Sono sempre di più le piattaforme online che ti permettono, in maniera facile e veloce, di comprare criptovalute. Nonostante si possano depositare fondi o comprare crypto con carta di credito o bonifico bancario, si fa sempre più strada tra gli investitori un altro metodo: comprare Bitcoin con PayPal.

Di seguito, puoi sciogliere qualsiasi dubbio relativo a comprare Bitcoin con PayPal e analizzare in modo pratico le principali piattaforme di trading e scambio di crypto, così da iniziare ad investire in sicurezza e con commissioni minime.

Come comprare Bitcoin con PayPal in 4 semplici passaggi

Segui i semplici passi delineati di seguito per comprare Bitcoin con PayPal tramite quello che è l’exchange consigliato dai nostri esperti: Capital.com:

  1. Apri un conto su Capital.com: Visita il sito del broker Capital.com e clicca su “Apri un Conto”. Completa il form di iscrizione con i tuoi dati, una password per accedere e il tuo indirizzo e-mail;
  2. Verifica account: procedi alla verifica del tuo account inviando un documento d’identità e un documento che attesti la tua residenza, infine compila il form KYC;
  3. Deposita: trasferisci un minimo di 20€ con PayPal come metodo di pagamento preferito;
  4. Compra Bitcoin: inserisci nella barra di ricerca il ticker di Bitcoin (BTC) e clicca sul pulsante “Scambia”. Digita l’importo di Bitcoin per il quale vuoi aprire una posizione e fai clic su “Acquista”.

Se vuoi conoscere i passaggi in maniera più dettagliata, puoi trovare un tutorial completo per comprare Bitcoin con PayPal più avanti in questa guida.

L’83.45% degli account di investitori individuali perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.

Dove comprare Bitcoin con PayPal

Se sei interessato a comprare Bitcoin con PayPal, la prima accortezza che dovrai avere è quella di individuare una piattaforma di trading che ti consenta di selezionare PayPal come metodo di pagamento.

Questo procedimento potrebbe essere reso complicato dal vasto ventaglio di offerte di piattaforme online per comprare Bitcoin.

Per restringere notevolmente il campo e essere sicuri di affidarsi a piattaforme affidabili e regolamentate, sono riportate di seguito le specifiche delle quattro piattaforme migliori per comprare Bitcoin con PayPal:

1. Capital.com – La migliore piattaforma di trading per comprare Bitcoin con PayPal

La prima scelta nel trading online se si vuole operare su BTC utilizzando come metodo di pagamento PayPal è Capital.com.

Questo broker online, infatti, vanta una storia di successi che ne hanno consacrato i servizi di trading con i CFD.

Capital.com è tra i broker maggiormente utilizzati per investire in criptovalute sia in Europa che all’estero, anche grazie all’integrazione dei servizi di intelligenza artificiale al servizio degli utenti.

Tra le caratteristiche distintive, vanno sottolineate le numerose regolamentazione concesse a Capital.com da parte dei principali enti di tutele e controllo delle attività finanziarie online, come: CySec, FCA, ASIC, NBRB.

Inoltre, Capital.com non prevede alcuna commissione di prelievo e fornisce una lista di asset digitali in continuo aggiornamento. I costi principali sono costituiti dagli spread variabili e per ogni nuovo utente, Capital.com offre la possibilità di familiarizzare con gli strumenti e le operazioni mediante un conto demo gratuito.

Infine, questo broker permette di usufruire di una comoda app per smartphone da cui gestire il proprio portafoglio e offre una sezione dedicata alla formazione dei futuri traders.

Trattandosi di un broker CFD, Capital.com consente di comprare Bitcoin con PayPal in maniera indiretta, attraverso le operazioni con strumenti finanziari; derivati come i CFD (Contratti per Differenza): I CFD consentono un approccio maggiormente speculativo e destinato a strategie di breve e medio periodo.

L’83.45% degli account di investitori individuali perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.

2. Crypto.com – Ottimo Exchange per comprare Bitcoin con Paypal a commissioni minime

Oltre ai broker online, esistono delle alternative per comprare Bitcoin con PayPal, come l’exchange di criptovalute tra i più completi al mondo; Crypto.com.

Crypto.com ha riscosso un enorme successo tra gli investitori interessati a comprare cripto-asset, grazie ad un’offerta completa ed una semplicità di utilizzo senza paragoni.

Crypto.com offre praticamente la maggior parte delle criptovalute disponibili sul mercato oggi, dalle principali altcoin come Bitcoin, fino ai token emergenti.

