Quali sono le migliori crypto da comprare dopo il crash del 2022? L’intero comparto delle criptovalute è in trend ribassista da quando ha raggiunto i suoi massimi storici nel novembre 2021, anche gli altri principali mercati finanziari, come quello azionario, seguono un andamento al ribasso nel 2022. Secondo il parere di molti investitori, ci troviamo in una finestra di opportunità per comprare le crypto a prezzi sottovalutati e detenerle fino al prossimo rialzo significativo, seguendo il famoso “mantra” finanziario: “Compra il DIP, vendi al TOP”.

In questa guida completa analizziamo le 11 migliori criptovalute su cui investire durante il crash di mercato di questi mesi, per ottenere ottimi profitti nel lungo periodo.

11 migliori crypto da comprare dopo il crash di mercato

Sulla base delle attuali tendenze del mercato e delle prospettive future, abbiamo scoperto che i 10 progetti elencati di seguito sono le migliori criptovalute da acquistare durante il crash.

  1. Tamadoge – La migliore meme coin in prevendita da acquistare nel 2022
  2. Battle Infinity – P2E da comprare dopo il crash di mercato
  3. Lucky Block – La migliore piattaforma di giochi crypto al mondo nel 2022
  4. DeFi Coin – Exchange decentralizzato emergente per capitalizzare con la DeFi
  5. Bitcoin – La principale criptovaluta per capitalizzazione e riserva di valore
  6. Ethereum – Leader di mercato negli Smart Contract
  7. BNB – Enorme ecosistema crypto supportato dall’exchange più grande al mondo
  8. XRP – Rete finanziaria globale per le banche
  9. Decentraland – Metaverso popolare con crescente interesse da parte dei principali Brand
  10. Cronos – Token nativo dell’ecosistema Crypto.com
  11. Solana – Il principale concorrente di Ethereum

Focus sulle migliori crypto da acquistare dopo il crash

Con migliaia di progetti attivi in ​​questo mercato, tentare di trovare la migliore criptovaluta da acquistare durante questo calo dei prezzi può essere difficile.

Forse il modo più efficace per affrontare l’attuale mercato ribassista è creare un portafoglio diversificato di progetti solidi, vecchi e nuovi, che abbiano le migliori possibilità di rimanere rilevanti una volta che il settore si riprenderà.

Di seguito, diamo un’occhiata da vicino alle 11 migliori criptovalute da acquistare dopo il crash.

1. Tamadoge – La migliore meme coin da acquistare nel 2022

Un’altra criptovaluta da comprare dopo il crash di mercato di questi mesi è Tamadoge, un’altro progetto emergente attualmente in fase di lancio e prevendita, proprio come Battle Infinity.

Investire in progetti emergenti durante queste fasi ribassiste comporta vantaggi ulteriori, in quanto, i token emergenti come Tamadoge (TAMA) possono essere scambiati con altre cripto (Ethereum ad esempio) che sono acquistabili a prezzi scontati proprio a causa del crash del mercato crittografico.

Tamadoge sembra convincere esperti e imprenditori per una serie di motivi principali. In primo luogo, Tamadoge fornisce utilità e ricompense. In secondo luogo, la sua fornitura di 2 miliardi diminuisce costantemente nel tempo, perché la piattaforma brucia il 5% di tutti i token spesi sulla piattaforma.

Le migliori crypto da comprare dopo il crash: Tamadoge

Confrontandolo con Dogecoin, che non fornisce ricompense ma aumenta la sua offerta di monete, è più facile capire perché Tamadoge (TAMA) è una moneta più preziosa nell’ecosistema doge. Questa crypto non è stata sviluppata per scherzo, a differenza di Dogecoin, perché consente ai giocatori di guadagnare mentre giocano.

I giocatori che allevano al meglio i loro animali domestici digitali ricevono il maggior numero di ricompense mensili dal montepremi. Presto sarà disponibile un’app Tamadoge, così come i giochi Tamadoge Arcade.

Di conseguenza, il progetto Tamadoge è destinato a una maggiore crescita. Uno dei suoi obiettivi di medio termine, punta a listare il token su scambi come LBank e UniSwap. Ciò renderà la crypto disponibile a più investitori, aumentando così la sua esposizione. Tuttavia, attendere che le quotazioni di TAMA arrivino sui grandi exchange potrebbe essere troppo tardi. I creatori del gioco prevedono di vendere il 50% di tutte le monete durante la fase attuale di prevendita.

Se vuoi comprare Tamadoge, dovresti agire rapidamente poiché la maggior parte dei token TAMA si esaurirà e molti altri verranno bruciati automaticamente, il che si traduce in una criptovaluta scarsa. È possibile utilizzare Ethereum e un portafoglio MetaMask per acquistare TAMA. Ma gli investitori possono optare per USDT o acquisti con carta di credito tramite Transak.

Investimento minimo 1.000 TAMA (∼$10 + gas fee)
Investimento massimo N/A
Metodi di pagamento ETH, USDT, Carta di Debito o Credito (tramite Transak)
Blockchain di riferimento Ethereum
Fine della vendita in Beta 2 Settembre 2022
Fine della prevendita 4° trimestre 2022

2. Battle Infinity: P2E da comprare dopo il crash di mercato

Una delle migliori criptovalute dopo il crash da acquistare è Battle Infinity. Vediamo le caratteristiche principali del progetto e le motivazioni che hanno spinto i nostri esperti a inserirlo sul gradino più alto del podio in questa classifica.

