XRP è la valuta digitale nativa della blockchain di Ripple, protocollo che consente alle banche di trasferire fondi a livello internazionale in modo rapido e vantaggioso.

Se ti stai chiedendo come comprare Ripple XRP e inserirlo oggi stesso al tuo wallet crypto, questa guida spiegherà come completare il processo in meno di cinque minuti con una piattaforma sicura e affidabile.

Come comprare Ripple (XRP) – Passaggi veloci

La piattaforma consigliata per comprare Ripple è l’exchange Crypto.com. Di seguito, ti illustriamo un tutorial rapido su come comprare XRP senza commettere il minimo errore.

  • Passaggio 1: Apri un conto – Per prima cosa, apri un account gratuito su Crypto.com, inserendo i tuoi dati quando richiesto dal sito. Dopodiché, dovrai verificare il tuo account inviando una copia di un documento d’identità in corso di validità.
  • Passaggio 2: Deposita i fondi – Una volta verificato l’account, dovrai depositare i tuoi fondi per comprare Ripple. Su Crypto.com come metodo di pagamento puoi scegliere tra Visa, Mastercard, P2P Express, Advcash e Banxa.
  • Passaggio 3: Cerca Ripple – Per comprare Ripple, dovrai selezionare la crypto tra quelle disponibili su Crypto.com. Cerca “XRP” utilizzando la barra di ricerca, dopodiché entra nella pagina dedicata da dove poter procedere alla compravendita del token.
  • Passaggio 4: Compra Ripple – Infine, seleziona “Acquista” per avviare l’operazione. Imposta l’ordine desiderato con la quantità di XRP che vuoi comprare ed assicurati di avere fondi sufficienti sul tuo conto. Non resta che inviare l’ordine di acquisto a Crypto.com per confermarlo.

Se stai cercando di comprare le migliori criptovalute 2022, dovrai scegliere un exchange di criptovalute affidabile e adatto al tuo stile di trading oltre che alle tue esigenze finanziarie.

Dove comprare Ripple (XRP)

I migliori exchange di criptovalute analizzati di seguito consentono di comprare e vendere Ripple in maniera semplice e vantaggiosa. Inoltre, puoi selezionare l’offerta migliore anche in base al metodo di pagamento disponibile, come tramite carta di credito o PayPal.

Se ti stai domandando dove comprare Ripple (XRP) per i tuoi investimenti, valuta con attenzione le caratteristiche delle piattaforme che trovi di seguito.

1. OKX – Il miglior exchange crypto in Italia nel 2022

comprare ripple xrpOKX è uno degli exchange di criptovalute più innovativi sul mercato, lo confermano anche le analisi dei nostri esperti sui servizi della piattaforma DeFi. OKX si posiziona come la prima scelta tra gli exchange per comprare crypto come Ripple, e si sta rapidamente imponendo nel settore delle piattaforme per le criptovalute.

Tra i servizi innovativi offerti da OKX rispetto alle altre offerte sul mercato va sottolineata la possibilità di operare transazioni direttamente tra gli utenti. Si tratta di un metodo di acquisto aggiuntivo rispetto a quello più classico dell’acquisto diretto della criptovaluta. In questo modo, gli utenti possono servirsi di un meccanismo per le operazioni di tipo P2P (Peer-to-Peer) in totale sicurezza direttamente sulla piattaforma.

Così facendo, OKX offre ai propri utenti la possibilità di contrattare “privatamente” fra loro l’acquisto e la vendita di criptovalute. Una volta formalizzato l’accordo fra i due investitori, è possibile pagare quanto dovuto tramite PayPal o altri wallet, senza l’applicazione di commissioni extra per il servizio se non la tariffa standard richiesta da PayPal.

comprare ripple xrp

Anche grazie alle sue innovazioni DeFi, in breve tempo OKX si è imposta come una delle piattaforme principali, più famose e più sicure sul grande mercato delle crypto. Si tratta infatti di una più che valida alternativa ad altri grandi broker ed exchange mondiali già noti. Con oltre 300 criptovalute diverse attualmente contrattabili, fra cui ovviamente spiccano anche le diverse opzioni dove comprare Ripple, OKX si rivela una scelta particolarmente conveniente viste le commissioni di acquisto di appena lo 0,03% sulla transazione. OKX si può utilizzare su tutte le principali piattaforme digitali come Windows, Mac e Android, senza alcun tipo di limitazione nelle operazioni.

