizzando i protocolli Smart Contract di tipo ERC 721.

Nella sua scalata all’interno del novero delle criptovalute più cercate su Google nel 2023, Battle Infinity ha sicuramente tratto grande vantaggio dalla crescente popolarità social vissuta a seguito di una campagna di prevendita di enorme successo. Quella di IBAT, infatti, è stata una delle migliori criptovalute in ICO nel 2022, esaurendo le scorte previste in appena 24 giorni. 

Poche settimane dopo la fine della prevendita, IBAT ha avviato i contatti con diversi exchange di criptovalute come PancakeSwap già ad agosto 2022, vedendo il suo valore di mercato aumentare sensibilmente fino ad un +700% ed un massimo storico di 0,0105$ per token. 

5. Lucky Block – Rinnovata piattaforma NFT con un nuovo token

lucky blockLucky Block (LBLOCK) è una piattaforma basata sul modello P2E basata sulle NFT e che sfrutta la tecnologia blockchain per offrire un mezzo equo e trasparente per partecipare a giochi ed eventi mettendo in palio per i giocatori numerosi premi. Su Lucky Block, gli investitori hanno infatti la possibilità di vincere diversi premi, tra cui immobili, asset crypto, automobili e via discorrendo. 

La piattaforma ospita diversi eventi e giochi basati su collezioni di NFT esclusive ed a tiratura limitata. Per partecipare a questi eventi particolari, gli utenti devono disporre di almeno una delle NFT della collezione esclusiva prevista per l’evento. 

lucky block competitions

LBLOCK è stato originariamente creato come una criptovaluta fondata sul protocollo standard BEP-20 e lanciata al pubblico nel gennaio 2022. Dopo appena due settimane dalla quotazione, LBLOCK aveva registrato un aumento del proprio valore di mercato di oltre il 1.000%

Dopo aver rilasciato la nuova versione del proprio token (LBLOCK V2) in ERC-20, Lucky Block ha goduto di una fortissima esposizione mediatica ed è diventata in breve una delle criptovalute più cercate su Google nel 2023. 

In origine, il V1 di LBLOCK (fondato sul protocollo BEP-20) addebitava una commissione sulle vendite del 12%. Il nuovo token ERC-20 (V2) invece non addebita alcuna commissione agli utenti ed è stato quotato su exchange estremamente popolari come, ad esempio, MEXC e Gate.io. 

6. Bitcoin – La crypto più cercata su Google di tutti i tempi

Bitcoin (BTC) è fra le criptovalute più cercate oggi su Google, oltre ad essere quella sicuramente più famosa ed attiva da più tempo. Dal suo lancio nel 2008, Bitcoin ha visto il proprio valore moltiplicarsi esponenzialmente: da poco meno di un dollaro a un All-Time High di 70.000$ nel novembre 2021.

Attualmente, principalmente a causa del mercato ribassista e della situazione di instabilità Europea sviluppata a seguito del conflitto in Ucraina, il token ha perso oltre il 72% della sua valutazione di mercato. 

Nonostante questo sbalzo significativo nel valore, BTC resta uno dei must per ogni appassionato o investitore del mondo crypto. Nel 2021, ad esempio, Bitcoin si è classificato al 76° posto nell’elenco delle parole più cercate su Google a livello mondiale, con un volume di ricerca mensile di 23,6 milioni.

Bitcoin and the US Dollar

Uno dei vantaggi chiave di Bitcoin è la sua struttura fortemente deflazionistica che fornisce al mercato solo un massimo di 21 milioni di token. Ad oggi, ottobre 2022, Bitcoin è la più grande e importante crypto al mondo con una capitalizzazione di mercato di 367 miliardi di dollari. 

A causa delle prestazioni storiche fornite da Bitcoin nell’ultimo decennio (2012-2022), questo token può essere visto come uno dei migliori investimenti in criptovalute a lungo termine da fare in questo preciso momento

7. Ethereum – L’Altcoin più ricercata di sempre

Il prossimo nome nell’elenco delle criptovalute più cercate su Google nel 2023 è Ethereum (ETH). Si tratta dell’altcoin più famosa di sempre ed una delle crypto più apprezzate dell’intero mercato, con una capitalizzazione di mercato attuale di 161 miliardi di dollari e un prezzo, al momento della stesura di questa guida, di circa 1.400$.

Ethereum è una piattaforma interamente open source, dunque l’eventuale miglioramento e le proposte sono alla portata di ogni specialista che intenda prendervi parte. Proprio per questa natura open source, Ethereum è stata una delle prime piattaforme a dotarsi di Smart Contract.

Attraverso gli Smart Contract, centinaia di sviluppatori indipendenti sono in grado di avviare facilmente vari strumenti DeFi (finanza decentralizzata) e creare DApp (applicazioni decentralizzate), NFT e altri protocolli digitali sulla blockchain di Ethereum.

Ethereum 2.0

Dopo la correzione dei prezzi nel 2022 a seguito delle fasi ribassiste del mercato, Ethereum dovrebbe diventare una delle migliori monete crittografiche invernali quest’anno venendo attualmente scambiata sui mercati ad un costo decisamente minore del suo valore reale e dal suo ATH di oltre 4.900$ registrato a fine 2021.