In breve, Battle Infinity è un gioco crittografico play-to-earn specializzato in un’ampia varietà di sport. Che si tratti di cricket, calcio, basket o baseball, gli utenti cercheranno di creare una squadra di fantasia dei loro giocatori preferiti. Le prestazioni dei rispettivi giocatori nei giochi del mondo reale determineranno quanto l’utente di Battle Infinity genererà in ricompense crittografiche. Quello che ci piace davvero di questo progetto è che sta combinando il suo gioco play-to-earn con il metaverso.

Battle Infiniti la migliore crypto da acquistare dopo il crash

Ciò significa che ogni componente del gioco può essere replicato nel mondo virtuale. Inoltre, l’ecosistema Battle Infinity replicherà le risorse di gioco con gli NFT. Quindi, tutti gli oggetti vinti durante il gioco saranno di proprietà dell’utente e completamente verificabili sulla blockchain.

Oltre a questo, il team di Battle Infinity sta anche costruendo uno scambio decentralizzato. Ciò consentirà agli utenti di negoziare NFT e di acquistare e vendere la valuta digitale nativa della piattaforma: il token IBAT. IBAT è la crypto che alimenta l’ecosistema Battle Infinity con funzioni di ricompensa per i giocatori. In altre parole, impegnandosi con le attività di gioco di Battle Infinity, gli utenti possono vincere premi nel mondo reale sotto forma di IBAT.

Verso la fine di questa pagina, offriamo una guida passo passo su come comprare IBAT adesso che è in fase di pre-sale, approfittando anche del prezzo minimo influenzato dal crash delle criptovalute. Maggiori informazioni sul progetto possono essere trovate sul sito web di Battle Infinity.

La prevendita si è già conclusa, poiché sono stati venduti 16.500 BNB in soli 24 giorni! Adesso si aspetta il listing sul DEX PancakeSwap: chi è interessato a conoscere gli aggiornamenti può iscriversi al gruppo Telegram ufficiale del progetto Battle Infinity.

Investimento minimo 0.1 BNB
Investimento massimo 500 BNB
Blockchain di riferimento Binance Smart Chain – BSC
Data di inizio prevendita 11 Luglio 2022
Data di fine prevendita 10 Ottobre 2022

Il tuo capitale è a rischio.

3. Lucky Block – La migliore piattaforma crittografica 2022

La prossima criptovaluta da comprare dopo il crash di mercato è Lucky Block, appartenente a uno dei protocolli più innovativi e rivoluzionari del momento. Nonostante il token LBLOCK sia stato lanciato da pochi mesi, nel gennaio 2022 proprio durante il profondo crash del mercato, il progetto ha subito attirato su di sé l’interesse dell’intera comunità di investitori crittografici.

In poche parole, Lucky Block è una piattaforma di gioco crittografica a livello globale specializzata in estrazioni a premi e vere e proprie lotterie crypto. L’estrazione principale si svolge ogni venerdì e offre ai partecipanti la possibilità di vincere premi anche molto sostanziosi. L’estrazione principale offre un montepremi fino a $ 50.000 e le vincite vengono distribuite in token LBLOCK.

Lucky Block: le migliori crypto da comprare dopo il crash

Per partecipare all’estrazione Lucky Block, gli utenti dovranno acquistare un biglietto, che costa solo $ 1. L’acquisto minimo è di cinque biglietti. Coloro che detengono almeno $ 500 di gettoni LBLOCK possono richiedere un biglietto gratuito per l’estrazione.

Inoltre, Lucky Block ospita anche la propria collezione NFT, di cui ce ne sono solo 10.000 in circolazione. Entrando in possesso di un NFT Lucky Block, il proprietario si garantisce l’accesso a vita all’estrazione senza costi aggiuntivi. In termini di token, LBLOCK è una delle crypto da comprare dopo il crash, registrando le migliori prestazioni del 2022.

Al momento del lancio ufficiale di Lucky Block nel gennaio 2022, i prezzi di prevendita erano pari a soli $ 0,00015. Secondo i dati estrapolati da CoinMarketCap, LBLOCK da allora ha superato un valore di $ 0,09, che si traduce in guadagni pari al 5.900%.

Tuttavia, proprio come il resto del mercato delle criptovalute, da allora il valore di LBLOCK si è ritirato. In effetti, al momento della scrittura, è possibile ottenere questo token di alto livello di $ 0,001373. In quanto tale, in termini di potenziale di rialzo, Lucky Block è una delle migliori crypto da comprare durante il crash di mercato di questi mesi.

Se sei interessato a comprare Lucky Block, più avanti in questa guida, potrai seguire un tutorial passo su come operare l’acquisto senza il minimo errore.

Il tuo capitale è a rischio.

4. DeFi Coin – Exchange decentralizzato per capitalizzare sulla DeFi

Gli investitori propensi a puntare sul futuro della finanza decentralizzata (DeFi) potrebbero essere davvero interessati nel comprare DeFi Coin, tra le migliori criptovalute da comprare dopo il crash. Questo progetto ha lanciato nei mesi scorsi uno scambio decentralizzato (DEX) facile da usare e altamente intuitivo e sicuro: DeFi Swap.