Infine, la piattaforma garantisce la sicurezza per utenti e investitori, cercando di tutelare l’affidabilità del servizio e dei capitali depositati sull’exchange. Se sei interessato a comprare Ripple, puoi trovare un veloce tutorial alla fine di questa guida per compiere l’operazione con OKX. In questo modo puoi assicurarti di comprare XRP senza errore.

Cosa ci piace

  • Ampia scelta di criptovalute (300+)
  • Commissioni molto più basse della media per aprire posizioni
  • Multipiattaforma – Pc, Mac e Cellulare
  • Rapida crescita in una porzione di mercato fondamentale

Il tuo capitale è a rischio.

2.  Libertex – Il miglior servizio per investire con i CFD su Ripple

comprare ripple xrpLibertex è uno dei principali broker online e opera sui mercati a livello globale, molto popolare anche tra gli investitori retail. Libertex è in grado di offrire esposizione sui principali mercati, tra i quali si possono trovare forex, indici, azioni CFD, commodities e diverse criptovalute scambiabili tramite derivati (CFD).

Inoltre, Libertex è anche uno dei pochissimi broker di alto profilo ad offrire operazioni con PayPal direttamente dall’interno della piattaforma. Anche per queste ragioni Libertex è globalmente considerato uno dei migliori servizi online dove comprare Ripple.

Grazie a strumenti di analisi semplificati ed un programma di conto demo molto ben collaudato, Libertex si presenta agli investitori come uno dei broker per il trading di criptovalute adatto ai principianti, facilitati anche dall’interfaccia semplice e intuitiva della piattaforma. Libertex è una piattaforma broker estremamente affidabile e sicura per gli investimenti, come garantito dalle licenze CySEC, CONSOB ed FCA che certificano la buona fede del broker ed il massimo impegno nel mantenere i più alti livelli di sicurezza possibili a favore degli utenti e dei loro capitali.

Va anche sottolineato che Libertex offre ai suoi utenti la possibilità di contrattare CFD su oltre 70 criptovalute, offrendo diverse opportunità di investimento agli investitori, grazie anche dalla mancanza di commissioni dirette all’acquisto ed il pagamento aggiuntivo della sola quota di spread decisa dalla piattaforma a seconda dei casi e degli scenari, comunque contenuta.

comprare ripple xrp

Inoltre, Libertex consente di depositare e prelevare credito dalla piattaforma sia tramite i metodi tradizionali che, da qualche anno, anche attraverso PayPal ed altri wallet. Come viene ben specificato anche all’interno della piattaforma stessa, non vi è alcun tipo di commissione aggiuntiva sui depositi effettuati con PayPal o con i metodi tradizionali né alcun tipo di costo extra nell’usare quei fondi per acquistare CFD Crypto. Inoltre, i trasferimenti di denaro in “digitale”, ad esempio usando Paypal, sono sempre istantanei e si realizzano nel giro di pochi secondi.

Infine, va specificato che per quanto riguarda il deposito minimo richiesto, Libertex impone un minimo di 100€ al primo deposito, che però diminuisce a partire dal secondo deposito con un minimo di 10€. Dunque si tratta di somme ampiamente alla portata di ogni tipo di investitore e che sicuramente non rappresentano una barriera per chi vuole approcciarsi al trading di criptovalute e capire come comprare Ripple crypto e decine di altre criptovalute.

Cosa ci piace

  • Esperienza ed affidabilità pluridecennale
  • Servizio garantito dalle licenze CySEC, CONSOB, FCA
  • Possibilità di investire in criptovalute direttamente con CFD
  • Deposito minimo molto basso dopo il secondo versamento

Il 70,8% dei conti degli investitori retail perde denaro.

3. Crypto.com – App facile da usare per comprare Ripple

comprare ripple xrpCrypto.com è uno delle migliori app per criptovalute disponibile anche per investitori italiani e davvero molto utilizzato in tutto il mondo, con milioni di utenti attivi quotidianamente. Comprare XRP con Crypto.com è semplice e veloce e, grazie all’app mobile decisamente user-friendly per IOS e Android, Crypto.com rende gli investimenti davvero semplici da realizzare e monitorare.

Crypto.com è considerato da molti una delle piattaforme “all in one” più complete per investire in crypto oggi, oltre alle 700 e più criptovalute disponibili tramite l’exchange, Crypto.com fornisce molte soluzioni di Yield Farming per aumentare le esposizioni in maniera passiva e generando rendimenti anche molto elevati. Inoltre, per comprare crypto come XRP, l’exchange richiede solamente una commissione dello 0,4% a transazione.