Inoltre, Crypto.com accetta depositi in valuta FIAT, consentendo tra i metodi di pagamento anche PayPal e rendendo estremamente semplice e sicuro comprare Bitcoin o qualsiasi altro asset crittografico.

Tra le peculiarità più apprezzate dagli utenti, troviamo l’app mobile, integrata con la possibilità di ricevere una delle prime carte di pagamento (VISA) di criptovalute disponibili in Italia. Anche la carta di credito di Crypto.com può essere facilmente ricaricata con PayPal, in pochi semplici passaggi (ma solo per i clienti USA).

Inoltre, utilizzando il token nativo dell’exchange: CRO, si possono operare strategie di farming ed ottenere delle vere e proprie rendite passive fino al 14,5% (crypto Earn), semplicemente vincolando i propri token CRO nella piattaforma.

Trattandosi di un exchange di criptovalute, non sarà possibile svolgere investimenti su altre tipologie di asset, come azioni o materie prime. Per quanto concerne i livelli di sicurezza, per quanto elevati rispetto alle piattaforme analoghe, risultano inferiori a quelli dei broker menzionati in precedenza.

Trovandoci ad operare con un exchange di criptovalute, Crypto.com permette l’acquisto di Bitcoin con PayPal in maniera praticamente immediata, inoltre, si rende possibile anche il trading di criptovalute e strategie di staking.

Il tuo capitale è a rischio.

3. eToro – Il broker più completo per comprare Bitcoin con Paypal

comprare bitcoin con paypal capital com

Tra le scelte migliori che si possono vagliare se vogliamo comprare Bitcoin tramite Paypal non possiamo non menzionare il broker eToro.

eToro vanta una reputazione eccellente tra gli investitori, soprattutto per la completezza dell’offerta per quanto riguarda strumenti e asset disponibili.

eToro non è solo una delle piattaforme di trading online più sicure con le quali operare in Italia, grazie a regolamentazioni come CySEC, ASIC, FCA, FinCEN e FINRA, ma risulta una delle poche piattaforme che consentono di operare su Bitcoin e molti altri asset, sia tramite CFD che mediante l’acquisto diretto.

L’offerta di criptovalute è molto ampia e in continua evoluzione, facilitata al massimo dalla possibilità di utilizzare l’app mobile comodamente tramite il proprio smartphone (sia per dispositivi IOS che Android). I costi e le commissioni di eToro, si può notare un’incredibile trasparenza da parte del broker, il quale richiede una commissione fissa dell’1% per le operazioni, da aggiungere allo spread sul prezzo dell’asset offerto.

Anche eToro consente di utilizzare i principali metodi di pagamento, tra questi anche PayPal, tramite il quale si possono effettuare depositi pressoché istantanei. È necessario fare attenzione alla valuta principale del proprio conto eToro, in modo da evitare una commissione di conversione dello 0,5%.

I servizi che hanno contribuito a rendere eToro una delle piattaforme per comprare Bitcoin con Paypal maggiormente apprezzate dagli utenti, troviamo i servizi esclusivi come: CopyTrading e SocialTrading di eToro, strumenti innovativi che permettono ai nuovi utenti di limitare sensibilmente le perdite, seguendo le strategie dei traders professionisti che operano sul broker (Popular Investors di eToro).

Il tuo capitale è a rischio.

4. Bitstamp – Compra criptovalute con commissioni basse

Se stai cercando la migliore piattaforma di trading di criptovalute, allora Bitstamp può fare al tuo caso.

Bitstamp è stato lanciato nel 2011 ed è andato sempre più rafforzandosi, consolidandosi come uno degli scambi di criptovalute più rispettati del settore.

Gli utenti possono investire in oltre 50 diverse criptovalute con Bitstamp con commissioni estremamente basse.

Queste commissioni partono da solo lo 0,50% per operazione, anche se scendono allo 0,25% una volta superati i $ 10.000 di volume di scambi mensili.

exchange criptovalute bitstamp

Bitstamp consente, inoltre, agli utenti di comprare criptovalute utilizzando la propria carta di credito o di debito. A questo si allega una commissione di transazione del 5%; tuttavia, questo processo è l’ideale per i principianti che vogliono evitare di depositare inizialmente in criptovalute o moneta fiat. La cosa grandiosa è che l’importo minimo di scambio su Bitstamp è di soli $ 10 per la maggior parte delle coppie denominate in FIAT e 0,0002 BTC per le coppie denominate in BTC.

Infine, la piattaforma di criptovalute di Bitstamp è intuitiva e supporta anche una preziosa app mobile. Il sito di Bitstamp si presenta come una piattaforma adatta ai principianti con un’interfaccia semplice e funzionalità facili da usare; poi c’è Bitstamp Tradeview che è fatta su misura per i trader esperti. Bitstamp Mobile, infine, può essere scaricato gratuitamente su iOS o Android e presenta l’autenticazione biometrica e una selezione di tipi di ordine.