DeFi Swap consentirà agli utenti di tutto il mondo di comprare, vendere e scambiare valute digitali senza la necessità di utilizzare una terza parte centralizzata. Gli investitori non devono fare altro che collegare il proprio portafoglio alla piattaforma DeFi Swap e scambiare istantaneamente i token che preferiscono.

Defi OCins: le migliori crypto da comprare dopo il crash

A differenza di molti altri scambi centralizzati, il DEX di DeFi Swap non richiede alcuna informazione personale, come i dettagli finanziari sensibili o documenti KYC. Pertanto, gli utenti di DeFi Swap possono acquistare e vendere token in modo anonimo semplicemente connettendo il proprio wallet crypto alla piattaforma.

Oltre alla sua struttura di DEX, DeFi Swap offre una suite completa di altri prodotti finanziari decentralizzati. Ad esempio, DeFi Swap supporta lo staking in modo da permettere agli investitori che detengono per lunghi periodi i token, di generare un rendimento passivo costante.

Inoltre, DeFi Swap consente anche di dedicarsi ad altre strategie di Yield Farming. Tramite questo processo gli utenti possono depositare i token nelle apposite pool di liquidità di DeFi Swap. In questo modo il DEX riesce a ottenere continua liquidità, in modo da facilitare gli scambi di token decentralizzati sulla piattaforma. Gli investitori che operano strategie di yield farming su DeFi Swap guadagnano una quota di tutte le commissioni di trading raccolte da acquirenti e venditori per ogni transazione avvenuta sulla piattaforma.

Infine, oltre a tutti questi vantaggi nell’utilizzo del DEX di DeFI Swap , non va sottovaluto il potenziale speculativo della criptovaluta di utilità DEFC. Infatti, anche in base al crash delle criptovalute di questi mesi, gli utenti possono investire in DeFi Coin a un prezzo di ingresso molto favorevole e nettamente sottovalutato.

Il tuo capitale è a rischio.

5. Bitcoin – La crypto per antonomasia e riserva di valore

Investire in Bitcoin è senza dubbio una delle attività più comuni durante il crash di criptovalute, poiché si tratta del più grande progetto crittografico al mondo per capitalizzazione di mercato e senza dubbio il più conosciuto, anche da coloro che non hanno mai investito in asset digitali. Gli investitori principianti che cercano la migliore criptovaluta da acquistare dopo il crash dovrebbero considerare Bitcoin per un rialzo a lungo termine pressoché sicuro.

Infatti, sulla base dell’attuale mercato ribassista, gli investitori possono aprire una posizione in Bitcoin con uno sconto enorme rispetto ai massimi precedenti. Rispetto agli ATH avvenuti nel novembre 2012, Bitcoin ha superato un valore di $ 68.000. Da allora, Bitcoin è sceso ai minimi del 2022 di meno di $ 20.000, generando una possibilità di acquisto senza precedenti.

Le migliori crypto da acquistare dopo il crash: bitcoin

Di conseguenza, investendo in Bitcoin a questi livelli di prezzo dovuti dal crash criptovalute, si potrà usufruire di uno sconto di oltre il 70% sul prezzo massimo di BTC. Se e quando Bitcoin guadagnerà nuovamente le sue precedenti vette di $ 68.000, l’acquisto ai prezzi odierni si tradurrebbe in un profitto al rialzo del 240%.

Inoltre, molti esperti e investitori, sostengono che Bitcoin ha come prezzo obiettivo per  il medio-lungo termine il livello di quotazione dei $ 100.000, quindi questo si traduce in un potenziale di rialzo ancora più interessante. Soprattutto per gli investitori con un budget limitato che non sono tenuti ad acquistare BTC per cifre considerevoli.

Infine, un altro vantaggio nel comprare crypto dopo il crash come Bitcoin è rappresentato dal fatto che gli utenti possono depositare i propri token in un conto di risparmio crittografico per generare un reddito passivo. Questo può tornare utile mentre i mercati delle criptovalute sono ribassisti per un lungo periodo di tempo.

Il tuo capitale è a rischio.

6. Ethereum – Leader di mercato negli Smart Contract

Un’altra alternativa da considerare nella lista delle migliori criptovalute da acquistare dopo il crash è Ethereum . Questa criptovaluta si trova subito dopo Bitcoin nelle classifiche di capitalizzazione di mercato, anche se, proprio come il resto di questo settore, il suo valore ha subito un duro colpo al ribasso nel 2022.

Infatti, verso la fine del 2021, Ethereum aveva raggiunto il massimo storico di circa $ 5.000. Dopo queste eccellenti performance, Ethereum ha subito un profondo crash ribassista, toccando minimi di $ 900. Ciò significa che in meno di nove mesi di scambi, il valore di Ethereum è crollato di oltre l’80%.

Tuttavia, è possibile considerare questo ribasso come un’eccellente opportunità per comprare Ethereum a un prezzo estremamente scontato. Infatti, se Ethereum dovesse tornare, nei prossimi mesi o anni, al livello di $ 5.000, si tradurrebbe in un rialzo di oltre il 450%.

Ethereum: tra le migliori crypto da acquistare dopo il crash

Detto questo, va anche considerato che, in termini di prezzi obiettivo, Ethereum è potenzialmente una prospettiva di investimento migliore anche di  Bitcoin. Infatti,  guardando ai fondamentali del protocollo, Ethereum è leader del mercato per l’interoperabilità della blockchain, grazie allo sviluppo degli smart contract. La sua rete ospita alcuni dei più grandi progetti del metaverso e del Web 3.0, come Decentraland e Sandbox.