Anche Crypto.com risulta essere una piattaforma ibrida, a metà tra DeFi e CeFi, come dimostra l’utility apportata alla piattaforma dal suo token nativo CRO, attraverso il quale ogni utente può usufruire di specifici vantaggi, come una riduzione sulle commissioni e la possibilità di ricevere una carta VISA per pagare online e offline tramite le proprie criptovalute.

comprare ripple xrp

Crypto.com consente di comprare criptovalute con PayPal e permette di acquistare NFT direttamente dalla piattaforma, grazie al marketplace integrato e offre una serie di strumenti di monitoraggio degli andamenti in grado di avvertire l’utente con delle notifiche quando gli asset preferiti raggiungono determinate quotazioni.

Cosa ci piace

  • Piattaforma All in One senza rivali
  • Servizio garantito da sistemi di sicurezza di ultima generazione
  • Possibilità di investire in criptovalute direttamente e con CFD
  • Nessun deposito minimo e sconti se si possiedono CRO

Il tuo capitale è a rischio.

4. Capital.com – CFD su Ripple a zero commissioni

comprare ripple xrpAnche Capital.com è più di un broker tradizionale, con funzioni innovative simili a quelle di un exchange di criptovalute. Infatti la piattaforma vanta un’enorme esperienza nel settore delle crypto.

Da qualche tempo ha infatti anche la contrattazione delle principali criptovalute tramite i Contratti per Differenza (CFD), diventando in pochissimi mesi uno dei mercati principali per quanto riguarda la compravendita di Ripple crypto e decine di altre crypto, dimostrando di rimanere costantemente al passo con i tempi.

Inoltre, Capital.com ha sempre mantenuto un’elevata convenienza per i suoi strumenti finanziari, garantendo i principali metodi di pagamento e nessuna commissione sul deposito o sull’acquisto delle crypto. Gli unici costi aggiuntivi sono rappresentati dallo spread, variabile a seconda dei mercati, e le overnight fee.

Capital.com è senza dubbio una scelta fra le più sicure, anche grazie alle numerose licenze internazionali in suo possesso come FCA, ASIC e CySEC e all’enorme semplicità d’uso che lo rende adatto a tutti, esperti e principianti.
comprare ripple xrp

Comprare Ripple crypto con Capital.com è quanto di più semplice esista: infatti basterà aprire un conto depositando il minimo richiesto di appena 20€, tramite carta, conto bancario, Paypal o altri wallet, e cercare le opzioni relative al mercato CFD di Ripple (XRP).

Cosa ci piace

  • Possibilità di fare trading CFD
  • Centinaia di coppie crypto disponibili
  • Conto demo

L’83.45% degli account di investitori individuali perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.

5. eToro – Il broker più apprezzato per comprare Ripple nel 2022

comprare ripple xrpeToro è un popolare broker online e piattaforma di trading che ospita migliaia di asset tra azioni, ETF, forex, metalli, energia e, naturalmente, criptovalute come Ripple.

L’apertura di un conto su eToro richiede pochi minuti e non devi preoccuparti della sicurezza dei tuoi fondi. Dopotutto, eToro è autorizzato e concesso in licenza da diversi regolatori di primo livello, inclusa la FCA.

Per quanto riguarda i costi e le commissioni, i depositi in EUR vengono addebitati solo allo 0,5%, uno dei livelli più bassi nel mercato delle criptovalute. Questa bassa commissione di deposito copre tutti i metodi di deposito e prelievo supportati, come PayPal, Skrill, carte di debito/credito, bonifici bancari e altro. A parte quest’ultimo, tutti gli altri tipi di pagamento vengono elaborati istantaneamente. Nell’effettuare un ordine per comprare crypto, eToro addebita solo uno spread che parte dallo 0,75% per ordine.

Guardando al deposito minimo richiesto da eToro per operare, sia i depositi che gli investimenti in criptovaluta possono essere effettuati partendo da $10. Ciò significa che con un piccolo capitale potresti diversificare in modo appropriato il tuo portafoglio d’investimento.

Un altro aspetto molto apprezzato di eToro è che ti consente di “copiare” trader esperti grazie allo strumento innovativo del Copy Trading.

comprare ripple xrp

Vale la pena ricordare che eToro attualmente supporta oltre 50 criptovalute e ne aggiunge costantemente di nuove al proprio listino. Ciò significa che puoi comprare Ripple, Bitcoin, Solana, Dogecoin, Shiba Inu, Polkadot, Axie Infinity e molte altre crypto, pagando solamente spread bassi e operando in un ecosistema di trading ultra-sicuro.