La grande popolarità di ETH nell’ultimo anno deriva principalmente dal nuovo aggiornamento della criptovaluta, che convertirà ufficialmente Ethereum da un protocollo Proof of Work (PoW) a un protocollo Proof of Stake (PoS). Fino ad oggi infatti, Ethereum ha dovuto affrontare gravi problemi a causa delle sue elevate tariffe del gas di rete e dei problemi di scalabilità.

Il 15 settembre 2022, Vitalik Buterin (Creatore di Ethereum) ha pubblicato un tweet confermando che il processo di switch ad un protocollo PoS di Ethereum era stato avviata. Si prevede che il nuovo aggiornamento aumenterà le transazioni al secondo (TPS) di Ethereum a circa 100.000. Un aumento esorbitante se preso in confronto con la rete attuale, ferma ad una media di 17 TPS.

Se il nuovo aggiornamento risolve con successo i problemi su Ethereum, sviluppatori e trader possono scambiare token a una tariffa molto più conveniente. Pertanto, molti investitori potrebbero voler detenere questo token quando è disponibile a un prezzo inferiore.

8. Dogecoin – Meme coin più ricercata 

dogecoinLanciato nel 2013, Dogecoin è ampiamente considerata una delle migliori meme coin all’interno dell’universo crypto. Uno dei motivi principali della popolarità del token deriva dal fatto che è stato pubblicamente sostenuto a più riprese da Elon Musk, il CEO di Tesla e nuovo proprietario di Twitter.

L’uomo più ricco del mondo ha realizzato diversi tweet ed apparizioni pubbliche a sostegno di Dogecoin, che sono stati collegati direttamente a più aumenti e crolli nel valore di DOGE. Inoltre, Dogecoin è una delle migliori criptovalute da seguire su reddit, con quasi due milioni e mezzo di follower sulla pagina r/dogecoin.

Dogecoin ha continuato a fornire agli investitori rendimenti sbalorditivi per tutto il 2021, passando da poco meno di 0,01$ ad inizio anno al suo massimo storico di 0,7$ nel maggio 2022, con un aumento del prezzo del 6.900%.

Dogecoin 2

Ad oggi, DOGE è attualmente scambiato a 0,06$ con una capitalizzazione di mercato di quasi 8 miliardi di dollari. Nonostante sia la criptovaluta n. 10 in termini di capitalizzazione di mercato, DOGE viene scambiata il 92% al di sotto del suo massimo storico e dunque potrebbe essere una buona opportunità in sconto.

9. Polygon – Infrastruttura digitale per il web 3.0 costruita su ETH

PolygonPolygon (MATIC) è un’infrastruttura digitale rivolta al web 3.0, flessibile e distribuita sulla blockchain Ethereum come soluzione ai problemi di scalabilità.

La rete Polygon consente infatti agli sviluppatori di creare varie soluzioni tecniche di ridimensionamento che aiutano ad aumentare la scalabilità di una particolare criptovaluta. In media, la rete di Polygon può gestire circa 65.000 TPS (Transazioni al secondo), il che la rende una scelta particolarmente gradita da gran parte degli sviluppatori

Polygon eco-friendly

Lanciata nel 2019, MATIC è diventata rapidamente una delle criptovalute più popolari sul mercato. Il token è passato da 0,0035$ a un All time High di 2,92$ a dicembre 2021. Tuttavia, da allora per via degli effetti di mercato MATIC ha perso valore ed è scambiata ora a circa 0,74$.

Con una community Twitter in crescita e che conta attualmente oltre 1,6 milioni di follower, questo token ha a disposizione tutto il potenziale per offrire rendimenti elevati a lungo termine ai suoi investitori.

10. XRP – Sistema di pagamento transfrontaliero molto famoso

Ripple (XRP) è un sistema molto famoso di regolamento dei pagamenti che utilizza la tecnologia blockchain per regolare le transazioni e lo scambio di denaro transfrontaliero in tutto il mondo.

Sfruttando XRP, la criptovaluta nativa del sistema, Ripple fornisce alle banche e alle istituzioni finanziarie un metodo alternativo, veloce ed economico per effettuare transazioni internazionali.

Il progetto Ripple dispone, a questo scopo, di una propria blockchain dove il token addebita una commissione standard di 0,00001 XRP per transazione. Inoltre, XRP può elaborare fino a 1.500 transazioni al secondo (TPS), rendendolo un’alternativa ai tradizionali metodi di transazione globale.

XRP home

I motivi che hanno reso XRP una delle criptovalute più cercate su Google nel 2022 sono vari e, per certi versi, anche controversi.

Ripple (XRP) ha combattuto a lungo una causa giudiziaria con la SEC (US Securities & Exchange Commission) a causa di accuse legate al rilascio di titoli e asset illegali offerti attraverso la vendita di token XRP.

Dopo aver raggiunto un ATH di 3,84$ nel 2018, il caso giudiziario ha portato il valore di XRP a calare fino a 0,5$ per token.