Il tuo capitale è a rischio.

Perché comprare Bitcoin con PayPal?

comprare bitcoin con paypal logo

Se ti stai domandando: “perché comprare Bitcoin con PayPal?”, probabilmente non hai chiaro quelli che possono essere i principali vantaggi di utilizzare questo metodo di pagamento rispetto agli altri offerti dalle piattaforme consigliate.

D’altronde, PayPal è una delle maggiori app di pagamento online, la quale può vantare milioni di utenti attivi ogni giorno provenienti da tutto il mondo.

Oltre alla soddisfazione degli utenti, ci sono molte caratteristiche peculiari di PayPal che puoi apprendere leggendo i paragrafi successivi, dei quali potrai usufruire se deciderai di comprare Bitcoin con PayPal:

Deposito istantanea per crypto investitori

Uno dei principali motivi per scegliere PayPal al posto dei “classici” metodi di pagamento è l’incredibile velocità di esecuzione quando si operano depositi e prelievi su piattaforme di terze parti. Se decidi di utilizzare una delle piattaforme suggerite in questa guida, come Capital.com, sarai felice di sapere che collegare il tuo account PayPal ed effettuare spostamenti di capitali dal tuo conto a quello di trading sarà pressoché istantaneo.

Questo procedimento semplificato, contribuisce ad ottenere immediatamente i capitali di cui necessitiamo per operare, senza attendere i tempi tecnici che sono, invece, previsti per i bonifici bancari e le commissioni, solitamente più elevate, se si utilizza la carta di credito.

Lo stesso concetto di rapidità, si può applicare per quanto riguarda i prelievi, solitamente, utilizzando PayPal su un broker online, si riescono ad ottenere i fondi prelevati in appena un paio di giorni lavorativi, a differenza di altri metodi, per i quali, possono occorrere anche oltre sette giorni lavorativi.

Sicurezza elevata del metodo di pagamento

Oltre alla rapidità di utilizzo, PayPal risulta un ottimo metodo di pagamento per comprare Bitcoin anche se si misura il livello di sicurezza associato a tali transazioni.

Infatti, oltre ai sistemi di crittografia end-to-end di ultima generazione implementati da PayPal, sono inclusi sistemi innovativi per la protezione dei dati personali degli utenti.

Tra questi sistemi, PayPal notifica immediatamente, tramite email, la conferma dell’avvenuta transazione, così da rendere l’utente sempre aggiornato su ogni movimento dei propri fondi. Così facendo, consente all’investitore di bloccare sul nascere ogni tentativo di transazione non riconosciuta.

Semplicità di utilizzo tramite App e supporto multi-valuta

Infine, tra le caratteristiche che rendono PayPal uno dei migliori metodi di transazione per depositare e prelevare i capitali dalle piattaforme per comprare Bitcoin e altre crypto, va segnalata la comodità e la semplicità di utilizzo dell’App mobile di PayPal.

In linea con i migliori servizi di pagamento, l’APP di PayPal è compatibile con i principali sistemi operativi: IOS e Android e consente di operare in comodità da qualsiasi luogo, semplicemente utilizzando il proprio smartphone.

L’app di PayPal permette di inviare denaro in pochi secondi e di monitorare con estrema accuratezza, facilitando le operazioni di finanziamento per i tuoi investimenti in Bitcoin.

Concludendo questo excursus dei principali motivi per cui conviene comprare Bitcoin con PayPal, segnaliamo la capacità del servizio offerto da PayPal di supportare ben 25 valute diverse, come: USD, EUR, GP, ma anche valute straniere come CAD e BRL.

Usufruire del supporto multi-valuta può rendere meno onerosi i tuoi depositi e prelievi, permettendo di evitare di incorrere in costi di commissioni per la conversione tra i tuoi fondi e quelli previsti dal conto di trading per comprare Bitcoin che hai deciso di utilizzare.

Conviene comprare Bitcoin con PayPal?

Il crescente aumento di scambi e investimenti in criptovalute richiede una serie di servizi in continuo aggiornamento e dall’alta efficacia. Anche per questo PayPal gioca un ruolo principale tra i vari metodi di pagamento da utilizzare per comprare Bitcoin.

comprare bitcoin con paypal

Non è tutto, in questi ultimi anni, PayPal ha lanciato dei servizi di acquisto per Bitcoin e criptovalute direttamente dalla sua piattaforma.