Infine, va sottolineato come eToro possegga una doppia funzione quando si tratta di criptovalute: oltre alla piattaforma standard dove poter acquistare criptovalute in CFD, da qualche tempo è attivo anche eToroX, che si configura come un vero e proprio exchange di criptovalute della piattaforma e consente l’accesso ad operazioni di acquisto “reale” per Ripple ed il suo swap con altri token presenti sulla piattaforma, il tutto alle stesse condizioni della piattaforma principale.

Cosa ci piace

  • Possibilità di fare trading sia con i CFD che con l’acquisto diretto
  • Conto demo gratuito
  • Strumenti innovativi come gli SmartPortfolios e il Copy Trading

Il tuo capitale è a rischio.

Cos’è Ripple (XRP)?

Lanciato nel 2012, XRP è la valuta digitale nativa della blockchain di Ripple. Nella sua forma più semplice, Ripple offre una rete di pagamenti altamente efficiente a banche e istituzioni finanziarie, che consente alle parti interessate di eseguire transazioni internazionali in modo economico e veloce.

Di conseguenza, ciò consente alle banche e alle istituzioni finanziarie di allontanarsi dalla rete SWIFT, che risulta più lenta e costosa, anche perché è carica di burocrazia. Inoltre, come vedremo più dettagliatamente di seguito, la rete Ripple è l’ideale per banche e istituzioni che desiderano negoziare in valute emergenti prive di liquidità nel mercato crittografico.

comprare ripple xrp

Questo perché XRP agisce come una coppia di liquidità, quindi le transazioni interbancarie possono essere eseguite in modo efficiente e tempestivo senza la necessità di utilizzare i servizi delle banche corrispondenti. Detto questo, sebbene XRP sia rivolto a banche e istituzioni finanziarie, il token digitale opera liberamente nei mercati delle criptovalute.

E come tale, chiunque può comprare e vendere XRP con un clic. Come qualsiasi altra risorsa digitale che viene scambiata su borse pubbliche, il valore di XRP aumenterà e diminuirà nel corso della giornata. Pertanto, quando aggiungi Ripple nel tuo portafoglio, realizzerai un profitto se il valore di XRP aumenta, in relazione al tuo prezzo di costo originale.

Conviene comprare Ripple (XRP) oggi?

Conviene comprare Ripple crypto oggi? Sì, se si considera che XRP è uno dei token più affermati e longevi in questo settore, mentre la maggior parte delle altre crypto sono molto giovani.

Tuttavia, resta da vedere se Ripple (XRP) sia o meno un investimento fattibile per i tuoi obiettivi d’investimento. Per prendere una decisione saggia, occorre fare le dovute ricerche riguardo al progetto prima di rischiare i tuoi capitali.

Per aiutarti con questa considerazione, di seguito esploriamo alcuni dei motivi principali per cui potresti decidere di comprare Ripple XRP.

Velocità delle transazioni interbancarie

Abbiamo brevemente accennato in precedenza che il token XRP e la RippleNet consentono a banche e istituzioni finanziarie di allontanarsi dalla rete SWIFT, che ha dominato la maggior parte delle transazioni interbancarie dagli anni ’70 ad oggi.

  • Migliaia di miliardi di dollari di capitale passano attraverso la rete SWIFT ogni giorno, anche se il processo è lento, costoso e pieno di burocrazia.
  • Per quanto riguarda la velocità delle transazioni, i bonifici interbancari che attualmente passano tramite SWIFT possono richiedere 3-5 giorni lavorativi per essere regolati, soprattutto se vengono utilizzate valute poco liquide.
  • Nel caso del token XRP, il tempo medio di transazione è di soli 3,86 secondi.
  • Le transazioni avvengono indipendentemente dalla sede del mittente e del destinatario, oltre che dalle valute specifiche utilizzate nella transazione.

Inoltre, è importante notare che XRP non è solo più veloce delle reti come SWIFT. Infatti, XRP è una rete blockchain più veloce anche di Bitcoin, che richiede 10 minuti per regolare una transazione. Ripple è in realtà una delle blockchain più veloci in tutto il settore.

E in quanto tale, Ripple e XRP hanno i livelli di efficienza richiesti per diventare la rete di riferimento per i pagamenti globali.

Commissioni internazionali

Oltre alle transazioni lente, SWIFT e altre reti di pagamento tradizionali possono essere costose. Ciò è particolarmente significativo quando le banche e gli istituti finanziari sono tenuti a inviare e/o ricevere una valuta emergente.

Questo perché, come tratteremo più dettagliatamente tra breve, le valute emergenti soffrono di bassi livelli di liquidità e, pertanto, le transazioni richiedono i servizi delle banche corrispondenti.