Oltre a migliaia di token ERC-20, importanti progetti di media o alta capitalizzazione costruiti sulla blockchain di Ethereum sono DAI e Shiba Inu. Infine, è necessario considerare Ethereum come una delle migliori crypto da comprare dopo il crash, in vista del suo imminente aggiornamento a Ethereum 2.0. Ciò si tradurrà in transazioni significativamente più veloci, più economiche e più scalabili e l’intera comunità di investitori e esperti considera questo ulteriore sviluppo come probabile motore per una spinta al rialzo delle previsioni Ethereum nel prossimo futuro.

Il tuo capitale è a rischio.

7. BNB – Supportato dall’exchange più grande al mondo

Il prossimo progetto crypto da comprare dopo il crash del mercato è Binance Coin (BNB). Si tratta di una delle più grandi criptovalute sia per capitalizzazione di mercato che per volume di scambi. Il token, lanciato nel 2017, è supportato dal più grande scambio di criptovalute del mondo: Binance.

Proprio in occasione del crash del mercato crittografico, un numero crescente di exchange sta riscontrando problemi finanziari, Binance, invece, ha le risorse per resistere a qualsiasi tempesta di criptovalute. La piattaforma attira decine di miliardi di dollari in volume di scambi ogni giorno fornendo servizi a oltre 100 milioni di clienti. La piattaforma riesce a fornire servizi a 360° nell’universo degli asset digitali.

Il token nativo dell’ecosistema di Binance è BNB (Binance Coin), creato inizialmente per offrire agli utenti dello scambio Binance commissioni di trading scontate. Tuttavia, il token ora fa parte di un ecosistema molto più ampio che include tutti i servizi decentralizzati sviluppati sulla Binance Smart Chain (BSC).

Le migliori criptovalute da compare dopo il crash: l'ecosistema Binance

Per chi non lo sapesse, BSC è una rete blockchain indipendente che supporta migliaia di token emergenti. La rete Binance, include tre delle migliori crypto da comprare dopo il crash: Battle Infinity, Lucky Block e DeFi Coins.

Da quando BNB è stato lanciato nel 2017, è diventato uno degli asset digitali con le migliori prestazioni di tutti i tempi, anche perché ogni transazione sulla rete BSC necessita del token BNB per i pagamenti delle “gas fee”, aumentando ulteriormente la domanda.

Al momento del lancio sui mercati, gli investitori più lungimiranti, avrebbero potuto acquistare BNB a un prezzo di soli $ 0,11. Nel 2021 BNB ha raggiunto il massimo storico di circa $ 670. Questo si traduce in una crescita nell’arco di cinque anni di oltre il 608.000%. In altre parole, un investimento di soli 10 Euro nel 2017 sarebbe cresciuto fino a raggiungere diversi milioni di Euro nel 2021.

Sebbene guadagni di questa portata siano altamente improbabili, BNB è ancora una delle migliori criptovalute da acquistare dopo il crash di questi mesi. Infatti, in queste ultime settimane, BNB ha raggiunto i minimi del 2022 inferiori ai $ 200. Quindi, rispetto ai massimi precedenti, gli utenti possono acquistare BNB a un prezzo scontato di oltre il 70%.

8. XRP – Rete finanziaria globale per le banche

Un altro progetto crittografico che sicuramente rimarrà rilevante durante e dopo l’attuale  crash ribassista del mercato è XRP. Questo progetto, fondato nel 2012, offre una tecnologia proprietaria che consente a banche e istituzioni finanziarie di effettuare transazioni internazionali in modo veloce, sicuro e conveniente.

Infatti, XRP ha completamente rivoluzionato il settore interbancario. Il motivo è che le transazioni eseguite tramite la rete XRP richiedono meno di 10 secondi per essere elaborate. Ovviamente, la velocità della blockchain non può competere con i 3 giorni lavorativi che spesso richiedono reti centralizzate come lo SWIFT.

Le migliori crytpo da comprare dopo il crash: XRP

Inoltre, le transazioni XRP sono ultra-economiche in quanto il prezzo di ogni transazione, indipendentemente da dove si trovano il mittente e il destinatario e dalla valuta utilizzata, è in media di soli $ 0,02. E, parlando di scalabilità, XRP è in grado di gestire più di 1.500 transazioni ogni secondo.

Se ciò non bastasse, la rete XRP risolve anche molti problemi quando si tratta di liquidità. Normalmente, quando vengono inviate e ricevute valute emergenti, la transazione richiede l’utilizzo di banche corrispondenti. Significa che i fondi dovranno prima essere scambiati con una valuta di base come dollari USA o Euro, rendendo le commissioni elevate, ma anche i tempi di elaborazione lenti.

In confronto, XRP funge da ponte di liquidità e di conseguenza, le banche e gli istituti finanziari beneficiano di transazioni internazionali rapide e a basso costo, indipendentemente dalle valute negoziate.

Per comprare XRP nell’attuale crash di mercato, gli investitori avranno accesso a un prezzo d’ingresso favorevole. Infatti, i livelli del 2022 sono scesi al di sotto di $ 0,30 per token, il che attirerà gli investitori che desiderano ottenere esposizione per obiettivi di lungo termine su questo progetto crittografico ad alto potenziale.