Se ti stai chiedendo se è sicuro comprare Bitcoin con PayPal, devi sapere che lo è, ma, al momento, l’accesso alla compravendita di criptovalute direttamente dalla piattaforma di PayPal è consentito solo in alcuni paesi del mondo, come Stati Uniti d’America e Inghilterra.

In questi due paesi è già in atto la possibilità di comprare le seguenti criptovalute direttamente dall’app di PayPal, senza la necessità di utilizzare un broker o un exchange:

  • Bitcoin;
  • Bitcoin Cash;
  • Ethereum;
  • Litecoin.

La comodità di usare il proprio saldo PayPal per acquistare criptovalute potrà presto arrivare anche in altri paesi dell’Europa e del mondo, soprattutto se l’esperienza negli Stati Uniti e in Inghilterra dovesse dimostrarsi vincente.

In conclusione, PayPal sembra in grado di offrire un servizio di alto profilo, sia che si tratti di depositare o prelevare i propri fondi di investimento dalle piattaforme di trading online, sia che si tratti dell’acquisto diretto sulla piattaforma.

Si potrebbe presumere che il servizio di pagamento online più utilizzato al mondo, possa presto ampliare i propri orizzonti; un numero maggiore di asset crittografici e renderli disponibili in sempre più paesi.

Come comprare Bitcoin con PayPal su Capital.com – Tutorial

Comprare Bitcoin con PayPal potrebbe richiedere alcuni passaggi in grado di creare confusione all’investitore, soprattutto se alle prime armi. Selezionare il corretto metodo di pagamento per il proprio conto di trading online richiede una serie di step da compiere con attenzione e nel modo migliore possibile.

Seguendo il tutorial fornito di seguito, potrai seguire in maniera estremamente precisa tutto il processo che porta a comprare Bitcoin e nel minor tempo possibile.

Gli step inseriti in seguito, possono accompagnare l’investitore nell’acquisto di Bitcoin con PayPal sulla migliore piattaforma analizzata in precedenza: Capital.com.

Step 1 – Apri un conto con Capital.com

Il primo Step da seguire consiste nell’apertura di un conto con il broker di criptovalute, assicurati di avere con te i documenti iniziali richiesti:

  • Indirizzo email utilizzato di frequente;
  • Un documento di identità in corso di validità;
  • Una prova dell’effettivo indirizzo di residenza.

comprare bitcoin con paypal conto capital

Step 2 – Verifica identità

Verifica la tua identità ed effettua il primo deposito impostando PayPal come metodo di pagamento.

Step 3 – Trova Bitcoin

Cerca tra gli asset offerti da Capital.com Bitcoin (BTC).

Step 4 – Compra Bitcoin con PayPal

Apri posizione su Bitcoin facendo clic sul bottone “Acquista”.

Conclusioni

Giunti alle conclusioni di questa guida, possiamo affermare che i servizi per comprare Bitcoin con PayPal risultano efficaci e ben congeniati. Scegliendo quale tra le migliori piattaforme online utilizzare, sarai in grado di depositare e prelevare i tuoi capitali in maniera veloce e sicura, proprio grazie a PayPal.

È stato anche sottolineato come la possibilità di utilizzare PayPal, così come le migliori piattaforme di criptovalute, comodamente dal tuo smartphone possa far risparmiare un tempo notevole ed agevolare i servizi e le operabilità dei tuoi investimenti.

Se vuoi comprare Bitcoin con PayPal, hai davanti una vasta scelta di possibilità convenienti e sicure, come Capital.com, il broker online consigliato dai nostri esperti per quanto riguarda criteri di sicurezza, affidabilità e convenienza.

Potrai collegare in maniera davvero intuitiva il tuo conto di trading con l’applicazione PayPal, depositando fondi in maniera immediata e gratuita, semplificando così di molto i tuoi acquisti in Bitcoin e nelle criptovalute in generale.

Crypto.com - La migliore soluzione per comprare BTC con PayPal

Valutazione

  • Broker autorizzato e regolamentato
  • Costi e deposito minimo non elevati
  • Predisposizione al trading automatico con EA
L'83.45% degli account di investitori individuali perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.

Domande Frequenti

È possibile comprare Bitcoin con PayPal?

Quali piattaforme permettono di comprare Bitcoin con PayPal in Italia?

Quale è la prima scelta per comprare Bitcoin con PayPal?

Resta Aggiornato

Unisciti agli oltre 100,000 iscritti e ricevi la nostra newsletter settimanale in cui potrai trovare informazioni sui trend recenti e più popolari, le notizie più interessanti e le analisi dei nostri esperti: così potrai assicurarti di essere sempre in anticipo sugli altri