Tuttavia, nel caso di Ripple e XRP, la tecnologia sottostante consente commissioni di trasferimento convenienti, indipendentemente dalla valuta utilizzata nella transazione.

In effetti, da quando è stata lanciata la rete RippleNet, la commissione di transazione media è di soli $ 0,0008007. Ciò significa che le banche e le istituzioni finanziarie possono trasferire ingenti somme di capitale pagando solo una piccola frazione di centesimo di commissioni. È importante notare che anche le commissioni di transazione XRP sono economiche rispetto ad altre reti blockchain.

  • Ad esempio, nell’anno precedente, Bitcoin ha registrato una commissione di transazione media compresa tra $ 2 e $ 60.
  • Ethereum è altrettanto costoso, con la blockchain che addebita una commissione media compresa tra $ 4 e $ 70.

Ne consegue che XRP è adatto anche per transazioni di livello inferiore, mentre Bitcoin ed Ethereum non lo sono.

Scalabilità

Quando ti imbatti nel termine scalabilità nel settore blockchain, questo si riferisce principalmente al numero di transazioni che una rete può gestire al secondo.

  • Ad esempio, Bitcoin è in grado di gestire solo 7 transazioni al secondo.
  • Nel caso di Litecoin e Dogecoin è possibile elaborare una media di appena 56 e 33 transazioni al secondo.
  • Tuttavia, XRP è significativamente più scalabile, con la rete Ripple che gestisce costantemente 1.500 transazioni al secondo.
  • La rete Ripple può essere paragonata a quella di Visa, in grado di gestire fino a 65.000 transazioni al secondo.

Questo aspetto è assolutamente cruciale se Ripple e XRP desiderano diventare la rete di pagamenti dominante nel settore delle transazioni interbancarie a livello globale.

Dopotutto, migliaia di miliardi di dollari di valuta vengono scambiati tra banche e istituzioni finanziarie ogni giorno.

Risolve problemi di liquidità

Abbiamo brevemente accennato in precedenza che quando le banche e gli istituti finanziari effettuano transazioni in valute emergenti, spesso c’è una mancanza di liquidità disponibile sul mercato.

Pertanto, per facilitare la transazione è necessario l’utilizzo di maggiori fondi, il che si traduce in pagamenti che richiedono commissioni elevate e tempi di elaborazione ridotti.

Ecco un esempio di come funziona in genere l’attuale processo quando le valute emergenti vengono trasferite tramite SWIFT:

  1. Diciamo che una banca in Thailandia desidera inviare fondi a un istituto finanziario in Kenya.
  2. Le valute utilizzate in questa transazione sono il baht thailandese e lo scellino keniota. Nessuna di queste valute è molto richiesta su scala globale, il che significa che c’è pochissima liquidità nel mercato.
  3. Pertanto, la transazione vedrà inizialmente il baht thailandese inviato alla banca corrispondente A.
  4. Quindi, i fondi verranno inviati alla banca corrispondente B.
  5. Successivamente, la banca corrispondente B trasferirà la moneta keniota al beneficiario.

Come puoi vedere da quanto sopra, quando si passa attraverso SWIFT, una transazione composta da valute emergenti richiede quattro parti interessate, che includono due intermediari, cioè le banche corrispondenti.

Questo è il punto in cui Ripple si distingue a livello tecnologico, poiché la rete offre transazioni super veloci ed economiche indipendentemente dalle valute scambiate.

Infatti XRP funge da ponte di liquidità. In quanto tale, lo stesso esempio sopra delineato non solo allevierebbe la necessità di banche corrispondenti, ma sarebbe completato in meno di quattro secondi con una commissione media di $ 0,0008007.

Ripple XRP valore

Ora che abbiamo esplorato la tecnologia alla base di Ripple, possiamo vedere come XRP si è comportato sul mercato negli anni, in modo da comprendere ancora meglio se si configura come una prospettiva di investimento interessante.

  • Quando Ripple (XRP) è stato lanciato per la prima volta (ormai quasi dieci anni fa!), CoinMarketCap registra che il token veniva scambiato a soli $ 0,0056.
  • Sebbene Ripple XRP valore sia rimasto invariato per diversi anni, nel 2017 ha registrato una corsa parabolica raggiungendo massimi di oltre $ 3,40.
  • Ciò significa che coloro che hanno investito in XRP al momento del lancio e hanno mantenuto l’investimento fino alla fine del 2017 hanno registrato guadagni significativi di oltre il 60.000%.
  • Questo significa che un investimento iniziale di soli € 500 sarebbe valso oltre € 300.000.