Il tuo capitale è a rischio.

9. Decentraland – Piattaforma metaverso tra le più ambite

Un altro modo per trarre vantaggio dal mercato ribassista delle criptovalute è investire in un progetto legato al metaverso e al Web 3.0 come Decentraland (MANA). Decentraland è di fatto la piattaforma metaverso tra le più ambite e utilizzate da utenti e investitori interessati a immergersi nel mondo virtuale basato su NFT e blockchain. Inoltre, e forse ancora più importante, Decentraland ha anche attratto una lunga lista di marchi globali, tra i quali spiccano Brand del calibro di: Samsung, Miller Lite, Heineken, Adidas, Nike, ATARI e PricewaterhouseCoopers.

I suddetti marchi hanno acquistato terreni virtuali (LAND) e risorse digitali (NFT) all’interno dell’ecosistema Decentraland, aumentando di fatto la popolarità del progetto. Decentraland è anche strettamente legato al token nativo: MANA, che è la valuta in game del metaverso.

Decentraland tra le migliori crypto da acquistare dopo il crash

Infatti, chiunque voglia acquistare immobili all’interno di Decentraland, deve utilizzare il token MANA per completare il pagamento. Questo sistema garantisce che, a differenza di molte valute digitali in questo mercato, MANA abbia casi d’uso nel mondo reale.

Infine, possiamo trovare conferme di quanto appena affermato nell’andamento della crypto MANA negli ultimi anni. Secondo le stime di CoinMarketCap, MANA aveva un prezzo di soli $ 0,025 nel 2017, quindi con un investimento di soli $ 100, sarebbero stati acquistati 4.000 token MANA.

Se si considera il prezzo registrato verso la fine del 2021, MANA ha raggiunto il massimo storico di $ 5,90. Il tutto si traduce in guadagni di oltre il 23.000%. In altre parole, l’investimento originale di $ 100 sarebbe valso oltre $ 23.000 al suo massimo storico.

Sebbene il prezzo di MANA abbia assistito a una correzione importante negli ultimi mesi,oggi è possibile comprare Decentraland con uno sconto notevole. Infatti, al momento della scrittura, MANA può essere acquistato con uno sconto di oltre l’83% rispetto al suo massimo storico precedente.

Il tuo capitale è a rischio.

10. Cronos – Token nativo dell’ecosistema Crypto.com

La prossima criptovaluta da comprare dopo il crash è Cronos (CRO). Cronos è il token nativo dell’ecosistema dell’exchange Crypto.com. La piattaforma è uno dei più grandi exchange di criptovalute per volume di scambi e quantità di crypto disponibili.

Gli investitori che possiedono un’allocazione di CRO beneficeranno di un’ampia gamma di vantaggi quando utilizzano Crypto.com. Infatti, gli utenti che detengono il token CRO, beneficeranno di commissioni di trading scontate oltre che ulteriori vantaggi per lo staking CRO, capace di generare un reddito passivo tramite un tasso di interesse fisso.

Cronos è tra le migliori crypto da comprare dopo il crash

Gli investitori che utilizzano Crypto.com per i propri obiettivi di staking otterranno APY più elevati quando puntano CRO. In termini di prestazioni, CoinMarketCap osserva che il prezzo CRO inizialmente era di soli $ 0,017 quando è stato lanciato al pubblico nel 2019. Da allora, l’asset digitale ha raggiunto livelli massimi di oltre $ 0,96.

Questa veloce analisi dei prezzi denota come CRO abbia fatto registrare guadagni end-to-end di oltre il 5.550%. Coloro che sono interessati a Cronos possono, tuttavia, entrare nel mercato con uno sconto enorme rispetto al suo picco precedente. In effetti, sulla base dei prezzi al momento della scrittura, gli investitori pagheranno un prezzo di ingresso inferiore di quasi il 84% rispetto al massimo storico precedente.

Il tuo capitale è a rischio.

11. Solana – Il principale concorrente per Ethereum

L’ultima crypto da considerare nella nostra lista delle migliori criptovalute da comprare dopo il crash è Solana. Le motivazioni che hanno spinto i nostri esperti a inserire SOL tra le crypto da comprare dopo il crash del 2022 risiede nel fatto che il protocollo Solana possiede una tecnologia migliore anche di Ethereum.

Innanzitutto, a causa dell’enorme numero di transazioni che la blockchain di Ethereum è tenuta a processare, il progetto è noto per le sue commissioni elevate, superando spesso i $ 10 per transazione, rendendo sconvenienti, se non impraticabili, le microtransazioni.

Solana: tra le migliori crypto da comprare dopo il crash

Partendo da questo problema importante se si considera che le microtransazioni sono un segmento centrale dello spazio degli smart contract, si riesce a comprendere l’importanza di protocolli come quello di Solana.

Infatti, se messi a confronto, le transazioni di Solana, indipendentemente dal numero di token trasferiti, costano una piccola frazione di centesimo. Inoltre, un altro problema rilevante di Ethereum è che la blockchain può gestire una media di appena 15/16 transazioni al secondo. Solana, d’altra parte, può gestire decine di migliaia di transazioni nello stesso lasso di tempo.

Ecco quindi che potrebbe valere la pena comprare Solana, anche  nel caso in cui il progetto un giorno diventi la piattaforma di smart contract numero uno di tutto l’universo decentralizzato.