XRP è anche una delle criptovalute più famose al mondo, se si considera come il profilo Twitter ufficiale del progetto conti oggi oltre 300 mila follower unici. 

11. Decentraland – Token per investimenti immobiliari virtuali in rete ETH

Decentraland MANADecentraland è un progetto incentrato al Metaverso e fondato su un mondo virtuale creato su Blockchain Ethereum in cui i giocatori possono guadagnare attivamente sfruttando varie applicazioni e protocolli DeFi resi disponibili sulla piattaforma.

Il grande gioco di compravendita immobiliare di cui si fa messaggero Decentraland mette gli utenti nelle condizioni di diventare un investitore nel settore del Real Estate Virtuale, acquistando lotti noti come LAND. 

Ogni pezzo di LAND è rappresentato come un NFT sul protocollo ERC-721. Ogni LAND rappresenta un preciso punto del mondo virtuale di Decentraland e gli utenti possono scegliere se rivenderli, scambiarli o utilizzarli a proprio vantaggio.

decentraland site

La piattaforma si autogoverna sotto ogni aspetto e regola le transazioni attraverso MANA, la criptovaluta nativa di Decentraland. Sviluppata secondo il protocollo ERC-20, MANA viene utilizzata per acquistare e scambiare LAND sul metaverso Decentraland.

MANA è diventata una delle migliori crypto ERC 20 nel 2021, con un aumento di valore del 3.900% nel corso dell’anno solare. Attualmente, MANA viene venduta a 0,71$ per token e ha una capitalizzazione di mercato di circa 1,3 miliardi di dollari. 

Tuttavia, si prevede che il futuro delle piattaforme basate sul metaverso possa essere particolarmente roseo sul lungo termine. In un rapporto pubblicato dalla nota agenzia finanziaria McKinsey & Co., il metaverso potrebbe infatti raggiungere una capitalizzazione di mercato stimata di oltre 5 trilioni di dollari entro il 2030.

Trattandosi di uno degli attori più importanti in questo segmento di mercato, Decentraland (MANA) potrebbe essere una potenziale opportunità di investimento a lungo termine da cogliere al volo.

12. Binance Coin (BNB) – Il Token Nativo più cercato su Google

Binance Coin (BNB) è la criptovaluta nativa dell’exchange Binance, una delle più grandi piattaforme per il trading di criptovalute in termini di capitalizzazione di mercato ed utenti. Con oltre 30 milioni di utenti che fanno trading su Binance, BNB è solo uno degli oltre 600 asset negoziabili messi liberamente a disposizione. 

Uno dei motivi della popolarità della piattaforma deriva dalle basse commissioni applicate, che costano agli utenti lo 0,1% per transazione su tutte le attività di trading. Tuttavia, gli investitori possono risparmiare un ulteriore 25% sulle commissioni di trading anche semplicemente detenendo una certa quantità di BNB nel proprio wallet. 

Binance offre anche altri diversi vantaggi ai possessori di BNB, come ad esempio programmi di referral e opzioni di trading con leva maggiorata, rendendo Binance Coin una delle criptovalute più cercate su Google nel 2022. 

binance

A causa degli elevati volumi di scambio, BNB è sempre stato uno degli asset di criptovaluta più redditizi. Attualmente, BNB viene scambiato a 274$, ovvero il 61% al di sotto del suo massimo storico di ben 690$. Con una capitalizzazione di mercato di circa 44 miliardi di dollari, BNB è la quinta criptovaluta più grande dell’intero settore crypto.

Le criptovalute più cercate su Google nel 2023 – Considerazioni Finali

Analizzare con attenzione alcune delle criptovalute più cercate su Google nel 2023 può essere una buona strategia quando si cercano nuovi investimenti da poter prendere al volo. Attualmente, pochissime criptovalute hanno mostrato rendimenti positivi a causa del mercato ribassista a cui le crypto sono soggette ormai da qualche mese. Tuttavia, noi consigliamo fortemente IMPT in questo particolare momento storico, vedendola come la scelta migliore da fare alla luce del mercato attuale.

Mentre token come BTC hanno perso il 60% della loro valutazione dal 2021, IMPT aumenterà presto il valore del suo token. La prima fase della prevendita ha reso disponibili i token per appena 0,018$, questo valore sarà alzato arbitrariamente a 0,023$ durante la seconda fase, garantendo un primo importante guadagno a coloro che sono entrati fin da subito. IMPT, al ritmo attuale, sembrerebbe essere sulla buona strada per poter concludere la propria prevendita prima della deadline ufficiale fissata per il 25 novembre 2022. 

Dash 2 Trade - La prossima criptovaluta da 100x

Valutazione

  • Listato sui CEX Bitmart, LBank e Uniswap
  • Piattaforma di analisi crypto
  • Progetto verificato da Solid Proof e CoinSniper
  • Community di trading di oltre 70.000 utenti

Domande Frequenti

Qual è la Criptovaluta più cercata su Google?

Quale criptovaluta si prospetta prossima ad un grande aumento di valore?

Quali criptovalute sono di tendenza oggi?

Argomenti più discussi

Nessun risultato, prova a tornare più tardi!