Tuttavia, da quando Ripple ha raggiunto il picco di oltre $ 3,40, il suo valore è diminuito notevolmente. In effetti, XRP veniva scambiato a soli $ 0,84 all’inizio del 2022. Ciò rappresenta un calo di oltre il 75% dai massimi di fine 2017.

D’altra parte, se ti interessa il contesto tecnologico del progetto Ripple e ritieni che XRP abbia un futuro roseo davanti, allora i prezzi sottovalutati di ingresso ti consentono di investire nel progetto con uno sconto decisamente ampio.

I rischi di comprare Ripple XRP

Ma quali possono essere i rischi più frequenti nel comprare Ripple XRP oggi? Sappiamo bene che il mercato delle criptovalute è altamente volatile e spesso i movimenti delle crypto possono subire bruschi e repentini cali.

Il modo migliore per valutare al meglio l’investimento in Ripple è quello di conoscere a fondo i principali rischi che questo protocollo decentralizzato può comportare per gli investitori.

Performance Ripple rispetto al mercato delle criptovalute

Per prima cosa, gli investitori dovrebbero diffidare del fatto che rispetto al mercato delle criptovalute in generale, Ripple ha ottenuto risultati scarsi. Più specificamente, ci riferiamo all’andamento dei prezzi di XRP dal suo ATH alla fine del 2017.

Infatti, quasi tutte le criptovalute negli ultimi anni hanno assistito a una crescita parabolica, con molte che hanno superato i massimi storici tra novembre e dicembre 2021. Bitcoin, ad esempio, ha superato $ 60.000 per token, segnando un nuovo massimo.

Tuttavia, ciò che ne è seguito è stato un mercato ribassista prolungato per la maggior parte delle risorse digitali. Questa situazione di ribasso determina un rischio per chi non ha chiuso le proprie posizioni prima di gennaio 2022 ma, allo stesso tempo, costituisce una finestra di occasione per entrare oggi a prezzi molto bassi.

Ripple (XRP) non è riuscito a riscontrare lo stesso livello di successo delle altre criptovalute, con il token digitale che vale ancora molto meno dei massimi precedenti del 2017.

  • Ad esempio, abbiamo menzionato che all’inizio del 2022, XRP aveva un prezzo di $ 0,84 per token, che è il 75% rispetto al picco precedente del 2017 di oltre $ 3,40.
  • In confronto, il prezzo di Bitcoin era di $ 44.000 all’inizio del 2022, il 120% in più rispetto al picco del 2017.
  • Altre criptovalute, come Binance Coin, sono cresciute di oltre il 2.000% nello stesso periodo.

In definitiva, ciò significa che Ripple ha riscontrato seri problemi di crescita mentre il resto del settore ha iniziato a riprendere terreno dopo il DIP dei primi mesi del 2022.

Utilità del token XRP limitata

Un altro rischio da considerare prima di comprare Ripple (XRP) è che il token digitale è utile solo durante il processo di transazione interbancaria e per pochi secondi.

Questo perché XRP è abbinato alle rispettive valute fiat come mezzo per fornire liquidità, ma, una volta che la transazione è stata regolata, il token non ha più alcuna utilità per la banca o l’istituto finanziario coinvolto nel trasferimento.

Questa caratteristica tecnica può ostacolare seriamente la domanda di XRP e, a sua volta, può avere un impatto estremamente negativo sulla sua capacità di aumentare il valore nel mercato aperto.

Fornitura circolante

Dovresti anche considerare il rischio che deriva dalla fornitura complessiva di XRP, nella misura in cui il team di sviluppo di Ripple detiene e controlla il 52% di tutti i token in circolazione.

Questo è un problema in termini di criptovaluta, poiché Ripple afferma che la sua rete è decentralizzata. Tuttavia, con il team che detiene oltre 52 miliardi di XRP, ciò equivale a una quantità significativa di capitale in termini di dollari.

In quanto tale, ogni volta che Ripple decide di rilasciare token aggiuntivi nella fornitura in circolazione, si avrà un impatto negativo sul suo valore di scambio.

Analisi di prezzo di Ripple (XRP)

Sebbene abbiamo già discusso dell’andamento dei prezzi XRP da quando è stata lanciata la valuta digitale, dobbiamo ancora spiegare come viene effettivamente determinata la valutazione.

Se sei nuovo nel mondo delle criptovalute, la buona notizia è che il prezzo di XRP funziona praticamente come un titolo di Borsa tradizionale. Vale a dire, proprio come le azioni, il prezzo di XRP è dettato dalla domanda e dall’offerta.