Infine, Solana ha seguito il ribasso del mercato e si trova in una condizione di prezzo decisamente sottovalutata, motivo in più per ragionare un’eventuale esposizione su questo importante protocollo. Infatti, il prezzo attuale della crypto SOL è vicino ai $40, l’84% in meno rispetto ai suoi massimi storici di Novembre 2021 ($260).

Il tuo capitale è a rischio.

Perché il mercato delle criptovalute è andato in crash?

Gli investitori, soprattutto principianti, che sono preoccupati per il crash del mercato delle criptovalute nel 2022 dovrebbero capire che tutti i settori di investimento attraversano cicli finanziari molto ampi. Succede in maniera evidente per  i mercati azionari, che negli ultimi 100 anni hanno attraversato cicli continui, tra lunghi periodi rialzisti e ribassisti.

Per quanto riguarda quest’ultimo crash di mercato, ci sono molti fattori che ne determinano le cause, a partire dalla crisi finanziaria del 2008, la “bolla delle dot-com” e molte altre recessioni a livello globale. I mercati azionari più ampi, tuttavia, si sono sempre ripresi e gli esperti sono concordi nel ritenere che i mercati delle criptovalute non sono da meno.

Per illustrare meglio questo concetto, esploriamo il ciclo di  mercato rialzista e ribassista del 2017 come esempio. All’inizio del 2017, Bitcoin veniva scambiato a soli $ 1.000. Entro la fine dell’anno, Bitcoin ha raggiunto il massimo storico di $ 20.000, con un guadagno del 2.000% in un anno.

Le migliori crypto da comprare dopo il crash

Molte altre criptovalute durante questo periodo hanno registrato guadagni ancora maggiori. Tuttavia, dopo aver raggiunto il picco di $ 20.000, Bitcoin e il mercato delle criptovalute sono entrati in un ciclo ribassista prolungato. Durante il quale Bitcoin ha toccato minimi di quasi $ 3.000.

Come puoi vedere, ciò si traduce in un calo di quasi l’85% rispetto al picco precedente di $ 20.000. Fondamentalmente, Bitcoin e l’intero mercato delle criptovalute alla fine si sono ripresi. Infatti, non solo Bitcoin ha riguadagnato il picco precedente di $ 20.000 alla fine del 2020, ma ha anche raggiunto nuovi massimi di quasi $ 69.000 nell’anno successivo.

Ciò significa che dal suo minimo di $ 3.000 alla fine del 2018, il valore di Bitcoin è aumentato di oltre il 2.200%. Detto questo, coloro che sono preoccupati per il futuro delle criptovalute dovrebbero capire che i cicli di mercato sono perfettamente normali e fanno parte delle strategie di investimento.

In effetti, non solo i cicli di mercato sono normali, ma rappresentano un’eccellente opportunità per acquistare token crittografici di alta qualità con uno sconto significativo. In quanto tali, i mercati ribassisti delle criptovalute sono spesso visti dai trader esperti come una “stagione degli acquisti”.

Conviene comprare il DIP?

Come accennato nel precedente paragrafo, i crolli del mercato dovrebbero essere visti come un’eccellente opportunità per comprare criptovalute sottovalutate con uno sconto di prezzo sensibile. Dopotutto, perché pagare $ 69.000 per Bitcoin quando gli investitori possono invece entrare nel mercato a $ 20.000?

Tuttavia, ci sono diversi punti importanti da tenere a mente quando si cerca la migliore criptovaluta da acquistare durante il calo del mercato. In primis, proprio come qualsiasi altro ciclo ribassista, ci sarà sempre un livello di perdite tale da eliminare qualche progetto dalla circolazione.

Finora, abbiamo già visto crollare di oltre il 99% protocolli del calibro di Terra Luna e Terra USD, lasciando agli investitori un portafoglio di token che ora sono praticamente privi di valore. Tenendo presente che la correzione del mercato è appena iniziata, sarebbe saggio aspettarsi che altri progetti possano fallire.

Le migliori crypto da acquistare dopo il crash

Di conseguenza, è fondamentale investire solo in progetti di alto livello durante un crash del mercato delle crypto. Anche per questo abbiamo prodotto questa classifica degli 11 progetti criptovalute da comprare dopo il crash, come la prevendita Battle Infinity o Tamadoge, che tendono a funzionare bene nonostante le condizioni del mercato ribassista, o criptovalute più recenti come Lucky Block e DeFi Coin, oltre a progetti di base come Bitcoin ed Ethereum.

In secondo luogo, è estremamente importante garantire che gli investimenti in criptovalute siano ben diversificati. Ciò significa che gli investitori dovrebbero prendere in considerazione l’acquisto di più token diversi sia per utilità che per Market Cap.

Infine, vista l’incertezza generale che invade il mercato durante i crash profondi come quello che stiamo attraversando, è consigliabile operare degli acquisti ripetuti o automatizzati, in modo da entrare in maniera graduale senza aumentare il rischio che il mercato continui a sprofondare proprio dopo che avete investito tutto il vostro capitale. Potrebbe, perciò, essere preferibile effettuare un ordine su base settimanale o mensile con l’obiettivo di calcolare la media del prezzo di costo e minimizzare i rischi di investimento

Come trovare le crypto da comprare dopo il crash

Di seguito elenchiamo i principali criteri e passaggi da operare per trovare le migliori crypto da comprare dopo il crash:

DIP precedente

La prima cosa da esplorare quando si sceglie la migliore criptovaluta da acquistare dopo il crash è se il progetto in questione sia sopravvissuto o meno a un precedente ciclo ribassista simile.