Quindi, man mano che sempre più investitori si interessano al progetto Ripple e successivamente acquistano XRP per il proprio portafoglio, ciò avrà un impatto positivo sulla sua valutazione. Allo stesso modo, se accade il contrario, il che significa che sempre più persone stanno cercando di vendere, il prezzo XRP diminuirà.

investimento a lungo termine criptovalute

Previsione del prezzo di Ripple (XRP)

In termini di previsioni dei prezzi Ripple, la cosa più importante che questa valuta dovrebbe fare è avvicinarsi al suo massimo storico. Come notato in precedenza, questo si attesta a poco più di $ 3,40, ed è stato raggiunto alla fine del 2017.

Ora, sulla base di un prezzo di inizio 2022 di $ 0,84, richiederebbe un rialzo di oltre il 300%. Anche se questo potrebbe sembrare poco probabile, il mercato delle criptovaluta ci ha già abituato a crescite repentine.

Dopotutto, molte criptovalute sono riuscite a crescere di oltre il 10.000% del proprio valore solo nel 2021. Detto questo, un altro elemento da considerare quando si effettuano previsioni sui prezzi di XRP è la capitalizzazione di mercato.

Pertanto, con una valutazione così “large cap” già in atto, si potrebbe sostenere che il potenziale di rialzo con XRP è alquanto limitato rispetto ad altre criptovalute.

Metodi per comprare Ripple (XRP)

Questa guida ha finora trattato i seguenti argomenti chiave:

  • Il posto migliore per comprare Ripple, con le recensioni dei migliori broker per Ripple del 2022
  • Motivi per comprare Ripple
  • Rischi di investire in XRP
  • Analisi e previsioni sui prezzi XRP

Andando avanti, analizzeremo il modo migliore per comprare Ripple online, in termini di metodi di pagamento possibili.

Comprare Ripple XRP con carta di credito o carta di debito

È possibile comprare Ripple XRP comodamente da casa propria in meno di cinque minuti utilizzando una carta di credito/debito.

Tutto quello che devi fare è registrare rapidamente un account con un exchange all-in-one come Crypto.com, inserire i dettagli della tua carta e il gioco è fatto: i tuoi token XRP verranno aggiunti immediatamente al tuo portafoglio.

Detto questo, la commissione media sui pagamenti con carta di credito/debito nel settore delle criptovalute è compresa tra il 3 e il 5%, quindi è importante fare i conti prima di aprire un account. Ad esempio, su Crypto.com e Binance, ti verranno addebitati rispettivamente il 2,99% e il 4,5%.

Comprare Ripple con PayPal

Alcuni exchange di criptovalute ti permetteranno anche di depositare e prelevare euro tramite il tuo conto Paypal.

Se decidi di comprare Ripple con Paypal, beneficerai di un ulteriore livello di sicurezza, nella misura in cui non ti verrà richiesto di inserire direttamente i dettagli della tua carta di credito/debito.

Puoi comprare Ripple con Paypal su OKX e Crypto.com senza commissioni.

Comprare Ripple con wallet

Se detieni fondi in un wallet, diverse piattaforme come Crypto.com ti permettono anche di comprare Ripple direttamente collegando il tuo portafoglio. Tuttavia, non tutte le scelte sono compatibili e dovrai assicurarti con attenzione quale wallet, o piattaforma, scegliere.

Scegliere un wallet crypto per Ripple

Quando si tratta di scegliere il miglior wallet crypto, Ripple funziona in modo diverso da quasi tutte le altre criptovalute. Questo perché Ripple richiede di allocare 20 XRP come riserva. Vale a dire, se desideri che il portafoglio rimanga attivo, non puoi prelevare questi 20 XRP.

Sulla base di un prezzo di $ 0,37 per XRP nel momento in cui scriviamo, ciò equivale a poco meno di $ 7,5. E, naturalmente, quando XRP ha raggiunto il picco di $ 3,40, ciò equivaleva a un blocco di $ 68.

okx app

Di conseguenza, questo sistema di riserva non risulta adatto per le persone che desiderano investire una piccola quantità di denaro per comprare Ripple. La buona notizia è che se acquisti Ripple da piattaforme affidabili come Crypto.com, questo minimo di 20 XRP non è richiesto.

Come comprare Ripple – Tutorial

Secondo gli studi dei nostri esperti la piattaforma più affidabile e sicura per l’acquisto di criptovalute come Ripple è OKX.

Le commissioni risultano essere competitive e le modalità di acquisto diversificate e complete a 360°, in modo da soddisfare qualsiasi richiesta degli utenti/investitori.