Ad esempio, Bitcoin, Ethereum, BNB e molte altre criptovalute di alto livello non solo sono sopravvissute al mercato ribassista del 2017-19, ma da allora hanno assistito a picchi significativamente più elevati.

Ciò dimostra che i suddetti progetti hanno le carte in regola per sopravvivere all’attuale mercato ribassista.

Cerca crypto in presale

Le prevendite (o presale) offrono un modo eccellente per acquisire token crittografici di alta qualità a un prezzo di ingresso vantaggioso.

Il processo di prevendita è intrapreso dai progetti di criptovalute appena lanciati e consente agli investitori più attenti di ottenere un’esposizione su questi token a un costo inferiore rispetto a quello della successiva vendita pubblica.

Infatti, cercare le crypto in presale è uno dei tanti motivi per cui abbiamo scoperto che Battle Infinity è una delle migliori criptovalute da acquistare dopo il crash, poiché la campagna di prevendita di 90 giorni del progetto è appena iniziata e potrebbe rappresentare un’ottima opportunità per molti investitori, anche principianti.

Obiettivo massimo di rialzo

Quando cerchiamo progetti di alta qualità in cui investire durante un crash di mercato, dovremmo sfruttare appieno i prezzi fortemente scontati.

Ad esempio, abbiamo menzionato in precedenza che alla fine del 2021, Decentraland (MANA) veniva scambiato a un prezzo di quasi $ 6 per token. Tuttavia, considerando che questo progetto metaverso in continua crescita da allora ha raggiunto minimi di quasi $ 1, ci troviamo di fronte a una possibilità di acquisto in sconto di quasi l’85%.

Inoltre, gli investitori che sono interessati a comprare Decentraland (MANA) a questo prezzo, potrebbero considerare che, nel caso in cui, il token dovesse riguadagnare quotazione fino al massimo storico precedente, si otterrebbe un profitto di quasi il 500%.

Token per ottenere rendimenti passivi

Durante un mercato ribassista, è evidente che le quotazioni del portafoglio crypto subiranno un duro colpo. Tuttavia, gli investitori possono ancora generare reddito durante questo periodo grazie alle strategie e le soluzioni di Yield Farming.

Infatti, molti dei token crittografici discussi oggi hanno la capacità di guadagnare interessi tramite staking e pool di liquidità.

Ad esempio, se sei intenzionato a comprare DeFi Coin, puoi depositare i tuoi fondi nel pool di staking DeFi Swap per guadagnare un APY fino al 75%. Ciò significa che se depositi 1.000 token per 12 mesi, alla fine del periodo di staking ti verrà restituito un totale di 1.750 DEFC.

Comprare le criptovalute dopo il crash: tutorial passo passo

Ora che hai compreso meglio quali possono essere le crypto da comprare dopo il crash, è possibile che tu abbia ancora qualche dubbio su come operare effettivamente l’acquisto.

Come accennato in precedenza, la prima cosa fondamentale da fare è selezionare il giusto intermediario, in modo da investire in un ambiente di trading sicuro e affidabile, oltre che intuitivo e non troppo complesso. Secondo i nostri esperti di criptovalute, il miglior exchange in circolazione è OKX. 

OKX è uno degli exchange più moderni e innovativi, il quale permette di usufruire di servizi DeFi come lo Swap crypto-crypto, oltre ai normali servizi di exchange, come l’acquisto di crypto e NFT o strategie di Yield Farming. La scelta tra oltre 300 criptovalute contiene anche la maggior parte delle crypto da comprare dopo il crash presentate in questa guida e anche sotto il profilo di costi e commissioni, OKX sembra essere una delle migliori scelte operabili oggi. Di seguito puoi seguire il tutorial passo passo per comprare le crypto dopo il crash senza commettere il minimo errore.

Passaggio 1 – Apri un conto su OKX

Per comprare criptovalute dopo il crash dovrai prima cosa aprire un conto su OKX. Quindi,  dovrai raggiungere il sito ufficiale dell’exchange e completare il percorso di registrazione. Riempendo i dati e inserendo e-mail e password potrai in pochi minuti aprire il tuo account su OKX per investire nel crash criptovalute.

Le migliori crypto dopo il crash: iscrizione a OKX

Il tuo capitale è a rischio.

Passaggio 2 – Conferma la tua identità

Come secondo passaggio dovrai semplicemente autenticare il tuo account confermando la tua identità. OKX automatizza questo processo e, solo pochi minuti dopo che avrai inviato i tuoi documenti, il conto sarà verificato e potrai procedere agli investimenti.

Autenticazione su OKX

Passaggio 3 – Deposita i tuoi fondi

Una volta autenticato il tuo conto, non rimane altro che depositare le criptovalute che possiedi nel tuo wallet o su altre piattaforme, oppure effettuare un primo deposito su OKX. Puoi sfruttare i diversi metodi di pagamento accettati da OKX come Visa, Mastercard, P2P Express, Advcash e Banxa.

Passaggio 4 – Cerca crypto dopo il crash

Prima di procedere all’acquisto effettivo di criptovalute dopo il crash su OKX, dovrai impostare l’operazione in modo corretto. Per prima cosa dovrai cercare tra le 300 crypto disponibili su OKX e selezionare quelle di tuo interesse per procedere all’operazione di acquisto.

Comprare crypto dopo il crash su OKX

Passaggio 5 – Compra criptovalute

Infine, non dovrai fare altro che controllare che tutti i campi dell’operazione siano stati inseriti correttamente e che l’importo desiderato sia quello esatto, dopodichè non resta che cliccare sul tasto “Compra” e avrai completato il tuo primo investimento con OKX. Potrai vedere i tuoi token appena acquistati nel tuo wallet.

Previsioni Dogecoin: cerca DOGE su OKX

Il tuo capitale è a rischio

Come comprare Lucky Block: tutorial passo passo

Se sei interessato a comprare Lucky Block, a nostro avviso la migliore crypto da comprare dopo il crash, dovrai rivolgerti agli strumenti DeFi, in quanto il token LBLOCK non è ancora disponibile sui principali exchange come OKX. 

Anche se può sembrare più complesso operare direttamente nella DeFi, di seguito puoi osservare e seguire i passi da svolgere per completare in sicurezza l’investimento su Lucky Block:

Step 1: scarica Trust Wallet – Per comprare token LBLOCK devi, come prima cosa, scaricare un wallet crypto compatibile con la Binance Smart Chain. In termini di facilità di utilizzo, sicurezza e affidabilità, la soluzione migliore è Trust Wallet. Puoi scaricare l’applicazione direttamente sul tuo smartphone sia tramite App Store che su Google Play.

Step 2: trasferisci o acquista BNB – LBLOCK è acquistabile tramite BNB, dato che il protocollo Lucky Block opera sulla Binance Smart Chain. Quindi, dovrai trasferire BNB sull’app Trust Wallet. Oppure, se non possiedi BNB, Trust Wallet ti consente di acquistare determinati token direttamente tramite carta di debito/credito dopo un rapido KYC. 

Step 3: collega Trust Wallet a PancakeSwap – Il prossimo passaggio da compiere è quello di connetterti a Pancake Swap tramite Trust Wallet. Puoi farlo rapidamente premendo sulla voce “DApps” e selezionando PancakeSwap dall’elenco delle applicazioni disponibili.

Step 4: incolla l’indirizzo del contratto Lucky Block – PancakeSwap permette di scambiare numerosi token, non tutti sempre “trasparenti”. Per evitare di correre rischi, il modo più sicuro per comprare LBLOCK è quello di copiare l’indirizzo del contratto del progetto nell’apposito campo. Puoi ottenere tale indirizzo sia dal sito web Lucky Block sia dal gruppo Telegram. 

Step 5: acquista Lucky Block – Infine, dovrai determinare il numero di BNB che intendi scambiare con Lucky Block. Dopo che avrai inserito una cifra, noterai che il numero di LBLOCK verrà aggiornato. Puoi confermare l’operazione cliccando su “scambia”. Dopo aver scambiato BNB con Lucky Block, puoi tornare alla tua app TrustWallet.

comprare lucky block app

Conclusione

Giunti alle conclusioni di questa guida completa sulle migliori crypto da comprare dopo il crash di mercato di questi mesi, siamo sicuri che riuscirai a impostare delle strategie efficaci e meno rischiose anche in questo periodo di incertezza dei mercati.

Infatti, abbiamo analizzato, grazie al supporto dei nostri esperti, 11 tra i migliori progetti su cui investire oggi, sottolineando i punti di forza che rendono questi protocolli gli emittenti delle migliori criptovalute da comprare dopo il crash. Inoltre, i progetti passati al vaglio in questi paragrafi, sono anche molto differenti l’uno dall’altro, contribuendo a migliorare un eventuale diversificazione del portafoglio e minimizzando ulteriormente i rischi associati agli investimenti.

Infine, è stato possibile evidenziare alcuni dei migliori progetti crittografici in fase di lancio in questi mesi di crash criptovalute, come Battle Infinity e Tamadoge. Questa fase di presale permette agli investitori di esporsi su progetti che potrebbero esplodere sul mercato nel medio e lungo periodo, comprando i token a prezzi davvero molto convenienti.

Battle Infinity - Nuova crypto metaverso da 100x

Valutazione

  • Presale da 16.500 BNB
  • Gioco Metaverso a tema sportivo
  • Sviluppato con Unreal Engine
  • Verificato da Solid Proof e CoinSniper
  • Meccaniche Play to Earn

Tamadoge - Il progetto meme coin più atteso

Valutazione

  • La vendita della Beta version termina a settembre 2022 - tamadoge.io
  • Move to Earn, integrazione Metaverse su Roadmap
  • NFT Doge Pets
  • Play-2-Earn - Gioca per guadagnare utilità e reward token
  • 2 miliardi di token a disposizione

Domande Frequenti

Qual è la migliore criptovaluta da comprare dopo il crash?

Conviene comprare criptovalute dopo il crash di mercato?

Le crypto supereranno il crash del mercato?

Resta Aggiornato

Unisciti agli oltre 100,000 iscritti e ricevi la nostra newsletter settimanale in cui potrai trovare informazioni sui trend recenti e più popolari, le notizie più interessanti e le analisi dei nostri esperti: così potrai assicurarti di essere sempre in anticipo sugli altri