Giunto a questo punto della nostra guida, hai ottenuto tutte le informazioni necessarie per decidere se comprare Ripple per i tuoi obiettivi di trading crypto. Quindi, puoi considerare il tutorial completo per comprare Ripple con OKX qui di seguito.

Segui i semplici passi per comprare il token XRP senza incappare in sviste ed errori dovuti alla fretta, preparati ad investire sui token come un professionista.

Passaggio 1 – Apri un conto su OKX

​​Il primo passo da compiere per poter operare con Ripple su OKX è quello di creare un conto. Sono necessari pochi minuti e non avrai bisogno che del tuo indirizzo email, il nome utente e una password per poter fare login in seguito.

Passaggio 2 – Verifica la tua identità

OKX ha bisogno del tuo vero nome e cognome per consentirti l’utilizzo dei servizi di deposito e prelievo senza vincoli. Per questo sarà necessario verificare la tua identità inviando la copia di un documento di riconoscimento.

  • Successivamente occorre anche verificare la propria foto e superare il riconoscimento facciale.

Passaggio 3 – Effettua un deposito

Deposita i tuoi fondi sul wallet di OKX per comprare Ripple XRP. Puoi scegliere tra questi diversi metodi di pagamento: Visa, Mastercard, P2P Express, Advcash e Banxa.

deposito okx criptovalute in crescita

Passaggio 4 – Cerca Ripple tra le criptovalute

Una volta depositati i fondi per comprare Ripple, non devi far altro che andare a ricercare il token tra quelli offerti da OKX, utilizzando la barra di ricerca. Inserisci il nome o il ticker del token XRP e, una volta trovato, selezionalo per impostare la tua prima operazione.

Passaggio 5 – Compra Ripple crypto

Infine, come ultimo passaggio, non dovrai fare altro che decidere e inserire in fase di acquisto la quantità di token XRP che vuoi comprare prima di confermare l’operazione. In pochi secondi avrai comprato i tuoi token Ripple e potrai vedere il tuo nuovo saldo direttamente sul tuo conto OKX.

Il tuo capitale è a rischio.

Come vendere Ripple (XRP)

Potrebbe esserti utile capire come funziona il processo di vendita di Ripple, in caso tu voglia chiudere la tua posizione su questo token in profitto. Se hai deciso di prendere in considerazione le offerte delle piattaforme che ti abbiamo consigliato, devi sapere che vendere le tue crypto con queste soluzioni è estremamente semplice e intuitivo.

Se utilizzi un exchange come Crypto.com o OKX puoi vendere le tue crypto Ripple in pochi secondi, semplicemente raggiungendo il tuo conto, selezionando la criptovalute la quantità che se ne vuole vendere e confermare l’operazione. In pochi secondi vedrai il tuo saldo aggiornato.

Conclusione

In questa guida pratica su come comprare Ripple, abbiamo esaminato nel dettaglio il protocollo da cui si genera il token XRP e ne abbiamo analizzati i pro e i contro. Abbiamo sottolineato come la funzione principale di questa criptovaluta è legata in maniera molto stretta alle banche e alle transazioni internazionali.

Ripple si pone come alternativa blockchain ai sistemi già esistenti come quelli di pagamento tradizionali come SWIFT. Se trovi interessante questa tecnologia e sei interessato a diversificare i tuoi investimenti in criptovalute, puoi comprare Ripple XRP tramite un intermediario affidabile e di alto profilo come Crypto.com o OKX, tra i migliori exchange per comprare criptovalute del 2022, anche per investitori italiani.

Crypto.com, il posto migliore dove comprare Ripple XRP

Il migliore exchange per comprare crypto metaverso: Crypto.com

Il tuo capitale è a rischio.

Domande Frequenti

Cos’è Ripple XRP?

Dove posso comprare Ripple (XRP)?

Come comprare Ripple?

Quanta fornitura totale di Ripple c’è in circolazione?

Conviene comprare Ripple (XRP) oggi?

Disclaimer

È fondamentale investire responsabilmente e essere consapevoli dei rischi connessi. I mercati possono essere estremamente volatili, quindi occorre condurre ricerche approfondite prima di investire. Il nostro sito aggiorna frequentemente il contenuto e verifica accuratamente tutti i siti, prodotti e strumenti che recensiona, ma è fortemente consigliato formare la propria opinione in base alle ricerche effettuate. Inoltre chiunque investa, è necessario lo faccia mettendo a rischio solo quanto è nelle condizioni di perdere. In nessun caso è garantito un ritorno sull'investimento.